Hearts in Atlantis

By

Verleger: Heyne

3.9
(3220)

Language: Deutsch | Number of Seiten: 622 | Format: Mass Market Paperback | In einer anderen Sprache: (Andere Sprachen) English , Chi traditional , Italian , Spanish , French , Dutch , Russian , Greek , Chi simplified , Czech , Portuguese , Swedish

Isbn-10: 3453185668 | Isbn-13: 9783453185661 | Publish date: 

Translator: Peter Robert

Auch verfügbar als: Hardcover , Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Hearts in Atlantis ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Anmeldung kostenlos
Buchbeschreibung
Atlantis erzählt nicht eine, sondern mehrere Geschichten, die alle auf die eine oder andere Weise miteinander verknüpft sind. Um es vorweg zu sagen: Es geht nicht um den versunkenen Kontinent. Jedenfalls nicht um den, an den Sie jetzt denken.
Sorting by
  • 5

    He sure knows how to push the right buttons, doesn’t he?

    At 50 y.o. this book leaves a tide of emotions behind, once you've turned the last page, that's difficult to put a review in written words. S. King is a magician who plays with emotions rather than ca ...weiter

    At 50 y.o. this book leaves a tide of emotions behind, once you've turned the last page, that's difficult to put a review in written words. S. King is a magician who plays with emotions rather than cards, he's like Ted: "For an old guy, he sure knows how to push the right buttons, doesn’t he?”(Carol words, not mine).
    King is more than a storyteller, he's a GREAT storyteller, he's an emotionteller. He brings the tide that noone would like to see to recede and to be left in the dry again. Everyone has his Carol, Bobby, Pete, Skip, Ted and everyone, sometimes, sits on a bench with a baseball glove, thinking of them, of himself, with watering eyes.

    gesagt am 

  • 3

    Romanzo un po' anomalo rispetto agli schemi e alle tematiche soliti all'autore..un libro che si compone di cinque atti, via via sempre più brevi (in termini di lunghezza), strettamente connessi l'un l ...weiter

    Romanzo un po' anomalo rispetto agli schemi e alle tematiche soliti all'autore..un libro che si compone di cinque atti, via via sempre più brevi (in termini di lunghezza), strettamente connessi l'un l'altro, il primo, forse, un po' più riuscito dei seguenti e un po' più misterioso e "paranormale".
    King sviluppa la trama dipingendo perfettamente gli stati d'animo dei protagonisti e allo stesso tempo narrando le emozioni, gli ideali, le vittorie e le sconfitte di tutta un'epoca, quella degli adolescenti americani degli anni '60, del Vietnam e delle rivolte pacifiste.

    gesagt am 

  • 4

    Un libro che trasmette magnificamente ogni sensazione provata dal proatagonista. Una storia in cui prevale l'amicizia, ma non una normale amicizia... L'amicizia tra un ragazzino ed un anziano i cui oc ...weiter

    Un libro che trasmette magnificamente ogni sensazione provata dal proatagonista. Una storia in cui prevale l'amicizia, ma non una normale amicizia... L'amicizia tra un ragazzino ed un anziano i cui occhi raccontano tutto. Tenerezza, compassione e rabbia prevalgono non solo nel libro, ma anche durante la lettura.

    gesagt am 

  • 5

    Il primo racconto è stato quello che mi è piaciuto di più. Anche gli altri sono belli ma il primo ha una marcia in più.In tutti c'è sempre una atmosfera molto triste.

    gesagt am 

  • 3

    「有時候要為了一個好故事讀一本書,不要像那些挑剔勢利的讀者一樣;有時候要為了作者的語言讀一本書,不要像那些保守的讀者一樣」--P37
    --
    總覺得史蒂芬.金很喜歡透過書中人物之口
    去抒發自己對於閱讀和寫作這兩件事的看法
    當然也要把握機會酸一下那些所謂的嚴肅作品
    我覺得閱讀應該是隨興所至
    不帶任何目的和壓力的去讀
    才能體會閱讀的真正樂趣
    硬是要在閱讀之前預設目的
    或者要在閱讀之後找尋收穫
    都屬於無病 ...weiter

    「有時候要為了一個好故事讀一本書,不要像那些挑剔勢利的讀者一樣;有時候要為了作者的語言讀一本書,不要像那些保守的讀者一樣」--P37
    --
    總覺得史蒂芬.金很喜歡透過書中人物之口
    去抒發自己對於閱讀和寫作這兩件事的看法
    當然也要把握機會酸一下那些所謂的嚴肅作品
    我覺得閱讀應該是隨興所至
    不帶任何目的和壓力的去讀
    才能體會閱讀的真正樂趣
    硬是要在閱讀之前預設目的
    或者要在閱讀之後找尋收穫
    都屬於無病呻吟之舉
    樂趣,一直是我持續做這件是唯一的目的
    也是我至今的人生觀
    任何我付出心力的事情,都是為了我的樂趣而存在
    另外,他對於成癮者的行為和心理描寫真是一絕
    大概和他曾是酒鬼有關

    gesagt am 

  • 4

    At his finest.

    A collection of connected short stories.

    "Low Men in Yellow Coats"
    "Hearts in Atlantis"
    "Blind Willie"
    "Why We're in Vietnam"
    "Heavenly Shades of Night Are Falling" ...weiter

    A collection of connected short stories.

    "Low Men in Yellow Coats"
    "Hearts in Atlantis"
    "Blind Willie"
    "Why We're in Vietnam"
    "Heavenly Shades of Night Are Falling"

    gesagt am 

  • 2

    Comme ci, Comme ça

    Che dire. Da appassionato della Serie della Torre Nera mi è piaciuto un sacco il primo racconto "Uomini bassi in soprabito giallo" con co-protagonista quel Ted Brautigan, frangitore, già incontrato ne ...weiter

    Che dire. Da appassionato della Serie della Torre Nera mi è piaciuto un sacco il primo racconto "Uomini bassi in soprabito giallo" con co-protagonista quel Ted Brautigan, frangitore, già incontrato nelle avventure del cavaliere Roland. Anche perché ambientato agli inizi degli anni 60, periodo in cui King riesce a dare il massimo rievocando atmosfere nostalgiche che toccano alcune corde misteriose.
    I tre racconti centrali, sinceramente mi hanno annoiato e li ho portati a termine sono per dovere "figliare" nei confronti dell'autore.
    Resta poi l'ultimo racconto, rimando al primo, che conclude l'ideale anello che li collega tutti cinque.

    gesagt am 

Sorting by
Sorting by