[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode
Original text Comment
Minoredik's note

Il latrato
Potrei dire che è lassù in alto - disse il pittore- che è laggiù in basso, alternativamente laggiù e lassù, da tutte le parti, ascolti, va a sbattere la testa contro la coltre di neve, si frantuma incessantemente contro l'orribile ferro dell'aria, è dal ferro dell'aria, Lei deve sapere, che viene lacerato, e bisogna respirarlo, respirarlo attraverso il condotto uditivo, finchè non si impazzisce, finchè il latrato non ci frantuma e ci lacera, finchè non ci distrugge i padiglioni delle orecchie, il cervello e la bocca, la bocca e il cervello, deve sapere, con la sconfinata semplicità tipica della volontà di distruggere. Ascolti, si fermi e ascolti: questo latrato!


← Back to book page

Added to Shelf Added to Wish List

Inline Translation Mode

Left click to navigate, right click to translate.

inline translation guide

or close

Inline translation is not ready for this page yet.

Inline translation mode.

Share this page with your friends.