I segreti di Brokeback Mountain

Di

Editore: Baldini Castoldi Dalai

3.9
(1522)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 51 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Giapponese , Tedesco , Francese , Spagnolo , Chi tradizionale

Isbn-10: 8884908329 | Isbn-13: 9788884908322 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: M. Dèttore

Disponibile anche come: Altri , eBook

Genere: Narrativa & Letteratura , Gay & Lesbo , Rosa

Ti piace I segreti di Brokeback Mountain?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Questo libro è composto da meno di cento pagine in tutto. Eppure, a leggerle -e si leggono d'un fiato - si ha l'impressione di trovarsi di fronte a un romanzo ad altissima concentrazione. L'intreccio è una specie di ingranaggio esplosivo. I due personaggi centrali sono uomini semplici, rudi cowboy abituati alle lunghe solitudini delle transumanze e dei pascoli estivi. Nel desolato paesaggio, tra i due gradualmente si accende una passione erotica,una vera pulsione amorosa. Siamo però nel cuore dell'America tradizionale,dove i ruoli sessuali sono rigidi e le identità tagliate a colpi di accetta e di auto-censure. Questo sentimento "proibito" è quindi destinato a scatenare conflitti, che sconvolgeranno tutto il loro mondo.
Ordina per
  • 5

    Quando un libro influenza il cinema e quando il cinema influenza un libro.

    Dal libro al film o dal film al libro.

    I segreti di Brokeback Mountain (che ripensandoci tanto segreti non erano).

    Comunque vi sottopongo i seguenti casi.
    -IPOTESI 1: Leggere il libro senza aver visto ...continua

    Dal libro al film o dal film al libro.

    I segreti di Brokeback Mountain (che ripensandoci tanto segreti non erano).

    Comunque vi sottopongo i seguenti casi.
    -IPOTESI 1: Leggere il libro senza aver visto il film.
    Se rientrate in questa categoria vi troverete di fronte ad un racconto breve, quasi scarno. Essenziale nel descrivere i sentimenti dei personaggi con pochi tratti. Bisogna avere occhio per i dettagli. Niente sdolcinatezze o gne gne gne. Il contesto storico, america rurale/tradizionale anni settanta, ha un peso rilevante nella storia tra l'ottimista Jack e il più "pragmatico" Ennis. Molto spazio invece viene dedicato ai paesaggi e alla natura.

    -IPOTESI 2: Leggere il libro dopo aver visto il film.
    Io rientro in questa categoria.
    E beh...è un'altra cosa. Si gode di tutte le parti, anche le minime cose e i dettagli acquistano una nuova luce. Lo leggerete e non riuscirete a fermare la musica di Santaolalla che partirà automaticamente nella vostra testa. La passione tra i due cowboys scoppia violenta, così come dovrebbe essere ogni passione. Il guaio o la fortuna (chi può dirlo) è che poi questa passione non si spegne con gli anni e la lontananza... la vita, la società possono portare a fare delle scelte che liberi da pressioni non si sarebbero fatte. Ci vuole coraggio certo, il periodo era quello che era, ma è altrettanto vero che bisogna esserci nelle cose, viverle per poterle poi giudicare. Alla fine del racconto ci si ritrova con l'amaro in bocca per quel senso di amore buttato. Posti davanti ad un bivio non sempre si imbocca la via giusta e si finisce per accontentarsi delle briciole.

    Piccola divagazione sul tema (abbiate pazienza)
    In entrambi le suddette ipotesi il lettore deve fare la sua parte, non può adagiarsi sugli allori.
    Non mi faccio tanti problemi di spoiler tra libro e cinema. Talvolta guardo un film che non mi soddisfa e allora parto alla ricerca del libro (che immagino senz'altro meglio)
    Talvolta dopo aver letto un libro che non mi è piaciuto, mi chiedo se ne hanno fatto un film meglio...allora parto alla ricerca della pellicola.
    E se il film mi è piaciuto e voglio leggere il libro, lascio passare un pò di tempo.
    Questo però era un caso particolare.
    Il libro era là, in libreria che mi aspettava da anni ma temevo da alcuni pareri non lusinghieri che mi guastasse la bella sensazione del film. Fortunatamente mi sbagliavo.
    Inoltre la trasposizione cinematografica è di solito più succinta per forza di cosa. La bravura dello sceneggiatore sta nel condensare in due ore tutto un libro. Qua invece è il contrario. Vuoi per l'estrema brevità del testo, vuoi per il fatto che un film dura quasi sempre un paio di orette, Ang Lee & C è stato costretto ad ampliare il breve racconto, a dare un nuovo risalto alla storia pur rispettando in pieno il testo, a trasformarlo in due ore di grande cinema/sentimento, specie nella prima parte tutta basata su giochi di sguardi e piccoli gesti. E poi diciamocela tutta nel libro i protagonisti ci vengono descritti uno con "i denti a zappa" e l'altro "secco che se lo porta il vento"...nel film il nostro regista ha scelto due figaccioni che chevelodicoafare. Fine divagazione.

