Ha scritto una recensione a Il potere delle domande 3 anni fa

Il saggio ammonisce ricordando: “Se non ci sono domande non ci saranno risposte”. Anche considerando che in genere esistono molte soluzioni allo stesso problema, è evidente che imparare a fare e a farsi le giuste domande diventa un'abilità fondamentale in un percorso di crescita e scoperta di sé. Così, questo libro può diventare il miglior maestro tascabile per esercitarsi nell'arte di formulare domande illuminanti.
Imparare a interrogare il mondo e noi stessi è una pratica stimolante che apre le porte all'energia dell'intuizione. In questo senso, saper formulare una buona domanda risulta più efficace di altre tecniche verbali, come quella delle affermazioni positive, perché ci invita ad essere più ricettivi nei confronti della miglior soluzione alle nostre difficoltà. Ogni domanda, infatti, riceve una risposta adeguata, tutto sta nel riuscire a cogliere i messaggi del linguaggio universale.


0 mi piace