Il leopardo

Di

Editore: Einaudi

3.9
(1913)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 586 | Formato: eBook | In altre lingue: (altre lingue) Catalano , Finlandese , Norvegese , Inglese , Francese , Tedesco , Svedese , Olandese , Polacco , Chi tradizionale , Russo , Ungherese , Danese , Spagnolo , Greco

Isbn-10: 8858405382 | Isbn-13: 9788858405383 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Il leopardo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    ho abbandonato la lettura circa a meta' libro perche' secondo me era diventato un po' pesante.Meglio cosi perche'ho ripreso la lettura ultimamente , e in poco pagine mi son ricordato di tutto qu ...continua

    ho abbandonato la lettura circa a meta' libro perche' secondo me era diventato un po' pesante.Meglio cosi perche'ho ripreso la lettura ultimamente , e in poco pagine mi son ricordato di tutto quello che avevo letto finora, e l'ho terminato in pochi giorni-
    Bel romanzo avvincente, Da consigliare

    ha scritto il 

  • 4

    Ben scritto, scorrevole, anche se non tradotto benissimo. Il filone scandinavo comincia a stancare ma Nesbo è un po' più curato degli altri nelle ambientazioni e nelle ricerche storiche.

    ha scritto il 

  • 5

    Romanzo divorato letteralmente in 10 giorni. Meraviglioso, avvincente e ricco di colpi di scena fin dai primi capitoli. L'autore si "diverte" a far credere al lettore che si sta avvicinando alla soluz ...continua

    Romanzo divorato letteralmente in 10 giorni. Meraviglioso, avvincente e ricco di colpi di scena fin dai primi capitoli. L'autore si "diverte" a far credere al lettore che si sta avvicinando alla soluzione o al colpevole dei delitti, ma all'ultimo momento ti rimescola tutte le carte in tavola. Si rimane per tutto il romanzo con il fiato sospeso costringendoti a continuare a leggere per sapere cosa accadrà. Non si riesce a staccare gli occhi dalle pagine.
    Inizia subito col mostrare un delitto, ed i personaggi principali si inquadrano subito, così anche chi (come la sottoscritta) non ha seguito tutta la serie di romanzi precedenti, fin dall'inizio non si sente smarrita. Al tempo stesso facendo continui accenni ad episodi passati del protagonista, invoglia il lettore a leggere i romanzi precedenti. Cosa che farò anche io.

    ha scritto il 

  • 4

    INTERESSANTE

    Primo approccio con questo scrittore, con la realtà (fantasiosa) norvegese. Niente male. Il libro è pesante per le sue molte pagine, ma scorrono che è un piacere. Bisogna essere amanti o almeno appass ...continua

    Primo approccio con questo scrittore, con la realtà (fantasiosa) norvegese. Niente male. Il libro è pesante per le sue molte pagine, ma scorrono che è un piacere. Bisogna essere amanti o almeno appassionati di questo genere per apprezzarlo. A me è piaciuto e lo consiglierei a molti.

    ha scritto il 

  • 2

    Se scrivi così male, devi avere una storia migliore di questo zuppone.
    La conferma che Einaudi non sa quello che fa quando pubblica i thriller del nord Europa (perché non sanno le lingue del nord e qu ...continua

    Se scrivi così male, devi avere una storia migliore di questo zuppone.
    La conferma che Einaudi non sa quello che fa quando pubblica i thriller del nord Europa (perché non sanno le lingue del nord e quindi neanche li leggono). Bell'andazzo.

    ha scritto il 

  • 4

    Il primo romanzo di Jo Nesbø che ho letto. Poderoso, forse fin troppo lento nel procedere dell'intreccio, finale a sorpresa a tratti inverosimile. Notevole la capacità dell'autore di descrivere paesag ...continua

    Il primo romanzo di Jo Nesbø che ho letto. Poderoso, forse fin troppo lento nel procedere dell'intreccio, finale a sorpresa a tratti inverosimile. Notevole la capacità dell'autore di descrivere paesaggi diversi, dal gelo della Norvegia alle foreste tropicali del Congo. Questo va a suo merito. Come la straordinaria figura di Harry Hole, a metà tra il bandito e l'investigatore privato alla Chandler.

    ha scritto il 

  • 4

    "不公平不是這個體制的一部分,它就是體制本身。"
    人類構成的社會,不論人種,與文明程度無關,就是會產生歧視與偏見,總是有不公平出現。
    隨著年齡的增長,任何喜好都會跟著轉變:審美觀、食物、音樂、旅行方式、服飾品味等,當然了,閱讀犯罪小說的類型也是。但直到你開始思考社會如此運作,犯罪如何基於不同理由以不同面貌出現,加害與被害間的關係並非直線那麼單純,比起巧妙的詭計,更在意人性的糾結與動機。此時你才赫然 ...continua

    "不公平不是這個體制的一部分,它就是體制本身。"
    人類構成的社會,不論人種,與文明程度無關,就是會產生歧視與偏見,總是有不公平出現。
    隨著年齡的增長,任何喜好都會跟著轉變:審美觀、食物、音樂、旅行方式、服飾品味等,當然了,閱讀犯罪小說的類型也是。但直到你開始思考社會如此運作,犯罪如何基於不同理由以不同面貌出現,加害與被害間的關係並非直線那麼單純,比起巧妙的詭計,更在意人性的糾結與動機。此時你才赫然發現,心中曾著迷於各式密室案件的那位少年不見了,熱中於破解各類推理解謎的那位青年似乎也離開了,剩下的自己正隨著北歐式的警察辦案犯罪小說漸漸認識某部份的現實。

    ha scritto il 

  • 4

    Ho dato 4 stelle, perché devo dire che per una volta, mi sono mancati i personaggi. Hole sempre più problematico e illogico nella sua ricerca di sconfitta e solitudine. Troppo. E gli altri quasi abboz ...continua

    Ho dato 4 stelle, perché devo dire che per una volta, mi sono mancati i personaggi. Hole sempre più problematico e illogico nella sua ricerca di sconfitta e solitudine. Troppo. E gli altri quasi abbozzati. Trama bellissima, costruita, complicata e sostenuta, fino a un certo punto. Poi si eccede, quasi cade nell'inverosimile. Forse è un romanzo fin troppo ambizioso. Che, però, inevitabilmente, piace. Giallo ben confezionato.

    ha scritto il 

Ordina per