Ho sognato la cioccolata per anni

Di ,

Editore: Piemme

3.9
(881)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 210 | Formato: Altri

Isbn-10: 8838432856 | Isbn-13: 9788838432859 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Cesa Bianchi M. L.

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , Paperback

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace Ho sognato la cioccolata per anni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Trudi ha solo sedici anni quando viene deportata con la mamma nel campo diconcentramento di Stutthof. Questa è la sua storia, raccontata in primapersona: una storia di sofferenza, ma anche di coraggio, di incrollabilesperanza e di libertà.Età di lettura: da 10 anni.
Ordina per
  • 0

    La Birger ci ha dato una bella lezione di vita. La voglia di vivere, di essere felice, di scavalcare quei grigi cancelli di filo spinato e inseguere la terra di Israele, la terra di speranza. Lei ha s ...continua

    La Birger ci ha dato una bella lezione di vita. La voglia di vivere, di essere felice, di scavalcare quei grigi cancelli di filo spinato e inseguere la terra di Israele, la terra di speranza. Lei ha sempre creduto in un futuro, ha sempre voluto seguire il suo obbiettivo rappresentato da quel desiderio di cioccolata calda. La forza di Trudi brilla di coraggio e positività. Ha avuto la lucidità di badare a lei stessa e alla madre. E ne è uscita viva, forte.

    ha scritto il 

  • 2

    Se ne può fare buon uso

    Se ne può fare buon uso alla scuola media per il valore della testimonianza e per i capitoli finali sulla vita in Israele.
    La narrazione è piana e didascalica.

    ha scritto il 

  • 5

    "Comunque sia, anche dopo che il lettore avrà chiuso e riposto questo libro, io resterò con la mia pena. Quando accade qualcosa a qualcun altro, è terribile. Ma quando accade a te, il dolore non ti abbandona. Tu sei solo con la tua sofferenza."

    Una storia incredibile. L'autrice e sua madre si sono salvate dagli orrori del nazismo in modo miracoloso. Per tante volte si sono trovate faccia a faccia con la morte riuscendo a sfuggirle grazie ad ...continua

    Una storia incredibile. L'autrice e sua madre si sono salvate dagli orrori del nazismo in modo miracoloso. Per tante volte si sono trovate faccia a faccia con la morte riuscendo a sfuggirle grazie ad un misto di coraggio, speranza, forza d'animo e fortuna.
    Leggere questa testimonianza è stato tanto doloroso quanto necessario.

    ha scritto il 

  • 4

    La verità che Trudi racchiude in questo libro è amara e tragica: solo chi ha vissuto la Shoah può sapere, può capire, può immaginare. Gli altri no. http://bit.ly/1QCL86d

    ha scritto il 

  • 5

    Una breve storia ,intensa. Una storia di coraggio. Il coraggio e la forza di una bambina che ha dovuto diventare grande per proteggersi e proteggere sua madre. La forza di una bambina che si è vista c ...continua

    Una breve storia ,intensa. Una storia di coraggio. Il coraggio e la forza di una bambina che ha dovuto diventare grande per proteggersi e proteggere sua madre. La forza di una bambina che si è vista cancellare anni di innocenza che nessuno al mondo avrebbe potuto restituirle. Ricordi orribili che solo chi li ha vissuti può veramente capire. Noi possiamo leggere e soffrire per ciò che accadde in quei mostruosi campi, ma non potremo mai capire fino in fondo quel dolore. Quello che possiamo fare , che DOBBIAMO fare è ricordare ...... "Ho sempre cercato di controllare il mio destino e, se qualcosa di tanto impalpabile quanto un sorriso o uno scintillio degli occhi poteva salvarmi la vita e aiutare la mia famiglia,valeva la pena di farlo.""Mi facevano male le braccia,mi pulsava la gamba,avevo fame e sete,ed ero preoccupata per mia madre,che pareva sfinita dal lungo sforzo. Allungai la mano ruvida e strinsi la sua. Lei mi restituì la stretta, ma non ebbe il coraggio di alzare gli sguardo su di me. Almeno provavamo ancora dei sentimenti."

    ha scritto il 

  • 4

    Un racconto toccante ed intenso della vita di una giovane ebrea ai tempi dell'Olocausto, corredato anche da qualche accenno interessante del pre e post.
    Una scrittura semplice e diretta che reputo ada ...continua

    Un racconto toccante ed intenso della vita di una giovane ebrea ai tempi dell'Olocausto, corredato anche da qualche accenno interessante del pre e post.
    Una scrittura semplice e diretta che reputo adatta anche a ragazzi in età scolare.
    Per non dimenticare...

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per