Harry Potter en de vuurbeker

By

4.4
(28640)

Language: Nederlands | Number of Pages: 547 | Format: Others | In other languages: (other languages) English , Chi simplified , Chi traditional , Catalan , Spanish , Japanese , German , French , Italian , Portuguese , Polish , Czech , Arabic , Russian , Swedish , Slovak , Croatian , Galego , Finnish , Lithuanian , Malayalam , Basque , Norwegian , Danish , Hungarian , Greek , Romanian , Indian (Hindi) , Turkish

Isbn-10: 9022320898 | Isbn-13: 9789022320891 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Hardcover , Mass Market Paperback

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Harry Potter en de vuurbeker ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Il migliore della serie

    Mamma mia! Questo è l'anno più bello e più pericoloso vissuto da Harry Potter alla scuola di stregoneria di Hogwarts fino ad ora. E credo sia il migliore della serie che abbia letto fin'ora. Si svelan ...doorgaan

    Mamma mia! Questo è l'anno più bello e più pericoloso vissuto da Harry Potter alla scuola di stregoneria di Hogwarts fino ad ora. E credo sia il migliore della serie che abbia letto fin'ora. Si svelano molti altarini, Voldemort risorge ed è più pericoloso e cattivo che mai, e Harry dimostra quanto vale: coraggioso, altruista, e fine detective. Brava la Rowling, continuerò a leggere i restanti tre libri della lunga saga del maghetto con la cicatrice più famoso al mondo. ^_^

    gezegd op 

  • 3

    Il fatto che abbia trascinato questa lettura per oltre un anno e mezzo, la dice lunga sul mio approccio al quarto libro della saga di Harry Potter. Evidentemente, giunto a questo punto l'interesse per ...doorgaan

    Il fatto che abbia trascinato questa lettura per oltre un anno e mezzo, la dice lunga sul mio approccio al quarto libro della saga di Harry Potter. Evidentemente, giunto a questo punto l'interesse per le avventure del piccolo mago mi è andato scemando. Peccato, però, perché gli episodi curiosi, le figure affascinanti, i mostri e le magie non mancano. Forse necessitava di qualche taglio qua e là, ho trovato alcune parti davvero ridondanti. Vorrei terminare il tragitto fino al settimo libro, ma la voglia al momento non è alle stelle.

    gezegd op 

  • 4

    Fronte per la liberazione degli elfi domestici

    Normally, Uncle Vernon would have asked what car Mr. Weasley drove; he tended to judge other men by how big and expensive their cars were.
    il che significa...che anche ERRI POTTA ama andare in bicicle ...doorgaan

    Normally, Uncle Vernon would have asked what car Mr. Weasley drove; he tended to judge other men by how big and expensive their cars were.
    il che significa...che anche ERRI POTTA ama andare in bicicletta!

    “Our short-term aims,” said Hermione, speaking even more
    loudly than Ron, and acting as though she hadn’t heard a word, “are to secure house-elves fair wages and working conditions. Our longterm aims include changing the law about non-wand use, and trying to get an elf into the Department for the Regulation and Control of Magical Creatures, because they’re shockingly underrepresented.”
    il che fa di ermaioni...UNA COMUNISTA ANTE-LITTERAM!

    "You fail to recognize that it matters not what someone is born, but what they grow to be!" anche dumbledore è un comunista!

    gezegd op 

  • 5

    forti emozioni

    La Rowling non fa che sorprendermi, la sua fantasia non ha un fondo!
    In questo 4° libro l'atmosfera si fa più cupa, i tempi della spensieratezza sono finiti, il torneo travolge e appasiona con le sue ...doorgaan

    La Rowling non fa che sorprendermi, la sua fantasia non ha un fondo!
    In questo 4° libro l'atmosfera si fa più cupa, i tempi della spensieratezza sono finiti, il torneo travolge e appasiona con le sue tre sfide, lascia con il fiato sospeso, il ritorno di Lord Voldemort mette davvero paura e tutto non sarà più come prima.
    Harry, Ron e Hermione stanno crescendo, qui vediamo i primi sentimenti affiorare, le prime incomprensioni, i primi litigi, e certe scene mi hanno davvero divertita!
    Questo libro appassiona e travolge perchè è pieno di colpi di scena e di suspance tutto è incastrato per travolgere il lettore da forti emozioni, da leggere assolutamente!

