Il corpo che affiora

Di

Editore: Rizzoli (HD)

3.4
(56)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 382 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8817043966 | Isbn-13: 9788817043960 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: A. Storti

Disponibile anche come: eBook

Genere: Arte, Architettura & Fotografia , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Il corpo che affiora?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Molto carino... In quest' indagine ci facciamo un bel giro nell'isola di Sandhamn x scoprire il movente di questi omicidi... Movente che non sarà così scontato fino alle battute finali...

    ha scritto il 

  • 4

    Sandahamn sembra un paradiso...peccato che le debolezze umane non vengano risparmiate dalla bellezza dei luoghi e che esplodano nella violenza peggiore..
    Un bell'intreccio e bei personaggi...spero pub ...continua

    Sandahamn sembra un paradiso...peccato che le debolezze umane non vengano risparmiate dalla bellezza dei luoghi e che esplodano nella violenza peggiore..
    Un bell'intreccio e bei personaggi...spero pubblichino in italiano gli altri romanzi di Viveca Sten

    ha scritto il 

  • 4

    Poliziesco equilibrato in ambientazione nordica. L'indagine convince, così come il profilo dei personaggi. Vaga sensazione di deja vù, ma dopo l'invasione svedese sul genere mi meraviglierei del contr ...continua

    Poliziesco equilibrato in ambientazione nordica. L'indagine convince, così come il profilo dei personaggi. Vaga sensazione di deja vù, ma dopo l'invasione svedese sul genere mi meraviglierei del contrario...

    ha scritto il 

  • 5

    Una piacevolissima scoperta

    E' strano sto libro: è un noir e fino all'ultimo non si capisce il colpevole; è scritto bene e si fa leggere ma mentre lo leggevo non mi teneva palesemente incollato per sapere come andava a finire; i ...continua

    E' strano sto libro: è un noir e fino all'ultimo non si capisce il colpevole; è scritto bene e si fa leggere ma mentre lo leggevo non mi teneva palesemente incollato per sapere come andava a finire; intrigante quanto basta ma.....
    al termine del libro mi sento di definirlo stupendo!
    Consigliatissimo.

    ha scritto il 

  • 2

    Ma insomma, LA VOGLIAMO FINIRE DI SFRUTTARE IL SUCCESSO DI MILLENNIUM?
    In Svezia stanno raschinado il fondo.
    Noioso, privo di azione, protagonista poliziotto che risolve il giallo per via deduttiva, a ...continua

    Ma insomma, LA VOGLIAMO FINIRE DI SFRUTTARE IL SUCCESSO DI MILLENNIUM?
    In Svezia stanno raschinado il fondo.
    Noioso, privo di azione, protagonista poliziotto che risolve il giallo per via deduttiva, alla Scherlock Holmes, finale banale.

    ha scritto il