Crepuscle

Un amor perillós

Per

Editor: EDICIONES ALFAGUARA, S.A. - GRUPO SANTILLANA

3.8
(22844)

Language: Català | Number of Pàgines: 624 | Format: Softcover and Stapled | En altres llengües: (altres llengües) English , Spanish , French , German , Italian , Portuguese , Chi simplified , Russian , Chi traditional , Polish , Greek , Dutch , Swedish , Finnish , Norwegian , Slovak , Danish , Hungarian , Czech , Indonesian

Isbn-10: 842047360X | Isbn-13: 9788420473604 | Data publicació: 

Translator: Laura Gelada i Fuster

Category: Romance , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Crepuscle ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Registra't gratis
Descripció del llibre
Hi havia tres coses de les quals estava completament segura. Primera, que l’Edward era un vampir. Segona, que hi havia una part d’ell que anhelava beure la meva sang. I tercera, que estava incondicionalment i perdudament enamorada d’ell.
Sorting by
  • 0

    letto su consiglio di un'amica.. all'inizio ero un pò scettica ma devo ammettere che le pagine scorrono che è un piacere ...e mi sono ritrovata senza nemmeno accorgermene col secondo volume tra le ma ...continua

    letto su consiglio di un'amica.. all'inizio ero un pò scettica ma devo ammettere che le pagine scorrono che è un piacere ...e mi sono ritrovata senza nemmeno accorgermene col secondo volume tra le mani.
    Una lettura leggera, non richiede troppo impegno. Può sembrare la solita storia di vampiri, ma ha dei lati inaspettati... ed alcuni colpi di scena che potrebbero stupire

    dit a 

  • 5

    ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️...... Io sono particolarmente affezionata a questo libro perché è stato quello che mi ha aperto le porte della lettura.... Bello bello bello.
    Potete trovare la recensione completa sul mio p ...continua

    ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️...... Io sono particolarmente affezionata a questo libro perché è stato quello che mi ha aperto le porte della lettura.... Bello bello bello.
    Potete trovare la recensione completa sul mio profilo Instagram: la_biblioteca_di_Anna_

    dit a 

  • 3

    Ho letto questo libro dopo aver visto mia madre sclerarci dietro. Perché sì, mia mamma è da sempre una fan di questa serie...
    Così, visto che ne parlava ogni secondo con le sue amiche come una quind ...continua

    Ho letto questo libro dopo aver visto mia madre sclerarci dietro. Perché sì, mia mamma è da sempre una fan di questa serie...
    Così, visto che ne parlava ogni secondo con le sue amiche come una quindicenne, ho pensato di cominciare a capire un po' di cosa parlava guardando i film . Diciamo che quando ho visto il primo film ero abbastanza piccola e mi spavento un po'la continuai a guardare anche gli altri nel giro di poche settimane.
    Dopo averli visti tutti avevo una fissa pazzesca per Edward, o meglio per Robert Pattinson, così volli iniziare a leggere anche i libri....non lo avessi mai fatto....
    Di per sé non è scritto poi così tanto male e non è neanche troppo brutto .É solo molto superficiale e molto leggero. Non si può dire che sia un grande libro ,si può dire che è un libro adatto a quei momenti quando non sai cosa fare della tua vita e ti va di rilassarti un po' sul divano.
    La cosa che , però, non mi è per niente piaciuta è proprio la protagonista: Bella.
    Secondo il mio parere è il personaggio più insignificante della saga. É indecisa su tutto, troppo angosciata, troppo triste e bla black bla. Ecco Bella rappresenta tutti gli stereotipi degli adolescenti:mi credo brutta ma in realtà sono una strafiga solo che sono troppo stupida per accorgemene,il ragazzo che mi piace e dopo due volte che gli ho parlato amo non mi fila , mio padre non accetta il mio fidanzato, lo amo troppo e lo voglio sposare , ops sono rimasta incinta .
    Perché se ci pensiamo Bella ha solo 18 anni e non è poi così tanto adulta.
    Questo infatti è un libro che ha colpito principalmente una fascia di età precisa.
    Adesso non sto dicendo che è un brutto libro e che non bisogna leggerlo . L'unica cosa che dico é che non lo si può identificare come il migliore libro della nostra epoca .

    dit a 

  • 4

    Mi ha piacevolmente sorpresa.

    Ho visto il film, ai tempi, poco dopo l'uscita nelle sale e non sapevo minimamente di che opera si trattasse nonostante tutti acclamassero la sua notorietà- essendo più piccina non mi dispiacque neanc ...continua

    Ho visto il film, ai tempi, poco dopo l'uscita nelle sale e non sapevo minimamente di che opera si trattasse nonostante tutti acclamassero la sua notorietà- essendo più piccina non mi dispiacque neanche ma con il passare del tempo cominciai a storcere sempre più il naso fino ad arrivare alla conclusione che fosse fatto davvero male.
    Dopo aver letto il libro posso concordare con quanto pensato! Odio e dico ODIO quando storpiano e inventano scene dal nulla quando possono benissimo ricopiare quanto scritto nel libro.

