"Lo conobbi al Pireo... Parole, risate, balli, ubriacature, preoccupazioni, quiete conversazioni al tramonto, occhi sgranati che mi fissano con tenerezza e disprezzo, come se mi dessero ad ogni istante il benvenuto, come se ad ogni istante mi ...Continua
Ha scritto il 17/08/17
Inevitabilmente datato
Ho iniziato a leggerlo tralasciando volutamente di dargli un contesto storico, poi però mi sono arresa e arrivata al 70% del libro , visto che mi stavo annoiando a morte, ho deciso di abbandonarlo per letture un po' più movimentate. Ho visto che ...Continua
Ha scritto il 25/03/17
Questo è uno di quei romanzi che rimangono impressi in eterno nella mente per la forza vitale del protagonista, quasi un dio greco, pieno di passioni e di difetti, ma che riesce a regalare emozioni ad un giovane intellettuale alla ricerca di un ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/01/17
Ogni volta mi innamoro
Per la terza volta, con te mi sciolgo. Zorba sei Dio.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/11/16
Profondità nella leggerezza
L'amicizia adulta fra due uomini, forte, incondizionata, commovente.Due uomini agli antipodi, ma che si compensano e completano a vicenda.Da una parte il rude, saggio, navigato e indomabile Zorba, dalla filosofia di vita spiccia, pratica, imparata ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 05/03/16
ABBANDONATO
La mia voglia di Grecia è rimasta insoddisfatta, la lettura termina a pagina 77. Però quello stupido di annobi non indica lo stato di libro abbandonato
  • 4 mi piace
  • 8 commenti

Ha scritto il Dec 10, 2016, 20:40
Ogni sera Zorba mi fa viaggiare per la Grecia, la Bulgaria, Costantinopoli e io chiudo gli occhi e vedo tutto…ogni tanto sgrana gli occhi e cose a cui noi siamo abituati e che ci lasciano indifferenti improvvisamente s’innalzano davanti a lui ...Continua
Ha scritto il Jul 22, 2016, 06:49
"Hai mai veduto quelle vele coperte di toppe nere, gialle, rosse, cucite con fortissimo spago che neppure il vento più impetuoso riesce a lacerare? Ebbene, il mio cuore è conciato nello stesso modo. innumerevoli buchi e innumerevoli rammendi: non ...Continua
Ha scritto il Apr 28, 2016, 08:38
"Dio non possono contenerlo né i sette piani del cielo né i sette piani della terra; però lo può contenere il cuore dell’uomo. Perciò, figliolo, ti do la mia benedizione, sta’ attento a non ferire mai i cuore dell’uomo!”
Ha scritto il Jan 05, 2014, 18:57
“No, non sei libero”, disse; “la corda a cui sei legato è un po' più lunga di quella degli altri uomini; questo è tutto. Tu, padrone, hai una fune lunga, vai e vieni, credi di essere libero; ma la fune non la tagli. E se non tagli la ...Continua
Pag. 370
Ha scritto il Jan 03, 2014, 18:22
Ogni uomo ha la sua follia; ma credo che la follia più grande sia non essere folli.
Pag. 193

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi