Nuruddin Farah

DISCUSSIONE | 7 Interventi | Creata da KillDevilHill |
Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2016 | Iniziata: 27 febbraio 2014
KillDevilHill KillDevilHill ha scritto: Visto i buoni consigli avuti con la discussione su Okri ci riprovo.
Di Nuruddin Farah non ho letto nulla, per vie diverse però ho letto degli articoli su di lui. Sapete dirmi qualcosa? lo conoscete? avete suggerimenti?
Attenzione: Per partecipare devi prima iscriverti al gruppo. Per iscriverti clicca qui.
Ho letto Latte agrodolce.
Libro scritto meglio di Legami, molto più interessante per come è trattata la vicenda che non la vicenda in sé; ovviamente essendo il primo della trilogia "Variazioni sul tema di una dittatura africana" ha lo svantaggio di dover essere estremamente simbolico perdendo in narrazione.

L'impressione, comunque, è che il povero Farah sia ammazzato da traduzioni troppo altalenanti che non ne sottolineano lo stile (quando addirittura non ne venga modificato).
KillDevilHill 1 anno fa
Nuruddin Farah è uno scrittore somalo in esilio dalla fine degli anni '80, ho letto la sua trilogia "Variazioni sul tema di una dittatura africana", ispirata ovviamente alle vicende della sua terra nel periodo di dittatura militare del generale Siyad Barre, e il libro-documentario sulla diaspora. Ho trovato la sua scrittura asciutta e diretta, i suoi personaggi ben costruiti.
Lo consiglio senza indugi.
Momo 3 anni fa
purtroppo i suoi libri sono difficili del trovare; in ogni caso sono riuscito a leggere Legami. Non mi ha colpito tantissimo, si perde molto nei dialoghi che non riesce a condurre bene, le tematiche messe in campo sono ottime e le mischia anche con una venatura di genere noir, però è proprio la scrittura che non mi ha convinto fino in fondo
KillDevilHill 3 anni fa
Leggetelo, non ve ne pentirete, e non solo perché è in odore di Nobel. Scrittore somalo della diaspora, di cui Ubax Cristina Farax dice: «... Ecco uno scrittore che sa scrivere del mio paese in maniera sincera». Mi viene da consigliare "Nodi". Memoria, donna, nostalgia, un paese da ritrovare...
Piero 3 anni fa
Mi pare che nessuno ne abbia mai letto; provvederò io allora, poi saprò dire.
KillDevilHill 3 anni fa
ecco, mi accodo alla richiesta di notizie, non ne so niente neanch'io, quindi leggerò volentieri tutti i suggerimenti che riceverai!
Visto i buoni consigli avuti con la discussione su Okri ci riprovo.
Di Nuruddin Farah non ho letto nulla, per vie diverse però ho letto degli articoli su di lui. Sapete dirmi qualcosa? lo conoscete? avete suggerimenti?
KillDevilHill 3 anni fa