    Ma passando all'opera cartacea.
    La lettura è mooolto scorrevole, fila via che è una meraviglia.
    Non gradisco molto Bella, né tutte le parti in cui TUTTI si innamorano di lei mentre prima veniva scagata completamente. È troppo... esasperante per i miei gusti; io non la avrei sopportata neanche cinque minuti per intenderci. Invece il personaggio di Edward l'ho adorato. Non pensavo minimamente fosse così, dopo il film visto, quindi sono rimasta piacevolmente sorpresa. Cupo, tenebroso, famelico, ma allo stesso tempo premuroso, dolce... le scene in cui viene contrapposta la sua freddezza corporea con il calore di Bella, credo siano le mie preferite. È davvero una cosa tenera ;;
    Ho sempre amato il personaggio di Alice, invece sono rimasta un po' delusa da quello di Jacob (insomma non lo immaginavo un bambino).

    Tutto sommato posso dire che mi è piaciuto; certo non sarà un capolavoro ma non è neanche da buttare come spesso e volentieri sento in giro.

    dit a 

  • 2

    In verità sarebbe un po' meno di due stelline e mezzo, una mezza stella gliel'ho data per l'affetto.

    All'inizio ero indecisa se inserire questo libro nella mia libreria o no. Da ragazzina la saga mi e ...continua

    In verità sarebbe un po' meno di due stelline e mezzo, una mezza stella gliel'ho data per l'affetto.

    All'inizio ero indecisa se inserire questo libro nella mia libreria o no. Da ragazzina la saga mi era piaciuta. Più avanti una me più saggia si è resa conto che Twilight non è esente da difetti. Non concordo con chi dice che è un libro brutto perchè "insegna solo a trovarsi il fidanzato": per me un libro può benissimo concentrarsi solo sull'amore romantico. L'importante è che l'autore scriva bene.
    La saga di Twilight è un libro che non vanta un particolare stile di scrittura o chissà quale insegnamento. Ma è pur sempre un libro a cui sono affezionata, un libro che ha contribuito ad accrescere il mio amore per la lettura (dico lettura e non letteratura, quell'amore è venuto dopo).

    L'unica cosa che non ho mai veramente sopportato di questa saga è la protagonista: veramente, che vita aveva prima di conoscere il suo vampiro? Non ha interessi, non ha personalità, non ha nessuna particolarità degna di essere notata. Eppure, molti ragazzi della scuola sembrano essere interessati a lei. Anche nella mia ingenuità da ragazzina mi sono sempre chiesta perchè. Invece mi è sempre piaciuta Rosalie: nonostante i suoi difetti e il suo egoismo (caratteristiche che la rendono un personaggio più vero di quanto non sia la protagonista), è uno dei pochi personaggi che ha delle sue opinioni e la cui vita per forza non giri intorno a quella di Bella.

    Non so se recuperare anche gli altri capitoli, in genere non mi piace avere saghe inconplete... vedremo.

    dit a 

  • *** Aquest comentari conté spoilers! ***

    4

    Un libro da leggere senza pretese

    Il romanzo è scritto molto scorrevole, permette di immergersi all'interno della storia anche se si ha poco tempo o se la testa è presa da mille altri pensieri. Ci sono molti spunti interessanti come l ...continua

    Il romanzo è scritto molto scorrevole, permette di immergersi all'interno della storia anche se si ha poco tempo o se la testa è presa da mille altri pensieri. Ci sono molti spunti interessanti come l'amicizia, l'amore per la famiglia (anche se non biologica come nel caso dei Cullen)... lo spunto a cui sarebbe meglio non prestare troppa attenzione è l'amore, nonostante sia proprio una storia d'amore. Bella dimostra di avere troppo attaccamento nei confronti di Edward e questo la porta a pensare senza lucidità (l'unica eccezione è quando decide di eludere la sorveglianza di Alice e Jasper per andare a salvare sua madre).
    A differenza del film che si basa tutto solo sulla storia d'amore, il libro è intramezzato da piccoli momenti molto più interessanti che raccontano la storia degli altri personaggi rendendo il romanzo molto più leggero e interessante di una normale commedia rosa.

    dit a 

  • 4

    Quando penso a questa lettura, sono certa ,che se dovessi rileggere il romanzo oggi non lo apprezzerei come allora... Era una novità. Ben scritto e scorrevole. Quindi la mia fu un'impressione molto po ...continua

    Quando penso a questa lettura, sono certa ,che se dovessi rileggere il romanzo oggi non lo apprezzerei come allora... Era una novità. Ben scritto e scorrevole. Quindi la mia fu un'impressione molto positiva . Lo lessi con piacere.
    Certamente oggi la prima cosa che mi darebbe molto fastidio in questa lettura sarebbe il comportamento da "tappetino" che ha Bella Swan nei confronti del suo bel vampiro. Niente più conta per lei. Solo lui. Tutto passa in secondo piano. La sua vita. La sua famiglia. Suo padre. Lei stessa!!
    Lascio le stelline che avrei assegnato allora....ma non ho potuto evitare di aggiungere una parte dei pensieri che mi ispirano oggi questo romanzo.

    dit a 

Sorting by
Sorting by