    -IPOTESI 3: Non avete letto né il libro né visto il film....in questo caso mi chiedo chi o cosa aspettate.

    P.s.: Tutto quello che ho scritto finora è da prendere con le molle....ve lo dice uno che ha visto il film al cinema, ha il dvd, ha il cd della colonna sonora, ha il libro, ha il libro in lingua originale e che solo per questione di tempo e denaro non passa le giornate a stalkerare Jake Gyllenhaal (che nel film fa la parte di Jack ). Quindi il mio giudizio a conti fatti potrebbe essere un pochino di parte...ma poco poco. ;D

    ha scritto il 

  • 4

    La storia di due cowboy nel 1963: Ennis e Jack, portata alla fama da Ang Lee con uno splendido film e due bravissimi attori (Heath Ledger e Jake Jake Gyllenhaal).
    L'amore di due uomini in una società ...continua

    La storia di due cowboy nel 1963: Ennis e Jack, portata alla fama da Ang Lee con uno splendido film e due bravissimi attori (Heath Ledger e Jake Jake Gyllenhaal).
    L'amore di due uomini in una società maschilista e ottusa, romanzo breve ma molto toccante ed emoziantante, intenso.

    ha scritto il 

  • 3

    Il racconto sarebbe potuto essere bello ed interessante se fosse stato un po' più articolato. Così com'è sembra semplicemente un abbozzo per qualcosa di più complesso: una serie di annotazioni frettol ...continua

    Il racconto sarebbe potuto essere bello ed interessante se fosse stato un po' più articolato. Così com'è sembra semplicemente un abbozzo per qualcosa di più complesso: una serie di annotazioni frettolose da sviluppare ulteriormente.
    Alla fine mi ha lasciato con l'amaro in bocca perché dà l'impressione di qualcosa di sospeso e affrettato, senza un'analisi approfondita dei sentimenti dei protagonisti, che secondo me avrebbe potuto fare davvero la differenza.

    ha scritto il 

  • 3

    Il racconto sembra essere scritto più in un momento di noia che sotto effetto di massima ispirazione divina, ammettiamolo..
    La prima volta che l'ho letto sono rimasta troppo shoccata dal prezzo (una v ...continua

    Il racconto sembra essere scritto più in un momento di noia che sotto effetto di massima ispirazione divina, ammettiamolo..
    La prima volta che l'ho letto sono rimasta troppo shoccata dal prezzo (una vera e propria rapina a mano armata legalizzata) e dall'amarezza al pensiero del meraviglioso film che Ang Lee ne ha tratto da poterlo minimamente apprezzare; oggi - ben conscia di queste due realtà inconfutabili e preparata al peggio, sono riuscita a vedere un po' più in profondità e ad avere un po' il magone per la tristezza della storia :(
    Devo rivedere il film, assolutamente!

    ha scritto il 

  • 3

    Fai il conto di quanti pochi minuti siamo stati insieme, in vent'anni. Io non sono te. A me non bastano un paio di scopate ad alta quota un paio di volte l'anno.Tu sei troppo importante per me, figlio di una puttana troia. Vorrei riuscire a mollarti.

