Fai bei sogni

By

Publisher: Longanesi (La Gaja Scienza)

3.8
(7473)

Language: Italiano | Number of Pages: 223 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Spanish , Portuguese , English

Isbn-10: 8830429155 | Isbn-13: 9788830429154 | Publish date:  | Edition 1

Also available as: eBook , Audio CD

Category: Biography , Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature

Do you like Fai bei sogni ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Fai bei sogni è la storia di un segreto celato in una busta per quarant’anni. La storia di un bambino, e poi di un adulto, che imparerà ad affrontare il dolore più grande, la perdita della mamma, e il mostro più insidioso: il timore di vivere. Fai bei sogni è dedicato a quelli che nella vita hanno perso qualcosa. Un amore, un lavoro, un tesoro. E rifiutandosi di accettare la realtà, finiscono per smarrire se stessi. Come il protagonista di questo romanzo. Uno che cammina sulle punte dei piedi e a testa bassa perché il cielo lo spaventa, e anche la terra.
Fai bei sogni è soprattutto un libro sulla verità e sulla paura di conoscerla. Immergendosi nella sofferenza e superandola, ci ricorda come sia sempre possibile buttarsi alle spalle la sfiducia per andare al di là dei nostri limiti.
Massimo Gramellini ha raccolto gli slanci e le ferite di una vita priva del suo appiglio più solido. Una lotta incessante contro la solitudine, l’inadeguatezza e il senso di abbandono, raccontata con passione e delicata ironia. Il sofferto traguardo sarà la conquista dell’amore e di un’esistenza piena e autentica, che consentirà finalmente al protagonista di tenere i piedi per terra senza smettere di alzare gli occhi al cielo.
  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Purtroppo non ho la foto del libro che ho letto, ma anche la cover ha il suo impatto, Massimo Gramellini, Fai bei sogni, primo libro di questo autore che leggo, divorato in.. Nemmeno in un giorno e pr ...continue

    Purtroppo non ho la foto del libro che ho letto, ma anche la cover ha il suo impatto, Massimo Gramellini, Fai bei sogni, primo libro di questo autore che leggo, divorato in.. Nemmeno in un giorno e prestatomi dal mio ragazzo per poter poi vedere il film che presto uscirà al cinema. E dato che il trailer (e suddetto ragazzo) mi hanno fatto emozionare, ho deciso di dargli una chance. Non sono per gli autori/autrici italiani/e, anche se ho un debole per Baricco e Camilleri, ma credetemi quando dico che, quando Gramellini scrive e descrive sensazioni, emozioni e luoghi, fa dei passi felpati. Le sue parole sono delicate, si prendono il loro spazio nel cuore, e poi solo alla fine del libro esplodono e si schiudono con tutto il loro potere. Non sapevo fosse un romanzo autobiografico, è stata una piacevole (e spiacevole, perché è sempre una storia fin troppo.. Non voglio dire dolorosa, ma nemmeno triste, perché è contornata anche di buonismo, innocenza e rabbia.. Diciamo ponderata, perché in se per sé ha le sue ragioni) sorpresa. Mettersi a nudo in un libro ci vuole coraggio e applaudo Gramellini per questa stupenda introspezione di se stessi. Il libro insegna ad essere più aperti verso l'amore, qualsiasi cosa accada. Qualsiasi, anche accettare fatti che non si credeva potessero far capolino dalla più remota memoria

    said on