Il mio paese inventato

Di

Editore: Feltrinelli (Universale economica, 1806)

3.7
(1343)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 187 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Spagnolo , Tedesco , Portoghese

Isbn-10: 880781806X | Isbn-13: 9788807818066 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Tiziana Gibilisco

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Storia

Ti piace Il mio paese inventato?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Dopo tanta vita e tanti abbandoni, tanti libri scritti e tanta nostalgia, in questo libro Isabel Allende racconta il suo Cile, immaginato e sognato nella distanza. Il racconto disegna, sul filo di una memoria che aggira i fatti troppo intimi, un paesaggio interiore dove aleggiano gli spiriti dei defunti e dove i ricordi si sovrappongono senza un ordine cronologico. L'autrice fa rivivere le dimore ora scomparse, i paesaggi cancellati dall'edificazione urbana e le persone che hanno segnato la sua vita fino a quando è fuggita alla repressione della dittatura e si è stabilita prima in Venezuela e poi negli Stati Uniti.
Ordina per
  • 4

    Oblio e Rimembranze

    "Si dice che il processo mentale dell'immaginazione e quello della memoria siano talmente simili da essere quasi inscindibili. Chi può dire cosa sia la realtà? Non è tutto soggettivo? Se io e voi assi ...continua

    "Si dice che il processo mentale dell'immaginazione e quello della memoria siano talmente simili da essere quasi inscindibili. Chi può dire cosa sia la realtà? Non è tutto soggettivo? Se io e voi assistiamo allo stesso avvenimento, poi lo ricorderemo e lo racconteremo in modo diverso"
    Isabelle racconta la storia della sua famiglia e del suo Paese dal suo punto di vista. Dovete fidarvi e basta. E se un giorno scoprirete che le cose stavano diversamente, beh, su una cosa potete giurarci: lei non vi ha mentito.
    E' la Sua verità. La Sua storia.
    Questo libro è il bisogno di mettere nero su bianco pezzi di memoria che stavano rischiando di precipitare nell'oblio.
    Una volta terminato il libro ho recuperato una scatola impolverata piena di vecchie fotografie, di quelle quando si usava ancora, e solo, la pellicola. E caspiterina se ha ragione la signora Allende! Sono tante le persone e i momenti che non ricordavo più o cui semplicemente non pensavo più. Ed è stata una lenta messa a fuoco. Come quando un miope scopre gli occhiali -o quasi: il ricordo non sarà mai completamente nitido.

    http://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpt1/v/t1.0-9/11811455_10207667780878258_1602505162871021643_n.jpg?oh=f76d6f4228af3dce141117d12e7788f0&oe=560E3C39

    http://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xfp1/v/t1.0-9/s720x720/11096624_10207667781638277_4813078288280400561_n.jpg?oh=1f2e16bd69b12ca89bdb41379b3bd507&oe=560E5328

    ha scritto il 

  • 5

    biografia di un esiliata

    Brillante biografia di un esiliata lontano dal suo paese, prima in fuga dalla dittatura, poi per scelta, il cambiamento di ottica da esiliata a cittadina del mondo che trova un po' di casa ovunque. ...continua

    Brillante biografia di un esiliata lontano dal suo paese, prima in fuga dalla dittatura, poi per scelta, il cambiamento di ottica da esiliata a cittadina del mondo che trova un po' di casa ovunque.

    ha scritto il 

  • 3

    Non la migliore Allende. La descrizione del Cile è molto giornalistica con un po' di affetto ma anche molte notizie generiche e giudizi molto semplicistici. Isabel sa scrivere molto meglio di così. ...continua

    Non la migliore Allende. La descrizione del Cile è molto giornalistica con un po' di affetto ma anche molte notizie generiche e giudizi molto semplicistici. Isabel sa scrivere molto meglio di così.

    ha scritto il 

  • 3

    Un libro "utile" ma niente di più

    Un libro "utile" per gli appassionati della Allende, perché spiega diversi aspetti della sua vita e del suo paese che aiutano a capire meglio la sua opera.
    Ma niente di più: siamo lontani anni luce da ...continua

    Un libro "utile" per gli appassionati della Allende, perché spiega diversi aspetti della sua vita e del suo paese che aiutano a capire meglio la sua opera.
    Ma niente di più: siamo lontani anni luce da "La casa degli spiriti" o "La figlia della fortuna", solo per citare un paio dei suoi caopolavori.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per
Ordina per