Ha scritto una recensione a Le scarpe son desideri 3 anni fa

Questo libro è carinissimo! La storia ripercorre quella di Cenerentola, e anche se non ho mai amato particolarmente questa favola, Le scarpe son desideri mi ha coinvolta tantissimo.
Mi è piaciuta fin da subito Cecilia, una protagonista timida, succube e buona che, però, a un certo punto decide di prendere in mano le redini della sua vita. Mi sono piaciuti i capitoli in prima persona che spezzavano la storia e che avevano un qualcosa di dolce amaro. Mi sono piaciute le analogie tra persone e scarpe e mi è piaciuto Stefano, il personaggio maschile della storia.
Unica pecca secondo me è che il libro è troppo corto, quindi di Stefano si parla poco e anche di Cecilia. Mi sarebbe piaciuto leggere molto di più di loro.


0 mi piace