Ha scritto una recensione a Le scarpe son desideri 3 anni fa

Una commedia graziosa e dolcissima. Mi è piaciuta l'attualizzazione in chiave romance della favola di Cenerentola: sai già quel che accadrà, ma tutto succede con estrema spontaneità e verosimiglianza. Alcuni passaggi come lo scambio di mail tra Ragazza Confusa e Uomo Tranquillo sono davvero divertenti. I personaggi e i dialoghi, per quel che permette l'ampiezza del racconto lungo, sono curati: ho apprezzato la vena "realistica" (dentro la rivisitazione di una favola!) dell'insieme, perché l'autrice opta per un approccio naturale, senza prediligere atmosfere alla chick-lit, cupe o di suspance. Postilla finale: adesso mi cade l'occhio sulle scarpe della gente che incontro...


0 mi piace