Il campione eterno

Di

Editore: Fanucci

3.7
(94)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 352 | Formato: Altri

Isbn-10: 8834706978 | Isbn-13: 9788834706978 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Valla

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Il campione eterno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il volume contiene le due prime avventure della saga di Erekose, il CampioneEterno forgiato dalle esperienze in mille mondi e per mille età, protagonistadella lotta infinita fra i Signori della Legge e quelli del Caos.L'eroe, alle prese con la sua continua ricerca della pace e della giustizia,viene chiamato a difendere l'umanità dalla razza degli Eldren. Le decisioni dalui prese nel conflitto lo portano su un pianeta morente e coperto dai ghiacciin cui dovrà riuscire a sopravvivere grazie alla sua spada, creata unicamenteper distruggere.
Ordina per
  • 4

    Per chi non conosce Moorcock si può dire che nel suo immaginario tutti gli eroi sono un unico eroe che attraversa il tempo e lo spazio, che vive molte vite, sempre chiamato a svolgere una missione non ...continua

    Per chi non conosce Moorcock si può dire che nel suo immaginario tutti gli eroi sono un unico eroe che attraversa il tempo e lo spazio, che vive molte vite, sempre chiamato a svolgere una missione non sempre,non del tutto benefica – volta a ristabilire l’equilibrio tra Caos e Legge…
    —Di questo Multiverso fa parte anche il ciclo del Campione eterno, di cui il presente volume raccoglie le prime due avventure.
    —In questo caso John Daker, uomo del Ventesimo secolo, si trova a essere prima Erekosë in un mondo in cui umani e Eldren si fronteggiano in una lotta di sterminio, e in séguito Ulrik Skarsol s’una terra crepuscolare e di ghiaccio. – In un’atmosfera spesso tragica e talvolta ironica o melanconica, il racconto cresce d’intensità col trascorrere delle pagine, si dimostra tutt’altro che scontato – e rimane sempre una piacevole lettura.

    ha scritto il 

  • 3

    Il Campione Eterno. Un eroe tormentato dal fato.

    Il volume contiene le due prime avventure della saga di Erekose, il Campione Eterno forgiato dalle esperienze in mille mondi e per mille età, protagonista della lotta infinita fra i Signori della Legg ...continua

    Il volume contiene le due prime avventure della saga di Erekose, il Campione Eterno forgiato dalle esperienze in mille mondi e per mille età, protagonista della lotta infinita fra i Signori della Legge e quelli del Caos. L'eroe, alle prese con la sua continua ricerca della pace e della giustizia, viene chiamato a difendere l'umanità dalla razza degli Eldren. Le decisioni da lui prese nel conflitto lo portano su un pianeta morente e coperto dai ghiacci in cui dovrà riuscire a sopravvivere grazie alla sua spada, creata unicamente per distruggere.

    ha scritto il 

  • 2

    ebook

    Sembra una storiella, di quelle che si raccontano ai bambini. Una guerra mondiale e genocida combattuta da cavalieri che si scontrano una sola volta in una grande pianura, e navi che si speronano, pur ...continua

    Sembra una storiella, di quelle che si raccontano ai bambini. Una guerra mondiale e genocida combattuta da cavalieri che si scontrano una sola volta in una grande pianura, e navi che si speronano, pur avendo i cannoni. Il protagonista dovrebbe indurci a pensare si tratti di fanta-fiction-fantasy-psicologica, invece è più che altro psichiatrica.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    In questo libro Moorcock esplicita per la prima volta il concetto dell'eterno campione ovvero di un essere costretto, in varie epoche e in vari mondi, ad impersonare un ruolo di guerriero, in un ciclo ...continua

    In questo libro Moorcock esplicita per la prima volta il concetto dell'eterno campione ovvero di un essere costretto, in varie epoche e in vari mondi, ad impersonare un ruolo di guerriero, in un ciclo di reincarnazioni.
    In questo caso Erekose viene richiamato dalla tomba dal re Rigenos e da sua figlia per aiutare gli umani a combattere gli Eldren, una razza umanoide che occupa una parte del pianeta, in una lunga e sanguinosa campagna.
    Il nostro eroe però si accorge che gli uomini,non gli Eldren, sono una razza crudele ed assetata di sangue, per cui si impegna in un totale cambiamento di fronte.

    ha scritto il 

  • 1

    E poi critica Tolkien

    Libro scialbo, privo di spessore, personaggi "robotici" e senza personalità, nessun concetto originale di fondo, trama prevedibile. Scrittura piatta, ripetitiva e piena di refusi (ma è colpa anche del ...continua

    Libro scialbo, privo di spessore, personaggi "robotici" e senza personalità, nessun concetto originale di fondo, trama prevedibile. Scrittura piatta, ripetitiva e piena di refusi (ma è colpa anche della traduzione). Bel coraggio che ha Moorcock a scagliarsi contro Tolkien, il maestro senza il quale questo libriccino non esisterebbe nemmeno.

    ha scritto il 

  • 2

    L'idea di un Campione Eterno è indubbiamente originale meritando cinque stelle di per sè, ed infatti è davvero ben sviluppata nel ciclo di Elric, il quale dovrebbe essere letto assolutamente da chiunq ...continua

    L'idea di un Campione Eterno è indubbiamente originale meritando cinque stelle di per sè, ed infatti è davvero ben sviluppata nel ciclo di Elric, il quale dovrebbe essere letto assolutamente da chiunque legga fantasy.
    Altro discorso (ahimè) va fatto per il libro in generale. La scrittura mi pare acerba, ed in effetti è uno dei primi romanzi di Moorcock (1962), diventando tale elemento l'unica attenuante che concedo ad un libro che mi è scivolato addosso come l'acqua sopra un imperemeabile; per di più la trama è semplicemente scontata (fin dal primo dialogo si capisce dove va a parare la storia).
    Non leggere questo libro non è una grossa perdita, a meno che non si abbia l'intenzione di leggere tutto quello che Moorcock ha scritto. Speriamo meglio nel secondo libro della saga...

    ha scritto il 

  • 4

    Fantasia da vendere

    Un nuovo ciclo del campione eterno che cronologicamente sembra posizionarsi dopo Elric, visto i ricordi annebbiati che la memoria del protagonista sprigiona.
    I libri sono 2 in questo volume e mi sento ...continua

    Un nuovo ciclo del campione eterno che cronologicamente sembra posizionarsi dopo Elric, visto i ricordi annebbiati che la memoria del protagonista sprigiona.
    I libri sono 2 in questo volume e mi sento di dare due giudizi separati:
    1) Il campione eterno: E' la storia di Erekose, un eroe che si incarna da un comune mortale del 20°secolo per distruggere una popolazione aliena sulla terra, gli Eldren. Il protagonista è sconvolto dalla sua posizione e dagli aneddoti che lo circondano, tanto da portarlo a prendere spesso decisizioni in sequenza, l'una l'opposto dell'altra, questa insicurezza e la mancanza di una personalità forte come in Elric mi ha fatto amare un po' meno il personaggio ma la storia e fluida e fantasiosa (VOTO 3/5)
    2) I guerrieri d'argento. Erekose si incarna in un'altra immagine del campione eterno, Urlik, un personaggio che guida il suo carro da guerra trainato da 4 orsi bianchi. Nel volume navi trainate da mostri marini e navi volanti innalzate da aironi squamosi, un mondo seguente ad un cataclisma, con il sole che si sta spegnendo e la luna... un fantasy eccellente, storia avvincente, un fato che ritorna, il rientro della spada nera, un puzzle da ricostruire in un'avventura memorabile ed esaltante. VOTO (5/5)

    ha scritto il