Il profumo

By

Publisher: TEA

4.1
(21418)

Language: Italiano | Number of Pages: 259 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Spanish , Chi traditional , Chi simplified , Portuguese , German , Catalan , French , Japanese , Russian , Dutch , Polish , Swedish , Turkish , Romanian , Greek , Indonesian , Basque , Hungarian , Czech

Isbn-10: 8878193526 | Isbn-13: 9788878193529 | Publish date: 

Translator: Giovanna Agabio

Also available as: Hardcover , Others , Softcover and Stapled , Mass Market Paperback

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Il profumo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Nel diciottesimo secolo visse in Francia un uomo, tra le figure più geniali e scellerate di quell'epoca non povera di geniali e scellerate figure. Qui sarà raccontata la sua storia. Si chiama Jean-Baptiste Grenouille, e se il suo nome, contrariamente al nome di altri mostri geniali quali de Sade, Saint-Just, Fouché, Bonaparte, ecc., oggi è caduto nell'oblio, non è certo perché il suo genio e unica ambizione rimase in un territorio che nella storia non lascia traccia: nel fugace regno degli odori.
  • 4

    Jean-Baptiste Grenouille, nativo di un quartiere maleodorante di Parigi, riceve in dono un naso speciale, capace d individuare e catalogare ogni odore. Decide di attendere l'occasione giusta per diven ...continue

    Jean-Baptiste Grenouille, nativo di un quartiere maleodorante di Parigi, riceve in dono un naso speciale, capace d individuare e catalogare ogni odore. Decide di attendere l'occasione giusta per diventare garzone in una rimonata profumeria parigina al fine di apprendere i segreti di un'arte alla quale donerà le originali invenzioni del suo inarrivabile, quasi divino, talento: profumi ed essenze mai realizzate da alcuno.
    Poi la scoperta che l'odore delle persone può condizionare l'anima e la mente, addirittura rendere invisibile la persona che ci è di fronte o suscitare desiderio e amore in chiunque.
    Così Grenouille si trova nella necessità di procurarsi non più fiori ma ben altra materia prima... necessità tragica e inderogabile dal momento che Grenouile non aspira alla ricchezza, ma a creazioni assolute ed uniche.
    Un romanzo ben costruito e ben piantato nel XVIII secolo, con questo Mozart dell'olfatto che si muove sicuro di sé e del suo genio fra gente mediocre e preocuppata solo dei proprio meschino tornaconto.
    Buona lettura e... attenti ai profumi!

    said on