L'angelo caduto

By

Publisher: Fanucci Editore (TIF Extra)

4.0
(232)

Language: Italiano | Number of Pages: 320 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Spanish

Isbn-10: 8834722477 | Isbn-13: 9788834722473 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Marianna Cozzi

Also available as: Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like L'angelo caduto ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L'unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l'una sull'altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo
  • 1

    Letti i primi due, buone le idee e buona l'ambientazione, ma il resto latita drammaticamente.
    Nonostante proceda a ritmo serrato è avvincente come un manuale d'istruzioni per la lavastoviglie, i perso ...continue

    Letti i primi due, buone le idee e buona l'ambientazione, ma il resto latita drammaticamente.
    Nonostante proceda a ritmo serrato è avvincente come un manuale d'istruzioni per la lavastoviglie, i personaggi e le vicende non coinvolgono, i dialoghi sono freddi, i personaggi sono poco approfonditi e i due protagonisti, diciamolo, s'è visto di meglio. Le loro scelte sono poco spiegate e altrettanto poco convincenti. Arrivata, faticosamente, alla fine del secondo libro non avevo ancora capito a) perchè gli angeli fossero qui b) perchè Penryn si fosse innamorata del bel Raffaele. D'accordo c'era ancora un libro, ma riservare tutto al capitolo finale e quindi lasciare ai primi due il ruolo del preambolo non mi pare una gran scelta.

    said on