[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode
Original text Comment
Minoredik's note

Effettivamente questa regione mi incuteva spavento e me ne incuteva ancora di piu il paese popolato da uomini piccolissimi che si possono tranquillamente chiamare idioti. [...]
Qui tutti hanno voci da ubriachi, voci infantili e stridule che arrivano sino al do acuto, voci che a udirle da vicino ci trapassano da parte a parte. Ci trafiggono. Voci che ci trafiggono emesse da ombre, devo dire, perchè sinora ho visto solo ombre di uomini, ombre umane in miseria e in preda a una sensualità convulsa e tremante.

non so perchè, ma questa ripetizione delle frasi (così come "il poscritto") mi fa impazzire, mi sembra una ninna nanna che mi culla e mi assilla.


← Back to book page

Added to Shelf Added to Wish List

Inline Translation Mode

Left click to navigate, right click to translate.

inline translation guide

or close

Inline translation is not ready for this page yet.

Inline translation mode.

Share this page with your friends.