Ha scritto una recensione a Diario di un anno difficile 6 anni fa

Un libro vario e originale, in qualche modo estremamente contemporaneo. Questo approccio su tre narrazioni, che richiede una specie di multitasking, é molto stimolante. Contenutisticamente parlando, sebbene abbracci molti campi (e questo è certamente un pregio) le “opinioni forti” le trovo alquanto superficiali e non mi hanno lasciato gran che, anche il narrato in realtà è il solito cliché: il vecchio brutto dotto e la bella ignorante.


0 mi piace