Flashforward

Avanti nel tempo

Di

Editore: Fanucci

3.4
(718)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 323 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Portoghese , Francese

Isbn-10: 8834715780 | Isbn-13: 9788834715789 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Maurizio Nati ; Postfazione: Sandro Pergameno

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Flashforward?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Cosa succederebbe se l'umanità intera avesse la possibilità di vedere un frammento del proprio futuro? Il futuro dipende completamente da noi o è già scritto? E una volta conosciuto, lo accetteremo passivamente o decideremo di cambiarlo in ogni caso? A queste domande risponde Robert Sawyer con un romanzo avvincente, che affronta con competenza e profondità questioni di interesse scientifico e filosofico, come la responsabilità individuale e collettiva, la causalità degli eventi, la natura umana, riuscendo a innovare la migliore tradizione della grande fantascienza classica di Isaac Asimov e Robert Heinlein. Un'ulteriore conferma della statura di un autore giustamente considerato tra i migliori, che con Flashforward – Avanti nel tempo affronta uno degli argomenti più classici di tutta la fantascienza, ispirandosi al tema di Herbert George Wells nel romanzo La macchina del tempo.
Flashforward è adesso anche una serie televisiva di successo, in onda su Fox, con protagonista Joseph Fiennes.
Ordina per
  • 2

    Buena idea con desarrollo pésimo

    La verdad es que el tema y el planteamiento de la historia me parece genial. Con esto, podría haber hecho un novelón, pero en vez de eso, se ha dedicado a dar datos científicos y físicos que para los ...continua

    La verdad es que el tema y el planteamiento de la historia me parece genial. Con esto, podría haber hecho un novelón, pero en vez de eso, se ha dedicado a dar datos científicos y físicos que para los que no somos expertos en la materia es como si hubiera escrito la mitad de la novela en árabe. Es más, creo que algún experto al leer este libro tendría que consultar sus apuntes.
    Cuenta la historia de unos científicos del CERN que hacen un experimento que sale mal y provoca que durante un par de minutos toda las personas del mundo ve su futuro dentro de 20 años, El planteamiento es genial, pero se pierde en tecnicismos. Yo no lo recomiendo

    ha scritto il 

  • 3

    ..fantascienza alla crichton..

    .. il paradosso del viaggio nel tempo, la spiegazione pseudo scientifica, i risvolti psicologici... il romanzo però dopo una buona partenza non ingrana perfettamente e si ingolfa

    ha scritto il 

  • 2

    Spunto meraviglioso...

    Ho deciso di leggere questo romanzo per due motivi:

    1.Avevo seguito la serie TV, poi interrotta. Mi era piaciuta ma non avevo mai saputo il vero finale

    2.Sawyer mi piace per la sua fredda capacità di ...continua

    Ho deciso di leggere questo romanzo per due motivi:

    1.Avevo seguito la serie TV, poi interrotta. Mi era piaciuta ma non avevo mai saputo il vero finale

    2.Sawyer mi piace per la sua fredda capacità di unire hard sf con protagonisti rotondi quel che basta per protrarre la storia

    La lettura è stata veloce, sicura e lo stile di Sawyer è pulito e lineare. Però la storia è totalmente diversa dalla serie TV. Non possiamo neanche parlare di qualche punto di scostamento, perché lo spunto iniziale è lo stesso, anche i nomi di qualche personaggio, ma la vicenda diverge in maniera così totale che a un certo punto sembra che la serie sia stata solo vagamente ispirata dal romanzo.

    Anche il senso generale viene stravolto. Se nella serie il punto focale è la relazione soap-opera tra i personaggi e un presunto atto terroristico, ebbene qui non si troverà nulla di soap-opera ma delle relazioni umane fin troppo razionali e neanche la traccia di un qualsivoglia terrorismo. Il punto focale è il libero arbitrio.

    Peccato che se all'inizio il tutto è estremamente goloso e le pagine si sfogliano da sole, a partire da circa un terzo del romanzo il tutto diventa una sorta di brodo allungato.

    Il twist finale (la terza parte) sembra riprendere per bene le sorti del fantomatico flashforward ed è spledido il viaggio di Simcoe nell'infinito che ricorda molto le teorie di Egan.

    tutto termina qui e lo scienziato invece di scegliere, come dovrebbe essere logico, la scienza, fa invece una scelta di profonda umanità. Tutto ok, ma il pippone scientifico alla base di tutto si scioglie senza lasciare molto il segno.

    Un romanzo con delle potenzialità immense, tirato per i capelli, con qualche sprazzo di di vivacità ed un finale senza nervo tra i tanti che si sarebbero potuti avere.

    ha scritto il 

  • 4

    Me ha gustado mucho el libro, me ha parecido muy interesante y la idea creo que se desarrolla bien. Además es suficientemente cortito para leerlo casi casi de un tirón. En su día no vi la serie, pero ...continua

    Me ha gustado mucho el libro, me ha parecido muy interesante y la idea creo que se desarrolla bien. Además es suficientemente cortito para leerlo casi casi de un tirón. En su día no vi la serie, pero me la voy a ver ahora mismo para ver cómo han desarrollado la idea ahí. Es muy probable que busque otros libros del autor a ver si también me gustan.

    ha scritto il 

  • 3

    Quasi meglio il telefilm

    Ho letto il libro dopo aver visto il telefilm, incuriosito dalla trama e sperando nel solito luogo comune libro > telefilm.
    In questo caso devo dire il telefilm mi ha entusiasmato di piú, é stata pres ...continua

    Ho letto il libro dopo aver visto il telefilm, incuriosito dalla trama e sperando nel solito luogo comune libro > telefilm.
    In questo caso devo dire il telefilm mi ha entusiasmato di piú, é stata presa l'idea iniziale ma poco piú.
    Il libro scorre veloce ma non merita un posto ad altezza occhi nella libreria.

    ha scritto il 

  • 3

    Ammetto di averlo letto solo per dare più senso alla visione della serie..ma forse potevo evitare. Pagine filosofeggianti sul libero arbitrio ma poca sostanza.

    ha scritto il 

  • 0

    No puedo más con este libro, no me engancha, me aburre, los diálogos me resultan falsos e irrisorios, y la narración bastante extraña. Como no me apetece leer por obligación, lo dejo.

    ha scritto il 

Ordina per