Fahrenheit 451

By

Publisher: İthaki Yayınları

4.2
(18066)

Language: Türkçe | Number of Pages: 238 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , French , Spanish , Chi traditional , Portuguese , German , Italian , Finnish , Dutch , Catalan , Hungarian , Slovenian , Swedish , Galego , Japanese , Russian , Basque , Polish , Chi simplified , Greek

Isbn-10: 9756902213 | Isbn-13: 9789756902219 | Publish date:  | Edition 1

Category: Fiction & Literature , Political , Science Fiction & Fantasy

Do you like Fahrenheit 451 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Guy Montag işini seven bir itfaiyeciydi. On yıldır kitap yakıyordu. Gecenin bir yarısında yola çıkışlarını, alevlerin kitapları yutuşunu hiç sorgulamamıştı... Hiç sorgulamamıştı, insanların korkusuzca yaşadıkları bir geçmişi anlatan o 17 yaşındaki genç kızla karşılaşana dek... Montag'ın hayatındaki bütün yanlışlar doğrularla yer değiştirir o andan sonra... İşini, eşini, yaşayışını yeni bir gözle değerlendirir. Önünü alamadığı duyguları onu, asla tahmin edemeyeceği şeyler yapmaya iter.Sansüre, totaliter yönetimlere, kültür endüstrisine ve uzunca bir süredir sürdürdüğümüz yaşam tarzına yönelik en keskin eleştirilerden biri. Okuyun ve kendinizi yeni baştan kurun!
Sorting by
  • 0

    "non c'è nulla di magico nei libri, la magia sta solo in ciò che essi dicono."
    Nonostante il componimento sia stato scritto nel 1953, i temi che vengono affrontati nel suo interno sono in realtà molto ...continue

    "non c'è nulla di magico nei libri, la magia sta solo in ciò che essi dicono."
    Nonostante il componimento sia stato scritto nel 1953, i temi che vengono affrontati nel suo interno sono in realtà molto attuali. Inoltre, quest’ opera anticipa anche perfettamente quello che sta diventando il nostro rapporto con la televisione, che utilizza le immagini per influenzare il nostro inconscio e magari convincerci a compiere determinate azioni come seguire la massa, credere di avere grandi idee quando invece pensi quello che ti viene detto. Il mondo in cui Montag vive è più o meno simile anche se a tratti agghiacciante, sono convinti di essere felici nella loro apatia, con la loro “famiglia”, fanno quello che il mondo vuole che facciano, senza farsi mai domande, si vieta la lettura dei libri per impedire alle persone di riflettere su ciò che leggono e su ciò che viene detto loro, istruendole solo con la televisione.
    Mi ha colpito molto la descrizione della maternità e del voto politico da parte delle donne prima della furia di Montag, queste persone non pensano proprio a niente e la mancanza di libri è un simbolo per sottolineare la cancellazione dello spirito critico di queste persone.
    Il libro è abbastanza scorrevole, risulta spesso molto interessante e in modo particolare spinge alla riflessione personale.

    said on 

  • 4

    Montag è un pompiere che accende i fuochi, brucia libri nel rispetto della legge , l'importante è salvare la società delle teste pensanti . Quindi lo stato bandisce i libri perché considerati un peric ...continue

    Montag è un pompiere che accende i fuochi, brucia libri nel rispetto della legge , l'importante è salvare la società delle teste pensanti . Quindi lo stato bandisce i libri perché considerati un pericolosissimo strumento che alimenta il libero pensiero . È ferma convinzione del regime , che un popolo che non pensa e non si guarda in torno cercando di migliorarsi , è un popolo più felice .

    Che dire di questo " piccolo " capolavoro ? Assolutamente da leggere.
    Pensare che è stato scritto negli anni '50 , lo rende un un capolavoro .
    Brandbury sicuramente è stato uno scrittore che è riuscito a vedere il futuro in modo sorprende.
    Il controllo delle masse è una cosa che c'è sempre stata e sempre ci sarà , anche se in forme diverse ancora oggi si cerca di confondere e deviare le persone per poter trarre profitti di ogni genere 😩
    Ringraziando il celo, ci sono e ci saranno sempre personaggi, dotati di un io pensate , che non seguono la massa. Spero che un giorno cene possano essere sempre di più .

    said on 

  • 5

    A distanza di anni (tanti) e con un'altra testa, mi rendo conto di quanto visionario, tremendo e meraviglioso sia questo libro.
    Un futuro non poi così dissimile dal nostro presente... eppure, in mezzo ...continue

    A distanza di anni (tanti) e con un'altra testa, mi rendo conto di quanto visionario, tremendo e meraviglioso sia questo libro.
    Un futuro non poi così dissimile dal nostro presente... eppure, in mezzo alla tragedia massima, il potere dei libri, della cultura, del sapere è SEMPRE visto come luce che rischiara e salva ogni cosa.
    Una speranza, sempre.
    E questo pensiero, infine, un pò rincuora...

    said on 

  • 0

    Piromani si muore

    Da qualche parte ho letto che Bradbury aveva una grande memoria e si intratteneva volentieri a narrare aneddoti. Mi aveva colpito quello in cui raccontava di ricordarsi il giorno in cui venne alla luc ...continue

    Da qualche parte ho letto che Bradbury aveva una grande memoria e si intratteneva volentieri a narrare aneddoti. Mi aveva colpito quello in cui raccontava di ricordarsi il giorno in cui venne alla luce lasciando la sua vita intrauterina. Ho ripensato a questo particolare. Ho letto il libro con in testa nascita e morte. Ci sono dentro almeno due tipi di morte, quella fisica (che non possiamo né prevedere né controllare) e quella apparente - che crediamo di saper controllare- una sorta di morte cerebrale autoimposta dall'omologazione. Ho scoperto che questo secondo tipo di morte mi fa orrore. Una società che uccide ogni giorno un pezzo di storia, un frammento di cultura e di conoscenza va incontro a morte certa con la complicità del mezzo televisivo che crea disinformazione e lobotomizza il cervello. Fuori c'è una guerra, ma si combattono i libri col fuoco. In passato ho depredato frasi dal testo pur non avendolo mai letto, ora che l'ho fatto mi vergogno un po', preferirei di gran lunga RICORDARE che molti libri hanno una testa, sono ermafroditi e posseggono anche un cuore: il senso di una rinascita.

    said on 

  • 3

    La visione di Bradbury è forse meno tecnologica, meno politica e socio-psicologica di altri nomi illustri della fantascienza. Ma è sicuramente più lirica. La "poeticità" della sua scrittura rende unic ...continue

    La visione di Bradbury è forse meno tecnologica, meno politica e socio-psicologica di altri nomi illustri della fantascienza. Ma è sicuramente più lirica. La "poeticità" della sua scrittura rende unici diversi passaggi

    said on 

  • 5

    原本以为这跟《1984》差不多同类的书。无可否认,《1984》的格局肯定来得较深与广。但是,放在资讯爆炸、曾经一度太平盛世的时代里,《华氏451度》所想表达的的概念绝对是《1984》世界的入门。这一切,始于没有看书,视书为无物,接着就是丧失对人之根本的自重。

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by