    gezegd op 

  • 5

    Il mio primo incontro con Harry Potter risale a molti anni fa ma sono diventata una fan solo dopo la trasmissione in tv del primo film, prima sinceramente avevo sempre snobbato i libri di questa serie ...doorgaan

    Il mio primo incontro con Harry Potter risale a molti anni fa ma sono diventata una fan solo dopo la trasmissione in tv del primo film, prima sinceramente avevo sempre snobbato i libri di questa serie. Non ricordo esattamente se fosse successo poco prima dell'uscita di questo quarto volume o del successivo ma era sicuramente dicembre e in poco tempo ho letto tutti i libri disponibile ed è iniziata l'attesa per i successivi.
    La prima volta, perciò, l'avevo letto troppo in fretta e forse non l'ho apprezzato in pieno ma questa seconda lettura in lingua originale e molto più lenta della prima me lo ha fatto rivalutare.

    Il mio preferito rimane il terzo ma questo quarto libro è forse il più equilibrato di tutti, non solo per bambini ma nemmeno così tragico come i successivi. Mi ha fatto piacere rileggerlo, alcune cose le avevo dimenticate, una su tutte quanto è insopportabile Ron, e di altre aveva prevalso il ricordo del film, come ad esempio chi aiuta Harry a superare la seconda prova del torneo.

    Essendo una rilettura manca l'effetto sorpresa per molte cose però, conoscendo già la fine, ho potuto notare cose che non avevo notato alla prima lettura e che ovviamente sono importanti nei libri successivi. Con una rilettura si può apprezzare tutto il lavoro della Rowling, come tutto sia stato programmato in anticipo per arrivare alla conclusione nel settimo libro.

    gezegd op 

  • 5

    "Momenti bui e difficili ci attendono. Presto dovremo affrontare la scelta fra ciò che è giusto e ciò che è facile."

    Non ci credo sono al quarto libro della saga e la storia di Harry diventa sempre più bella ed entusiasmante!
    Harry, Ron ed Hermione stanno diventando grandi, ci sono le prime gelosie, le rivalità e i ...doorgaan

    Non ci credo sono al quarto libro della saga e la storia di Harry diventa sempre più bella ed entusiasmante!
    Harry, Ron ed Hermione stanno diventando grandi, ci sono le prime gelosie, le rivalità e i primi batticuori, ma nonostante tutto la loro amicizia è fortissima ed insieme riusciranno a superare tanti problemi, dispetti ed umiliazioni, cominceranno a destreggiarsi sempre di più nell'arte della magia, conosceranno nuovi ragazzi provenienti da altre scuole e dovranno fare i conti con la terribile giornalista Rita Skeeter che con in suoi articoli sulla Gazzetta del Profeta metterà a dura prova la pazienza e la sopportazione dei nostri beniamini.
    Divertenti sono le tre prove per la vittoria dell'agognata Coppa dei Tremaghi, ho amato il ritorno dell'elfo Dobby sempre particolare e stravagante nei suoi modi di fare ed ho apprezzato il fatto che la storia va in crescendo, i capitoli finali fanno stare il lettore incollato alle pagine per gli innumerevoli colpi di scena, gli imbrogli, i tradimenti e per il ritorno del terribile Valdemort.
    Harry è a un punto cruciale della sua vita, deve affrontare di nuovo Colui Che ha ucciso i suoi genitori e Colui Che vuole distruggere tutto lo splendido mondo della magia che Silente faticosamente porta avanti, un mondo fatto di pace, di amore e di fiducia, Colui Che vuole un mondo buio, orrendo e oscuro, costellato di discordia e inimicizia, tutto rimane sospeso Harry sa che sarà costretto ad affrontarlo di nuovo, terribili avventure lo aspettano.
    "L'abilità di Voldemort nel seminare discordia e inimicizia è molto grande. Possiamo combatterla solo mostrando un legame altrettanto forte di amicizia e fiducia. Le differenze di abitudini e linguaggio non sono nulla se i nostri scopi sono gli stessi e i nostri cuori sono aperti."(Silente)
    La Rowling in questo libro si è veramente superata, ha racchiuso in questa storia suspence, divertimento, azione, ci insegna che la vita ci mette sempre di fronte a tantissimi problemi, la soluzione non è nascondersi, ma affrontarli con coraggio e determinazione, un libro bellissimo e fondamentale per questa fantastica e splendida saga!

