Black and Blue

By

Publisher: Orion mass market paperback

3.9
(456)

Language: English | Number of Pages: 512 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , German , French , Chi traditional , Spanish , Catalan , Czech

Isbn-10: 0752809482 | Isbn-13: 9780752809489 | Publish date:  | Edition New Ed

Also available as: Hardcover , Audio Cassette , Mass Market Paperback , Softcover and Stapled , eBook , Audio CD , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Black and Blue ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Inspector John Rebus must disinter all four cases to nail just one killer. And do it while facing the glare of an internal inquiry led by a man he has just accused of taking backhanders from Glasgow's Mr Big, and with TV cameras at his back investigating a miscarriage of justice. One mistake is likely to mean an unpleasant and not particularly speedy death or, worse still, losing his job.

With BLACK & BLUE Ian Rankin joins the elite of British crime writing' Marcel Berlins THE TIMES John Rebus, an outstanding creation...very ambitious and very confident with acute observation of the not so bonny side of Scotland' Mike Ripley, DAILY TELEGRAPH `This is the Rebus book that Rankin fans have been waiting for; the one that moves him into the big league' CRIME TIME `An outstanding performance' SUNDAY TIMES

Sorting by
  • 3

    Seriali ... - 20 nov 16

    Pur ringraziando la buona volontà delle edizioni TEA, non posso che rimarcare con dispiacere che questa è l’ottava inchiesta dell’ispettore John Rebus, e che già sono uscite da anni (e ne ho già parla ...continue

    Pur ringraziando la buona volontà delle edizioni TEA, non posso che rimarcare con dispiacere che questa è l’ottava inchiesta dell’ispettore John Rebus, e che già sono uscite da anni (e ne ho già parlato) le ultime inchieste dell’esimio ispettore, arrivate credo alla ventunesima puntata. Inoltre, sempre per dovere di completezza, delle prime nove inchieste solo la prima, la terza e questa sono uscite in italiano. Peccato, che in queste prime si andava forgiando una tipologia interessante del personaggio, che nelle successive si evolve, si incarta e quasi deflagra (ma non ci torno sopra, che ne ho tramate ben otto). Altro punto di domanda riguarda quel “neroazzurro” del titolo, che, nel gergo poliziesco, si riferisce alle ecchimosi, soprattutto facciali. E Rebus non ne smentirà il significato, in molte parti del libro. C’è anche un riferimento all’album dei Rolling Stones (si parla anche marginalmente di musica, citando una sconosciuta banda scozzese che piacque in gioventù a Rankin, i Dancing Pigs). Infine, il titolo si scompone nel Black del petrolio e nel Blu riferito alle forze di polizia. Tutto ciò si banalizza in italiano con una morte grezza, che penso voglia alludere al petrolio ed ai guasti con esso perpetrati nei Mar del Nord. Ultimo appunto editoriale (ma quand’è che faranno ammenda?), riguarda l’inopinato cambiamento di sesso del morto che dà inizio alla vicenda, e che nella quarta di copertina diventa “il caso della morte di una giovane” (sic!). Ma nonostante tutto, rispetto ad altre inchieste di Rebus e ad altri scritti di Rankin, questo libro è comunque un classico nel suo genere. Infatti con questo libro lo scrittore scozzese darà il via ad un filone che i critici letterari ribattezzeranno ben presto “Tartan Noir” o, per noi continentali, “Nero scozzese”. Che tartan è ovviamente riferito al particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi. E questo, come i libri degli altri autori che seguiranno, è intrinsecamente scozzese. Si beve birra, si va spesso su e giù tra Edimburgo e Glasgow, con qualche puntata ad Aberdeen, si parla del petrolio, grande ricchezza locale, si parla delle forze di polizia che allora si chiamava “Lothian and Borders”, si parla di cibo scozzese, tra cui il fantomatico “haggis”. Per chi non ne fosse a conoscenza, l'haggis è un insaccato di interiora di pecora, macinate insieme a cipolla, grasso di rognone, farina d'avena, sale e spezie, mescolati con brodo e bollite tradizionalmente nello stomaco dell'animale per circa tre ore: una delizia! E si parla di violenza, di morti, di scazzottate (black&blue, appunto). Come in molte storie di Rankin, molti sono i piani che si intersecano. C’è il giovane della quarta di copertina che viene ucciso nelle prime pagine, ed il cui caso viene affidato a Rebus. C’è il suicidio in carcere di un ergastolano che sostiene nelle sue memorie di essere stato incastrato anni prima da Rebus e da Gaddes allora capo del nostro. Ci sono prove che sembrano incastrare Rebus a questo caso, tanto che viene affidato al suo vecchio amico Jack in modo che non possa inquinare le prove. C’è il suicidio anche di Gaddes che sembra sempre più incastrare Rebus. Ci sono morti di donne che sembrano ricalcare un serial killer che proprio di Gaddes era diventato l’assillo prima che questi andasse in pensione. E che ora diventa l’assillo di Rebus. Tra l’altro i due serial killer hanno un andamento talmente omologo che, essendo il vecchio serial soprannominato “Bible John”, quest’eponimo viene chiamato “Johnny Bible”. E c’è anche Bible John, che vuol trovare il suo Emulo, per ribadire la sua primarietà in quelle tipologie omicide. Sembrano tanti fatti slegati, ma la bravura di Rankin, dribblando le facili scorciatoie, è proprio quello di ricondurle (quasi) all’unità. Il tutto legato al petrolio, ambiente in cui lavorava Alan il primo morto. Dove il magnate del petrolio, facendo affari con un ras delle Highland, convince un accolito di questo a farlo fuori (anche perché Alan si era legato alla figlia di lui, anche se da lui diseredata). Ma quando Rebus si avvicina a questa soluzione, il nipote del ras fa piazza pulita del primo cattivo. Cercando anche di mettere fuori gioco lo zio. Non ci riuscirà, e sarà una bella lotta di interrogatori (e scazzottate) che porterà Rebus a risolvere questa parte. Che come sottoprodotto, lo porterà a capire i legami tra le morti perpetrate da Johnny Bible, e trovandolo poi, anche se già morto e forse ucciso da Bible John. Che farà in modo anche di uscire allo scoperto (anche se non volontariamente). Ci vorrà una lettera d’addio scritta da Gaddes prima di uccidersi a mettere molti puntini sulle “i” della vicenda. Intanto, scagionando Rebus da tutte le accuse. E facendo capire (e facendoci capire) le ossessioni di Gaddes. Il tutto per dar modo a Rebus di stanare Bible John, anche se questi farà in tempo a far perdere le sue tracce. Probabilmente. Il tutto con un finale abbastanza aperto da consentire al nostro di prevedere l’inizio di un plot per una successiva puntata. E per finire abbiamo Rebus che cerca di smetter di bere, abbiamo Rebus che sicuramente ha avuto una storia con Gill, ma che per ora no, abbiamo la comparsa di Siv, l’aiutante delle forze di polizia che tra molti libri uscirà meglio definita. Non manca naturalmente anche una frecciata alla corruzione delle forze di polizia. Molto per un libro solo, ma so già che Rankin non si risparmia mai, anche in queste più di 500 pagine. Che sono una sempre utile lettura del mondo scozzese, degno contraltare delle letture facili dell’epigono opposto degli scrittori locali, quell’Alexander McCall Smith, che poi è stato il primo che ho seguito con piacere.

    said on 

  • 4

    美好的聰明使人蒙恩,奸詐人的道路崎嶇難行~

    伊恩.藍欽是英國當代最重要的文學家之一
    身為史上最年輕的的英國犯罪小說家協會終身成就鑽石匕首獎得主
    蘇格蘭黑色之王在犯罪小說家之林永遠一枝獨秀
    在自己成為犯罪推理小說書迷之後
    因緣際會一直將讀他小說的時間往後推移(李查德的小說也是)
    最近看完(對決)之後,決定下手約翰.雷博思系列

    "這個世界沒有安全這回事,就算到了來生也沒有
    ...聖經約翰知道自己有著警方沒有的東西:
    對連續殺人狂內心世界的第一手 ...continue

    伊恩.藍欽是英國當代最重要的文學家之一
    身為史上最年輕的的英國犯罪小說家協會終身成就鑽石匕首獎得主
    蘇格蘭黑色之王在犯罪小說家之林永遠一枝獨秀
    在自己成為犯罪推理小說書迷之後
    因緣際會一直將讀他小說的時間往後推移(李查德的小說也是)
    最近看完(對決)之後,決定下手約翰.雷博思系列

    "這個世界沒有安全這回事,就算到了來生也沒有
    ...聖經約翰知道自己有著警方沒有的東西:
    對連續殺人狂內心世界的第一手瞭解
    他知道連續殺人狂怎麼思考.怎麼生活...
    在平凡的表面下過著怎樣的秘密生活..."pg.67
    聖經約翰相信自己的優勢加上一些好運
    他應該可以比警方更先找到約翰強尼
    模仿並不是最誠懇的奉承形式
    他必須找出自大狂,不然就是引導警方找到他

    "約翰,告訴我,你為什麼喝酒?
    酒可以讓我不作夢
    最後也會讓你活不長
    人總會死的..."pg.311
    約翰.雷博思警探是一個反骨.偏執的硬漢
    是一個酗酒.酗菸.失敗的丈夫
    是一個外冷內熱.面惡心善的男人...

    "我是個偷窺者,他想,我有偷窺癖,所有的警察都是這樣
    但是他知道自己不僅如此:她喜歡跟周遭的生命發生關連
    他有知道的需要,這讓他超越了偷窺癖...
    可是當他知道這許多事情,他就得用酒來掩蓋掉它們
    ...我幾乎不存在,他想"pg.331
    雷博思是典型的蘇格蘭硬漢
    喜歡酒精的他認同在困境中掙扎的人
    粗獷不羈的他不信任權威,有著令人生畏的態度

    "雷博思看著山克利,想起東尼.艾爾的樣子
    他再度趕到殘酷的面目竟如此平凡
    面貌或聲音並不會透露出殘酷的本性...
    邪惡幾乎...它幾乎像個小孩~幼稚而單純..."pg.343
    真實生活中的惡魔並不古怪
    你在街上跟他們擦身而過也不會注意到
    所以,生活比你想像中的危險許多!

    小說最後的讀者來信很有內容(pg.497~504)
    可以很快的認識正義的使者約翰.雷博思警探
    伊恩.蘭欽在文壇洋洋灑灑的驚人成就由此可窺一番
    這本1997的早期小說和當代犯罪小說相比
    不分軒輊的精彩度讓人佩服20年前就有的寫作功力
    難怪雷博思系列可以跨越20年時空(共17本小說)
    ~4顆星

    註記頁數:
    pg.67,128,212,214~215,234~235
    311,331,343,404,452

    said on 

  • 0

    Non era tempo

    Forse ho sbagliato a immergermi in un libro simile. Forse avevo bisogno di altro al momento. Resta il fatto che l'ho trovato assai lento e mi è dispiaciuto lasciarlo anche perchè ho letto tutti i libr ...continue

    Forse ho sbagliato a immergermi in un libro simile. Forse avevo bisogno di altro al momento. Resta il fatto che l'ho trovato assai lento e mi è dispiaciuto lasciarlo anche perchè ho letto tutti i libri di Ian Rankin, che considero uno scrittore eccellente. Forse lo riprenderò un giorno, ma ho i miei dubbi

    said on 

  • 4

    Libro dall'architettura poderosa e dalla trama fittissima in cui i filoni di indagine ,circa quattro ,fanno capo a Rebus ispettore di Edimburgo, ex bello, ex fisico palestrato e addestrato dei servizi ...continue

    Libro dall'architettura poderosa e dalla trama fittissima in cui i filoni di indagine ,circa quattro ,fanno capo a Rebus ispettore di Edimburgo, ex bello, ex fisico palestrato e addestrato dei servizi speciali dell'esercito,attualmente imbolsito, con un discreto girovita, affetto da tabagismo e, ca va sans dire,alcolismo.Insomma il Mel Gibson prima e dopo Arma letale. Sul fronte ispettore, dunque nulla di nuovo, del resto ogni autore si costruisce il suo eroe come meglio crede dosando gli ingerdienti, sempre gli stessi, a piacimento.
    Di nuovo invece c'è una Scozia, finalmente restituita a sè stessa, ai suoi grigi plumbei alle nebbie alle giornate piovose ai colori ferrosi e tetri del Mare del Nord. Ma anche alla dolcezza dei granpiani e alle distese di verde.Finalmente una Scozia vera!

    said on 

  • 3

    Para mi gusto un libro al que le sobran 300 paginas de cerca de las 600 que tiene , una historia que se salva por el buen final que le da el escritor.

    said on 

  • 4

    Bons records personals

    Interessant novel•la policíaca. Entretinguda i amena. Per a mi una mica especial donat que molta de la trama es desenvolupa a Escòcia i en concret a les Illes Shetland (al mar del Nord). Vaig visitar- ...continue

    Interessant novel•la policíaca. Entretinguda i amena. Per a mi una mica especial donat que molta de la trama es desenvolupa a Escòcia i en concret a les Illes Shetland (al mar del Nord). Vaig visitar-les fa un parell d'estius i els records que en tinc són meravellosos.

    said on 

  • 4

    Un Rankin sempre più convincente

    «Ripetimi perché le hai uccise.»
    «Gliel'ho detto, è questo bisogno.»
    Rebus controllò gli appunti. «Prima hai usato la parola 'compulsione'.»
    La figura accasciata sulla sedia annuì. Emanava un odore sg
    ...continue

    «Ripetimi perché le hai uccise.»
    «Gliel'ho detto, è questo bisogno.»
    Rebus controllò gli appunti. «Prima hai usato la parola 'compulsione'.»
    La figura accasciata sulla sedia annuì. Emanava un odore sgradevole. «Bisogno, compulsione... stessa cosa.»
    «Ah, davvero?» Rebus spense la sigaretta nel portacenere di latta stracolmo e un paio di mozziconi traboccarono sul piano metallico del tavolo. «Parlami della prima vittima.»
    Il tizio di fronte a lui bofonchiò qualcosa. Si chiamava William Crawford Shand, più noto come «Craw». Quarant'anni, single, disoccupato da sei, viveva solo in un isolato di case popolari di Craigmillar. Si passò le dita nervose tra i capelli unti e scuri, localizzando e coprendo meccanica-mente una grande chiazza pelata sul cocuzzolo della testa.
    «Forza», insistette Rebus. «La prima. Raccontaci.»
    Raccontaci perché «in sauna», cioè nella stanza degli interrogatori, c'era un altro agente dell'Investigativa, un certo Maclay, che Rebus conosceva poco. In realtà conosceva poco quasi tutti, lì a Craigmillar. Maclay se ne stava appoggiato alla parete, braccia conserte, occhi ridotti a due fessure, come una specie di macchina fuori servizio.
    «L'ho strangolata.»
    «Con cosa?»
    «Con un pezzo di corda.»
    «Dove l'avevi presa?»
    «In un negozio, non ricordo più dove.»
    Tre battiti cardiaci di pausa. «Poi cos'hai fatto?»
    «Dopo che era morta?» Shand si agitò sulla sedia. «L'ho spogliata e ho avuto un rapporto intimo con lei.»
    «Con un cadavere?»
    «Era ancora caldo.»
    Rebus si alzò. I piedi della sedia sfregarono contro il pavimento, cosa che parve innervosire Shand. Un tipo sensibile.
    «Dove l'hai uccisa?»
    «In un parco.»
    «Un parco dove?»
    «Vicino a dove abitava.»
    «Cioè?»
    «A Polmuir Road, Aberdeen.»
    «E cosa ci facevi ad Aberdeen, signor Shand?»
    Craw scrollò le spalle e percorse con le dita il bordo del tavolo, lasciandosi dietro una scia unta e sudaticcia.
    «Al tuo posto non lo farei», disse Rebus. «È molto affilato, potresti tagliarti.»
    Maclay sbuffò. Rebus andò verso di lui, si fermò e lo guardò negli occhi.
    Maclay annuì. Rebus si girò e tornò al tavolo.
    «Descrivi il parco.» Si appoggiò al tavolo, tirò fuori un'altra sigaretta e la accese.
    «Un parco, un parco come tutti gli altri: alberi, erba, giochi per bambini.»
    «I cancelli erano chiusi?»
    «Eh?»
    «I cancelli. Era notte, giusto? Non erano chiusi?»
    «Non ricordo.»
    «Non ricordi.» Pausa: due battiti. «Dove l'avevi incontrata?»
    Risposta pronta: «In discoteca».
    «Strano, non hai l'aria di un topo da discoteca, Shand.» Altra sbuffata dalla macchina fuori servizio. «Descrivimela un po'.»
    Altra scrollata di spalle. «La solita discoteca: buia, luci stroboscopiche, il bar.»

    said on 

  • 5

    中文書譯名:《黑與藍》--雷博思警探系列八

    小說情節多線而複雜,裡面還穿插著真實案例--英國多年未破案的系列命案(Bible John),讓原本已相當精彩的內容更具可看性。

    這本書最吸引我的地方是,作者對人物情緒不著痕跡卻深入地描繪,讓我感同身受而激動不已。Rebus基於人情事故,幫好友一個小忙,卻因而造成令人遺憾的後果,甚至於差點讓Rebus要為此付出嚴重代價,當Rebus大概看出真相為何時,他近乎崩潰的情緒...閤上書後的此時,我還是為 ...continue

    小說情節多線而複雜,裡面還穿插著真實案例--英國多年未破案的系列命案(Bible John),讓原本已相當精彩的內容更具可看性。

    這本書最吸引我的地方是,作者對人物情緒不著痕跡卻深入地描繪,讓我感同身受而激動不已。Rebus基於人情事故,幫好友一個小忙,卻因而造成令人遺憾的後果,甚至於差點讓Rebus要為此付出嚴重代價,當Rebus大概看出真相為何時,他近乎崩潰的情緒...閤上書後的此時,我還是為他感到難過。也許以後要幫朋友忙之前要好好地想想!不過『情、理、法』這三個字裡,『情』是擺在第一個位置哪,凌駕於理法之上!所以看了這樣的故事是無法戒慎的,至於會不會像Rebus那麼倒霉,就無從預測及追究了,這就是人生啊!

    圍繞著Major Weir的故事也相當精彩,精彩的不是它的情節,而是作者為此寫下的對白。
    --`If evervthing's so wonderful. how come everything's so fucked up?’(如果世界是美好的,為何總是有那麼多的鳥事呢?)
    --Maybe it all had to do with balance, cause and effect. Where there was light, there must needs be dark. (也許是為了平衡吧...有光明就有黑暗)
    --`He's in this little private hell she's constructed for the two of them...’ 有些犯罪行為也許永遠不會被公諸於世,但被害者築起的私人地獄將彼此(加害者與被害者)從此牢牢地禁錮於裡面...

    PS, <Black And Blue>是Rolling Stones在1976年發行的專輯名稱

    said on