Language: Italiano | Number of Pages: 75 | Format: eBook

Isbn-10: 8897669476 | Isbn-13: 9788897669470 | Publish date:  | Edition 1

Category: Romance

Do you like Le scarpe son desideri ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Un negozio di scarpe in cui scorrono sogni proibiti e aspirazioni segrete. Una festa esclusiva e due sorellastre crudeli. Un fratello combinaguai e una portinaia adorabile come fata madrina. Se Cenerentola vivesse ai giorni nostri, probabilmente dovrebbe scegliere fra il principe dei suoi sogni conosciuto via mail e un vicino molto sexy ma molto meno romantico. E di sicuro non si accontenterebbe di una scarpetta che non abbia almeno un tacco quindici. Una commedia romantica per sorridere, emozionarsi e sognare. Perché andare alla ricerca dell’anima gemella e andare alla ricerca della scarpa giusta non è poi tanto diverso. E con un paio di scarpe da sogno ai tuoi piedi, nessun desiderio è impossibile
  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Mi è piaciuto tantissimo.
    Cecilia mi è piaciuta perchè nonostante avesse momenti in cui era giù trovava la forza di reagire e tirarsi su. Mi è spiaciuto per ciò che ha passato per via dei genitori.
    St ...continue

    Mi è piaciuto tantissimo.
    Cecilia mi è piaciuta perchè nonostante avesse momenti in cui era giù trovava la forza di reagire e tirarsi su. Mi è spiaciuto per ciò che ha passato per via dei genitori.
    Stefano mi è piaciuto anche se all'inizio era un po' antipatico. Che lui fosse Steve Sanz e "Uomo tranquillo" si era capito benissimo fin dall'inizio.
    Le proprietarie del negozio in cui lavora Cecilia sono antipaticissime e meritano proprio di non avere l'esclusiva per vendere le scarpe di Sanz.
    Gas, il fratello di Cecilia, all'inizio mi sembrava un po' viziato ma dopo che ha comprato un vestito alla sorella per riparare a quello che aveva rovinato si è rivalutato tantissimo.
    Questa storia mi è piaciuta anche perchè è una rivisitazione in chiave moderna della fiaba di Cenerentola.
    In conclusione mi è piaciuto tantissimo, forse avrei preferito che il finale fosse un po' più lungo ma anche così è stupendo.
    Sono ansiosa di leggere altro di questa bravissima scrittrice.

    said on