Language: Italiano | Number of Pages: 216 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Spanish

Isbn-10: 8845249158 | Isbn-13: 9788845249150 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Gay & Lesbian

Do you like Camere separate ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
"Camere separate" è uno straordinario e felice romanzo d'amore e di morte, di nostalgia e maturità, di impotenza e grandezza, nel quale riconosciamo la cisi del nostro tempo e le sue misteriosi ragioni." (Cesare De Michelis)
  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Ci sarebbero veramente milioni di cose da scrivere su "Camere separate", ultimo romanzo di Tondelli, pubblicato due anni prima della prematura morte.
    Chiaramente autobiografico, narra la storia di Leo ...continue

    Ci sarebbero veramente milioni di cose da scrivere su "Camere separate", ultimo romanzo di Tondelli, pubblicato due anni prima della prematura morte.
    Chiaramente autobiografico, narra la storia di Leo, del suo amore per il giovane Thomas, interrotto bruscamente dalla scomparsa di questo.
    La loro storia la viviamo attraverso flash back durante lo svolgimento del romanzo. E' un rapporto a distanza che, il problematico Leo, definisce, appunto "camere separate". I due si amano, sanno che saranno destinati a stare sempre insieme ma, su insistenza di Leo, scrittore di successo, mettono distanza tra le loro esistenze.
    Alla morte di Thomas, drammatica ed improvvisa, Leo si rifugia in una solitudine disperata ma cercata e ottenuta a prezzo di solitarie peregrinazioni in giro per il mondo. Rifugge l'amore, il sesso, l'amicizia. E' svuotato e cerca di espiare il dolore e il senso di colpa per la morte dell'amato, da lui tenuto lontano, rifuggendo tutto e tutti, vivendo esperienze limite che lo porteranno, dopo circa tre anni, alla riscoperta di sè. Il libro presenta alcuni punti chiave che sono la condizione tabù dell'omosessualità nel 1989 che porta il protagonista a non sentire legittimato il suo stato di "vedovanza", che vive con alienazione e tipiche atmosfere anni '80 che costituiscono il vissuto del personaggio. Lo stile è diverso dai precedenti, più difficile ma non meno efficace. Attraverso l'utilizzo della lingua italiana (assolutamente perfetto) lo scrittore si mette a nudo, rivelando aspetti del carattere e vicende strettamente personali, in quello che è considerato il suo "testamento" e che può essere letto come un biglietto d'addio, da parte di chi vive silenziosamente la malattia che, di lì a poco, lo porterà alla morte.

    said on