    gezegd op 

  • 4

    Ho sempre trovato il quarto libro di HP tra i più noiosi della saga quando ero più piccolo. Era un libro molto grande, impegnativo, non c'era il Quidditch, un Torneo Tremaghi che mi entusiasmava poco, ...doorgaan

    Ho sempre trovato il quarto libro di HP tra i più noiosi della saga quando ero più piccolo. Era un libro molto grande, impegnativo, non c'era il Quidditch, un Torneo Tremaghi che mi entusiasmava poco, un insegnante di Difesa contro le Arti Oscure che mi faceva rimpiangere il grande Lupin e in generale l'atmosfera del libro risultava più cupa, e non sognante come preferivo. Per non parlare del finale...
    Oggi rileggendolo con occhi da adulto, mi rendo conto di quanto questo libro sia una importante svolta nello stile narrativo. Harry cresce e cresce anche l'intensità della narrazione. Questo libro sancisce la fine della spensieratezza e introduce un mondo nuovo dove il peggio, purtroppo, deve ancora arrivare...

    gezegd op 

  • 5

    ...podría decir que por el conjunto de elementos que tiene, este es mi libro predilecto de la saga.

    En la reseña de la anterior entrega de este libro, les había mencionado que su tercera parte me parecía bien, pero que no la elegía como mi lectura predilecta dentro de la saga; y algunos de ustedes s ...doorgaan

    En la reseña de la anterior entrega de este libro, les había mencionado que su tercera parte me parecía bien, pero que no la elegía como mi lectura predilecta dentro de la saga; y algunos de ustedes se quedaron con la curiosidad de cuál de todos lo elegía como mi predilecto.

    Pues bien: me inclino por la cuarta parte.

    La razón por la que me gustó más esta parte es por que durante la lectura, sentí que el mundo de Harry Potter se expandió más. Y no es para menos: nos muestran los mundiales de Quidditch, la existencia del mundo mágico en otros países, la mención de que hay otras escuelas de magia además de Hogwarts, entre otros.

    Otro elemento que hace que me guste es que en todo momento tuve la sensación de estar presente en la acción, habían misterios qué descubrir y personajes que le añadieron un toque especial a la trama.

    Además, me dio la ligera impresión que es a partir de este título que la saga empieza a ser más compleja, pues la autora demuestra más esfuerzo en armar un rompecabezas para irlo resolviendo conforme te adentras en la lectura. (Y no es que en entregas anteriores no hayamos visto la misma fórmula, sino que, a mi parecer, se complica más).

    Por si fuera poco, es aquí, donde Harry se percata que el peligro producido por Lord Voldermort es más eminente y peligroso.

    Los personajes principales- o que ya habíamos visto en anteriores entregas-siguen permaneciendo con ese toque de gracia que hace que cada uno de ellos te guste y les tomes un especial cariño. Sin embargo, de los que suman a la historia, destacaría a Fleur Delacour. Sé que algunos no le tienen especial aprecio a este personaje, pero desde su aparición, me gustó (me divertía leyendo sus diálogos con acento francés).

    Finalmente, podría decir que por el conjunto de elementos que tiene, este es mi libro predilecto de la saga.

    gezegd op 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    'Quando e se per voi dovesse venire il momento di scegliere tra ciò che è giusto e ciò che è facile, ricordate cos'è accaduto a un ragazzo che era buono, e gentile, e coraggioso. Ricordatevi di C.D.'

    ...doorgaan

    'Quando e se per voi dovesse venire il momento di scegliere tra ciò che è giusto e ciò che è facile, ricordate cos'è accaduto a un ragazzo che era buono, e gentile, e coraggioso. Ricordatevi di C.D.'

    gezegd op 

Sorting by
Sorting by