A Million Little Pieces

By

Publisher: John Murray

4.1
(886)

Language: English | Number of Pages: 513 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , French , Italian , Swedish , Slovenian , Spanish

Isbn-10: 0719561183 | Isbn-13: 9780719561184 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , Library Binding , School & Library Binding , eBook

Category: Biography , Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature

Do you like A Million Little Pieces ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
James Frey wakes up on a plane, with no memory of the preceding two weeks. His face is cut and his body is covered with bruises. He has no wallet and no idea of his destination. He has abused alcohol and every drug he can lay his hands on for a decade -- and he is aged only twenty-three. What happens next is one of the most powerful and extreme stories ever told. His family takes him to a rehabilitation centre. And James Frey starts his perilous journey back to the world of the drug and alcohol-free living. His lack of self-pity is unflinching and searing. A Million Little Pieces is a dazzling account of a life destroyed and a life reconstructed. It is also the introduction of a bold and talented literary voice.
Sorting by
  • 5

    "Se esistesse un Dio gli sputerei in faccia per avermi fatto questo. Se esistesse un Demonio gli venderei l'anima per farlo finire. Se ci fosse qualcosa di Superiore che controlla i nostri destini ind ...continue

    "Se esistesse un Dio gli sputerei in faccia per avermi fatto questo. Se esistesse un Demonio gli venderei l'anima per farlo finire. Se ci fosse qualcosa di Superiore che controlla i nostri destini individuali, gli direi di prendersi il mio destino e di ficcarselo nel culo."

    Mi sveglia il rumore sordo del motore di un aereo e la sensazione di qualcosa di caldo che mi gocciola lungo il mento. Alzo la mano e mi tocco la faccia. I quattro denti davanti non ci sono più, ho un buco nella guancia, il naso è rotto e gli occhi sono così gonfi che non riesco quasi ad aprirli. Con uno sforzo li apro e mi guardo intorno e sono in fondo a un aeroplano e non ho nessuno vicino. Mi guardo i vestiti e i vestiti sono coperti di un miscuglio variopinto di sputo, muco, orina, vomito e sangue. Cerco a tentoni il pulsante della chiamata e lo trovo e lo premo e aspetto e trenta secondi dopo arriva un'Assistente di volo.
    Posso fare qualcosa per lei?
    Dove sto andando?
    Non lo sa?
    No.

    said on 

  • 5

    Indipendentemente dalle polemiche sulla veridicità dei fatti, è un libro da leggere. E' crudo ma altrettanto catartico, scava nel profondo di ognuno di noi. Siamo noi che diamo forma alla nostra vita, ...continue

    Indipendentemente dalle polemiche sulla veridicità dei fatti, è un libro da leggere. E' crudo ma altrettanto catartico, scava nel profondo di ognuno di noi. Siamo noi che diamo forma alla nostra vita, con le nostre scelte. Lo consiglio vivamente.

    said on 

  • 0

    In Un Milone Di Piccoli Pezzi è pseudo biografia di James Frey dei suoi primi ventré anni di vita, l’autore ha dovuto ammettere che alcune delle sue disgraziate vicende se le è inventate oppure gonfia ...continue

    In Un Milone Di Piccoli Pezzi è pseudo biografia di James Frey dei suoi primi ventré anni di vita, l’autore ha dovuto ammettere che alcune delle sue disgraziate vicende se le è inventate oppure gonfiate, ma non è questo il problema del libro.

    Storia di un tossicomane
    http://www.fragmenta.it/index.php/in-un-milone-di-piccoli-pezzi/

    said on 

  • 1

    'mbecille

    Tutto carino finchè non uscì fuori che era una grande, costruita e geniale bufala.
    Io stavo a metà della storia e lui già lo odiavo perchè era spocchioso e un tossico spocchioso non sta simpatico a ne ...continue

    Tutto carino finchè non uscì fuori che era una grande, costruita e geniale bufala.
    Io stavo a metà della storia e lui già lo odiavo perchè era spocchioso e un tossico spocchioso non sta simpatico a nessuno. I tossiconi, quelli che dice lui, purtroppo li ho conosciuti. Vengo da un paese in cui o ti annoi o ti droghi quindi ci sono pochissime alternative.
    Quando è uscita la verità ho preso il libro e l'ho stracciato.
    mavaffanculova', ho talmente tanto il nervoso, a distanza di anni, che non riesco nemmeno a scrivere.

    said on 

Sorting by