    http://diariodiunadipendenza.blogspot.it/2015/10/recensione-libro-e-film-i-segreti-di.html

    ha scritto il 

  • 4

    荒草天涯盡頭

    第一次看這本書的時候只看了最後一篇〈斷背山〉,這次則是看了整本。
    給《懷俄明州短篇故事集》四顆星,給〈斷背山〉超越五顆星的滿分。

    「現實在這裡絕對派不上太多用場。」
    在荒草天涯盡頭的懷俄明,乾渴的人們與土地,染上塵土的牲畜,牛仔的夢與擺脫牛仔的夢,孤零的一生,被埋葬的未來。環境的苛刻考驗著人們的堅強,卻無法遮掩絕望帶來的灰暗。感情在這裡寂寞而岐異,孤獨的人與孤獨的人相濡以沫,更孤獨的人對馬依戀,被 ...continua

    第一次看這本書的時候只看了最後一篇〈斷背山〉,這次則是看了整本。
    給《懷俄明州短篇故事集》四顆星,給〈斷背山〉超越五顆星的滿分。

    「現實在這裡絕對派不上太多用場。」
    在荒草天涯盡頭的懷俄明,乾渴的人們與土地,染上塵土的牲畜,牛仔的夢與擺脫牛仔的夢,孤零的一生,被埋葬的未來。環境的苛刻考驗著人們的堅強,卻無法遮掩絕望帶來的灰暗。感情在這裡寂寞而岐異,孤獨的人與孤獨的人相濡以沫,更孤獨的人對馬依戀,被遺忘的人和被拋棄的引擎說話,死去,蒸發,抑或紮根。

    Annie Proulx精練而深刻的描寫,真實地令人害怕。彷彿在書頁之間看見大地龜裂的縫隙,母牛垂墜的雙眼,爬滿泥污的皮靴,靈魂乾涸的面容,彷彿真的真的就在眼前。於是對富饒成長的自己心懷感激,卻也懷疑著所謂現實是否真的存在。

    初次看〈斷背山〉是在看完改編電影之後,想哭卻哭不出來,不願意承認這和當時的自己有多麼相近,不願意向事實認輸,只因當時的自己正處在屬於我的斷背山上,「當時他們擁有全世界,毫無不對勁之處」。如今與生命中消逝的那人不再以恩尼司和傑克相稱,卻隱隱看見自己死在輪胎撬棒下的未來。即使那人早已丟棄曾經的愛戀,我仍無法解下綑綁的狗繩向前邁進,儘管繩子的另一頭不再有所繫之人。

    再一次看〈斷背山〉是與那人正式道別滿一年的時日,而斷背是我們擁有的一切。

    ha scritto il 

  • 2

    ...uhm? Crudo all'inizio quando meritava di essere un pò soft, dolce alla fine quando, il lettore ormai avvezzo poteva osare un pò di più.
    Si lascia leggere velocemente senza troppo pretese, anche se ...continua

    ...uhm? Crudo all'inizio quando meritava di essere un pò soft, dolce alla fine quando, il lettore ormai avvezzo poteva osare un pò di più.
    Si lascia leggere velocemente senza troppo pretese, anche se è fatto di frasi spezzate. Di parole non dette.
    La trama... ma banale recente perchè narra di un amore omosessuale non vissuto alla luce del giorno, ma ambientano nel passato. Almeno agli anni sessanta, settanta. Dove appunto il tema dell'omosessualità ancora non destava scompiglio, scalpore ed ire.

    ha scritto il 

  • 3

    Manca la poesia del film di Ang Lee che, personalmente, è uno dei miei film preferiti. Forse perchè la storia la conoscevo già ma il racconto, di per sè, non è eccezionale.

    ha scritto il 

  • 2

    "Restava uno spazio vuoto tra ciò che sapeva e ciò che voleva credere, ma non ci poteva far niente, e se non la puoi risolvere devi prenderla così com'è."

    Meh. Letto tutto durante un corso di videogiornalismo di cui non sono molto entusiasta. Niente di che, un raccontino su un amore non troppo convenzionale, ma non c'è passione, non c'è comprensione e c ...continua

    Meh. Letto tutto durante un corso di videogiornalismo di cui non sono molto entusiasta. Niente di che, un raccontino su un amore non troppo convenzionale, ma non c'è passione, non c'è comprensione e c'è anche molta superficialità: come se due uomini che s'amano in tenda tra le montagne sia qualcosa che si spiega già da solo e che comprende già abbastanza perché un lettore si prenda bene con il resto della lettura. Meglio il film, che riempie di emozioni visive, ottimi dialoghi e silenzi e Jack ed Ennis son molto più vicini.

    ha scritto il 

Ordina per