Language: Italiano | Number of Pages: 75 | Format: eBook

Isbn-10: 8897669476 | Isbn-13: 9788897669470 | Publish date:  | Edition 1

Category: Romance

Do you like Le scarpe son desideri ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Un negozio di scarpe in cui scorrono sogni proibiti e aspirazioni segrete. Una festa esclusiva e due sorellastre crudeli. Un fratello combinaguai e una portinaia adorabile come fata madrina. Se Cenerentola vivesse ai giorni nostri, probabilmente dovrebbe scegliere fra il principe dei suoi sogni conosciuto via mail e un vicino molto sexy ma molto meno romantico. E di sicuro non si accontenterebbe di una scarpetta che non abbia almeno un tacco quindici. Una commedia romantica per sorridere, emozionarsi e sognare. Perché andare alla ricerca dell’anima gemella e andare alla ricerca della scarpa giusta non è poi tanto diverso. E con un paio di scarpe da sogno ai tuoi piedi, nessun desiderio è impossibile
  • 3

    Di questo libro, posso dirvi che senza ombra di dubbio racconta una storia carina, una sorta di fiaba per adulti.
    La trama non dimostra grandi colpi di scena, anzi, per certi versi risulta anche tropp ...continue

    Di questo libro, posso dirvi che senza ombra di dubbio racconta una storia carina, una sorta di fiaba per adulti.
    La trama non dimostra grandi colpi di scena, anzi, per certi versi risulta anche troppo prevedibile, e la storia scorre veloce, forse un po' troppo.
    Ho apprezzato sicuramente la protagonista, che vive un'avventura romantica che un po' tutte noi donne vorremmo sperimentare, e dall'altra parte c'è il principe di turno, che pur essendo più consistente come personaggio dei principi azzurri delle favole, è un po' troppo "di passaggio", nel senso che non è un personaggio che lascia il segno.
    Per quanto riguarda gli altri personaggi della storia, le sorelle Giannini si limitano ad essere le sorellastre che a tutti i costi mettono i bastoni tra le ruote a Cecilia e solo per il puro gusto di farle un dispetto, mentre le poche amiche che la ragazza si ritrova sono egoiste e poco attente a Cecilia. Molto carina è invece Marina, la portinaia nonché fata madrina della situazione, e Gas, il fratello di Cecilia che non fa altro che combinare guai ma che è davvero tanto simpatico.

    Continua su: http://latanadiunabooklover.blogspot.it/2013/11/recensione-di-le-scarpe-son-desideri.html

    said on