Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

...e venne chiamata Due Cuori

By Marlo Morgan

(564)

| Paperback | 9788817020893

Like ...e venne chiamata Due Cuori ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La straordinaria esperienza di una donna alla scoperta di sé, una professionista affermata che vive in Australia e parte, su invito di una tribù di aborigeni, convinta di partecipare a una cerimonia in suo onore. Si ritrova invece nel cuore di una fo Continue

La straordinaria esperienza di una donna alla scoperta di sé, una professionista affermata che vive in Australia e parte, su invito di una tribù di aborigeni, convinta di partecipare a una cerimonia in suo onore. Si ritrova invece nel cuore di una foresta vasta e minacciosa, dove le viene chiesto di seguire la Vera Gente, come la tribù si definisce, in un viaggio di quattro mesi nell'Outback australiano, a piedi nudi, a volte senz'acqua, cibandosi di quanto offre la terra. Ma tra le privazioni e i sacrifici, impara a vivere in completa armonia con la natura e con se stessa, in un percorso di conoscenza e cambiamento, e scopre, nei tanti giorni in cui la sua fragile vita è minacciata, il vero significato della parola esistere.

346 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Dovete leggerlo come fosse un documentario.....

    L'autrice non ha fatto altro che raccontare un'esperienza strabiliante che onestamente le invidio non poco, non ha voluto fare un romanzo, è un racconto reale. Ciò che deve piacervi è la cultura di quel popolo, il suo fascino, l'antico che traspare e ...(continue)

    L'autrice non ha fatto altro che raccontare un'esperienza strabiliante che onestamente le invidio non poco, non ha voluto fare un romanzo, è un racconto reale. Ciò che deve piacervi è la cultura di quel popolo, il suo fascino, l'antico che traspare e la meravigliosità di chi è rimasto in armonia e contatto con la natura traendo da essa tutto ciò di cui necessita e contemporaneamente rispettandola immensamente. Un libro che mi ha fatto sognare di essere là con lei, tristemente consapevole che non sarà mai così....

    Is this helpful?

    Tamina1977 said on Aug 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi è stato proposto come uno dei libri più belli che siano mai stati letti, così l'ho accettato con entusiasmo, ma pagina dopo pagina ho visto il mio interesse calare sensibilmente. Sono quindi arrivata alla fine con un certo sforzo. La storia è rica ...(continue)

    Mi è stato proposto come uno dei libri più belli che siano mai stati letti, così l'ho accettato con entusiasmo, ma pagina dopo pagina ho visto il mio interesse calare sensibilmente. Sono quindi arrivata alla fine con un certo sforzo. La storia è ricavata da un'esperienza vera e questo sicuramente la rende interessante; anche l'ambiente, l'entroterra australiano, arricchisce di fascino la vicenda della protagonista, ma lo stile quasi cronachistico , a mio avviso, toglie fiato alle emozioni e appassiona poco. Si salva sicuramente il soggetto ovvero la vita degli aborigeni con i suoi riti iniziatici e lo stretto rapporto con Madre Natura e l'importante messaggio ambientalista.

    Is this helpful?

    tati said on Jul 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un donna bianca descrive il suo viaggio e la cultura aborigena... straordinario pensare che sia una storia vera, seppure romanzata...

    Is this helpful?

    Simona said on Jun 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Malcelata e falsa ingenuità inadatta a contenere il potentissimo surrealismo che ne esce stile vulcano in eruzione. Ottimo da leggere in viaggio (breve).

    Is this helpful?

    Reginamargot79 said on Jun 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non amo il genere new age, ma questo libro mi ha convinta. perchè insegna a capire cosa è il superfluo e ti fa apprezzare gesti e cose che nella quotidianità non siamo capaci di apprezzare.

    Is this helpful?

    Stefymrita said on Apr 29, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (564)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 219 Pages
  • ISBN-10: 8817020893
  • ISBN-13: 9788817020893
  • Publisher: Rizzoli (BUR Varia)
  • Publish date: 2008-02-01
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others
Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book