la festa è finita

Voto medio di 94
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Livorno58
Ha scritto il 15/09/14
Una generazione perdente?
"La mia generazione ha perso", diceva Gaber. E in effetti chi aveva vent'anni negli anni '70 e credeva negli ideali rivoluzionari, sia che si sia "riciclato", sia che resti ancorato a un ideale ormai anacronistico, sembra di fatto uno sconfitto. E an...Continua
Tullio Bugari
Ha scritto il 16/07/14
per quelli come lui, era una rivolta contro il destino
Ho trovato la lettura molto interessante. Un racconto di un'era ancora in larga parte rimossa, che quando la si affronta si rischia sempre di sollevare bordate di chissà che cosa di preciso, di emozioni e repulsioni, in un discorso che subito si comp...Continua
Ale
Ha scritto il 10/09/13

Non l'ho capito molto, forse dovuto dalla lettura un po' bulimica di queste serate. L'ho seguito male e la storia non mi ha presa per nulla.
Solo Alexandra mi è stata simpatica, ma solo per il suo nome ;).

Simona dalle...
Ha scritto il 10/01/11
SPOILER ALERT
Il peccato originale di questo romanzo è che la sua autrice (non la Ravera come persona, la Ravera in quanto narratore) è prigioniera dello stesso maleficio dei suoi protagonisti: non riesce a superare lo shock della fine dell'unico periodo significa...Continua
Deb
Ha scritto il 03/04/09
e che dire..parla di come sono finiti i '68ini ora che siamo nel 2000..da comunisti con ideali parla di come questi si siano imborghesiti e diventati quello che hanno sempre odiato..e Angelo, uno dei protagonisti che ha mantenuto i suoi ideali nonost...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi