Caino Lanferti

Una storia di Marsiglia

Di

Editore: Einaudi (Tascabili. Stile libero)

3.0
(31)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 177 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8806163639 | Isbn-13: 9788806163631 | Data di pubblicazione: 

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Caino Lanferti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Marsiglia, 1972. L'investigatore privato Caino Lanferti (vedovo, quasiquarant'anni, ex legionario) viene ingaggiato da Zip per sorvegliare imovimenti di Louis C. Vitelli e della sua organizzazione di sicari. Zip è ilcapo di una banda di rivoluzionari neo-hippie che mira al rovesciamento delgoverno attraverso lo spaccio di un nuovo e potentissimo allucinogeno disintesi chiamato paillette... Il romanzo d'esordio di Tafuri (Genova, 1974),si svolge sullo sfondo di una città affollata di mafiosi, prostitute,rivoluzionari, hippie, spacciatori e sicari.
Ordina per
  • 4

    Decisamente senza respiro, questo romanzo breve, ed opera prima, di Tafuri. Molto elloyano, con essenze alla Izzo e uno spruzzo di Bukowski. Spietata e profondamente nera, questa hard-boiled story.
    Un ...continua

    Decisamente senza respiro, questo romanzo breve, ed opera prima, di Tafuri. Molto elloyano, con essenze alla Izzo e uno spruzzo di Bukowski. Spietata e profondamente nera, questa hard-boiled story.
    Un esordio clamoroso, peccato che non abbia avuto più seguito...

    ha scritto il 

  • 3

    One Shot

    Un colpo solo per un proganista destinato a morire dalla sua stessa disperazione, dal suo cinismo e dal vuoto che lo circonda. Una narrazione appropriata che scava nel cuore della Marsiglia anni 70, a ...continua

    Un colpo solo per un proganista destinato a morire dalla sua stessa disperazione, dal suo cinismo e dal vuoto che lo circonda. Una narrazione appropriata che scava nel cuore della Marsiglia anni 70, a cavallo tra droga e malavita spietata, in linea con la società che la circonda.

    ha scritto il