Language: Italiano | Number of Pages: 233 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , English , French

Isbn-10: 8888700145 | Isbn-13: 9788888700144 | Publish date: 

Translator: Emilia Gut

Also available as: Softcover and Stapled

Category: Fiction & Literature , History , Travel

Do you like Viaggio di una parigina a Lhasa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Il peregrinare, divenuto leggendario, della viaggiatrice che, negli anni Venti, attraverso la Cina e l’India, affronta incidenti, fa scoperte inattese, elude trappole e, travestita da mendicante, arriva finalmente alla città proibita di Lhasa, prima europea che vi mette piede.
  • 4

    Una prospettiva diversa da un tempo diverso, interessante

    Alexandra David-Neel è stata una delle prime donne (europee) ad entrare ed esplorare la città (allora proibita) di Lhasa. E' interessante vedere coi suoi occhi i fenomeni soprannaturali - levitazione, ...continue

    Alexandra David-Neel è stata una delle prime donne (europee) ad entrare ed esplorare la città (allora proibita) di Lhasa. E' interessante vedere coi suoi occhi i fenomeni soprannaturali - levitazione, telepatia, capacità di camminare sull'acuqa - è come rivivere un'emozione che oggi, forse, non siamo più in grado anche solo di immaginare.

    said on