Gli dei torneranno

Di

Editore: Mondadori

3.7
(65)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 304 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000012712 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico

Genere: Narrativa & Letteratura

Ti piace Gli dei torneranno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Mah, Sgorlon che dire

    in certi momenti è un po' noioso, la mena troppo sui Celti, è un filino piccolopatriota ma io vorrei conoscere un po' meglio la letteratura e la storia di quei luoghi (tra Veneto e Friuli, a nordest) ...continua

    in certi momenti è un po' noioso, la mena troppo sui Celti, è un filino piccolopatriota ma io vorrei conoscere un po' meglio la letteratura e la storia di quei luoghi (tra Veneto e Friuli, a nordest) e non so cosa c'è, oltre Meneghello che giganteggia in quel di Malo, e Rigoni Stern che sermoneggia dall'Altipiano.

    Sgorlon non è nè l'uno nè l'altro (i ne han l'accento sbagliato? boh, cmq nn ho voglia di eventualm verificare & correggere), il libro in sé non è eccezionale, e le conclusioni a cui giunge oltre a non trovarmi d'accordo ideologicamente mi spaventano pure un pochino, eppure ho avvertito in alcune pagine la suggestione e il fascino di paesi abbandonati, come in Alta Langa e nell'Irpinia d'Oriente, abitati ancora da presenze numinose (antichi dei e cose del genere) che ne resero vive le pietre e le acque.
    Storia di emigrante coraggioso e forte che torna al suo paese e ci riesce a ritrovarsi un ruolo, rispolverando quasi per caso: 1- antico diploma di geometra, conquistato a caro prezzo con studi meritevoli e 2- non più acerba maestra del paese, ancora affascinante però e pure di nobili natali, dotata di antico casale, colta al punto giusto perchè lui è passato di lì al momento giusto.
    Da leggere, questo Simone è bravo e fortunato e di umilissime origini e poi ci sono degli spunti interessanti sull'antica storia del Friuli

    ha scritto il