Sette minuti dopo la mezzanotte

By ,

Publisher: A. Mondadori (Contemporanea)

4.4
(920)

Language: Italiano | Number of Pages: 223 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , Spanish , French , Catalan , Galego

Isbn-10: 8804616652 | Isbn-13: 9788804616658 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Giuseppe Iacobaci ; Illustrator or Penciler: Jim Kay

Also available as: Paperback , Others

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Teens

Do you like Sette minuti dopo la mezzanotte ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

BUY BOOK
Purchase not available
for this book
Book Description
Il mostro si presenta sette minuti dopo la mezzanotte. Proprio come fanno i mostri. Ma non è il mostro che Conor si aspettava. Il ragazzo si aspettava l'orribile incubo, quello che viene a trovarlo ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Conor si aspettava l'entità fatta di tenebre, di vortici, di urla... No. Questo mostro è un po' diverso. È un albero. Antico e selvaggio. Antico come una storia perduta. Selvaggio come una storia indomabile. E vuole da Conor la cosa più pericolosa di tutte. La verità.

  • 4

    Un bambino alle prese con un mostro con le sembianze di un albero, un tasso nel giardino di casa sua, che gli appare tutte le notti sette minuti dopo la mezzanotte.
    Gli appare da quando vede che la ma ...continue

    Un bambino alle prese con un mostro con le sembianze di un albero, un tasso nel giardino di casa sua, che gli appare tutte le notti sette minuti dopo la mezzanotte.
    Gli appare da quando vede che la madre, malata di tumore, dopo un’ulteriore terapia non riesce a riprendersi come dovrebbe, come Lei gli aveva promesso.
    La malattia incombe malignamente, ma la verità ancora non viene detta al ragazzo, che è solo: il padre ha un’altra famiglia e con la nonna materna non va d’accordo.
    Proprio per questa sua solitudine, il mostro, il suo dolore, lo afferra e gli scatena una rabbia che non riesce a dominare.
    Ma la madre capisce quello che sta passando e gli dice finalmente la verità, permettendogli di placare il mostro.
    “La vita non si scrive con le parole, disse il mostro, si scrive con le azioni. Quello che si pensa non conta, la sola cosa importante è ciò che si fa."
    Un libro che si legge in breve tempo e ti lascia stordito a lungo, e NON è sicuramente solo un libro per ragazzi.

    said on