Antiche come le montagne

Di

Editore: Mondadori

4.1
(203)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 266 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804431253 | Isbn-13: 9788804431251 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Narrativa & Letteratura , Filosofia , Religione & Spiritualità

Ti piace Antiche come le montagne?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    4 stelle per il libro. ovviamente per l'uomo e le idee non ne basterebbero cinque.
    "vorrei dichiarare categoricamente la mia convinzione che la mania di produzione di massa è responsabile della crisi ...continua

    4 stelle per il libro. ovviamente per l'uomo e le idee non ne basterebbero cinque.
    "vorrei dichiarare categoricamente la mia convinzione che la mania di produzione di massa è responsabile della crisi mondiale. amettendo per un momento che le macchine possano soddisfare tutti i bisogni dell'umanità, esse tuttavia concentrerebbero la produzione in determinate zone, di modo che si dovrebbero servire vie indirete per regolare la distribuzione; se invece la produzione e la distribuzione avvenissero entrambe nelle rispettive zone in cui le cose sono richieste, la distribuzione sarebbe automaticamente regolata e si presenterebbero minori occasioni di frode, nessuna di speculazione."
    "la produzione di massa non tiene conto della domanda reale del consumatore".

    ha scritto il 

  • 4

    ho iniziato a leggerlo un po' per scherzo da un amico e mi è sembrato davvero bello, appena posso andrò a comprarlo...peccato che con gli esami alle porte dovrò leggerlo con il contagocce!
    peccato pec ...continua

    ho iniziato a leggerlo un po' per scherzo da un amico e mi è sembrato davvero bello, appena posso andrò a comprarlo...peccato che con gli esami alle porte dovrò leggerlo con il contagocce!
    peccato peccato peccato!!!!!!!!!!

    ha scritto il 

  • 5

    “Distruggerei questo sistema oggi stesso, se ne avessi il potere. Userei le armi più mortali se pensassi che possono distruggerlo. Me ne astengo soltanto perché l’impiego di tali armi non farebbe che ...continua

    “Distruggerei questo sistema oggi stesso, se ne avessi il potere. Userei le armi più mortali se pensassi che possono distruggerlo. Me ne astengo soltanto perché l’impiego di tali armi non farebbe che perpetuare il sistema, anche se può distruggere gli esecutori attuali. Coloro che cercano di distruggere gli uomini piuttosto che i metodi, adottano questi metodi e diventano peggiori di quelli di cui vogliono disfarsi, a torto convinti che i metodi moriranno insieme agli uomini. Non conoscono la radice del male.”

    ha scritto il 

  • 4

    Frammenti morali

    "La vera moralità consiste non già nel seguire il sentiero battuto, ma nel trovare la propria strada e seguirla coraggiosamente".

    Libro che raccoglie la sintesi dei pensieri delle opere di Gandhi. Pro ...continua

    "La vera moralità consiste non già nel seguire il sentiero battuto, ma nel trovare la propria strada e seguirla coraggiosamente".

    Libro che raccoglie la sintesi dei pensieri delle opere di Gandhi. Proprio per il suo carattere frammentario spesso sembra una raccolta di massime; a volte non ci sono i margini per andare a fondo nel pensiero gandhiano. Ottimo libro per chi voglia conoscere meglio Gandhi, ma non per chi voglia studiarlo a fondo!

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per