Il ritorno di Sherlock Holmes

Di

Editore: Fabbri Editore (Tutti i capolavori di Conan Doyle)

4.1
(518)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 378 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Ceco

Isbn-10: A000126576 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Nicoletta Rosati Bizzotto ; Prefazione: Gian Franco Orsi

Disponibile anche come: Paperback , Altri , Tascabile economico , Copertina morbida e spillati , eBook

Genere: Criminalità , Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Il ritorno di Sherlock Holmes?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Reaparición forzada

    Conocido es el hecho de que a fines del siglo XIX luego de que Conan Doyle matará en el último de sus cuentos a su famoso detective, el público de la época demandó fervientemente el regreso de su hér ...continua

    Conocido es el hecho de que a fines del siglo XIX luego de que Conan Doyle matará en el último de sus cuentos a su famoso detective, el público de la época demandó fervientemente el regreso de su héroe. En el primer cuento de esta recopilación Sherlock Holmes retorna, luego de unos años, a las habitaciones de Baker Street con su fiel compañero el doctor Watson. La explicación de la supervivencia de Holmes en la última batalla con el doctor Moriarty y su permanencia en el exilio de forma anónima es muy inverosímil, solo creíble en la época de la publicación del relato.
    También es conocido que la idea de Arthur Conan Doyle no era continuar con los relatos, descritos mediante la pluma de Watson, de las fascinantes aventuras de una de las mentes más brillantes de Londres de fines del siglo XIX y principios del XX. Esto puede explicar, aunque es un punto excesivamente subjetivo de mi parte, que la calidad de las historias, los misterios, las deducciones y los escenarios incorporados carecen del interés al que nos tenían acostumbrados las anteriores recopilaciones de cuentos, como “Las Aventuras de Sherlock Holmes” o “Memorias de Sherlock Holmes”.

    ha scritto il 

  • 4

    Lettura deliziosa, situazioni piuttosto insolite. Alcuni racconti sono un pizzico sottotono, ma nel complesso la raccolta è ottima e i racconti migliori sono davvero eccellenti.

    ha scritto il 

  • 0

    "L'avventura della casa vuota" ***
    Il racconto con cui Sherlock Holmes 'resuscita' dopo la sua morte. Piacevole, intrigante, con un bel picco di tensione prima dello svelamento finale. Ha il giusto mi ...continua

    "L'avventura della casa vuota" ***
    Il racconto con cui Sherlock Holmes 'resuscita' dopo la sua morte. Piacevole, intrigante, con un bel picco di tensione prima dello svelamento finale. Ha il giusto mix per un grande ritorno dell' investigatore londinese.

    ha scritto il 

  • 5

    Si tratta di una raccolta di 12 racconti che hanno per protagonista l’infallibile Sherlock Holmes e come co-protagonista l’amico di sempre, cioè il dottor Watson.

    Il primo racconto, “L’avventura della ...continua

    Si tratta di una raccolta di 12 racconti che hanno per protagonista l’infallibile Sherlock Holmes e come co-protagonista l’amico di sempre, cioè il dottor Watson.

    Il primo racconto, “L’avventura della casa vuota”, è quello che segna il ritorno “sulla scena” del nostro protagonista, che per un paio d’anni si è finto morto per scampare ad una sorta di vendetta nei suoi confronti.

    Tutti gli altri ci narrano in modo sintetico le indagini più particolari condotte da Holmes…

    Beh, non è che ci sia molto da dire! Sono sempre deliziosi i racconti di Doyle: non annoiano, ma stupiscono e incuriosiscono.

    ha scritto il 

  • 3

    E fu così che Sherlock riapparve.

    Credevate che Sherlock fosse morto su quella montagna con Moriarti? Vi sbagliavate! Holes ritorna , spiega come sia sopravvissuto all'incontro ravvicinato con il suo accerrimo nemico. Tutto questo nel ...continua

    Credevate che Sherlock fosse morto su quella montagna con Moriarti? Vi sbagliavate! Holes ritorna , spiega come sia sopravvissuto all'incontro ravvicinato con il suo accerrimo nemico. Tutto questo nel primo racconto. Gli altri , sempre narratti da Watson , si riferiferiscono ad alcuni anni prima e narrano le vicende accadute dopo il ritorno di Sherlock. Vicende che non so mai ugauli e sempre originali(peccato siano brevi).

    ha scritto il 

  • 4

    ciò che un uomo può inventare, un altro può scoprire

    sesto libro del canone classico del grande detective privato!

    sempre più bravo Conan Doyle a inventare situazioni, a caratterizzare i suoi personaggi, a non cadere nel banale, a intrigare ed appassion ...continua

    sesto libro del canone classico del grande detective privato!

    sempre più bravo Conan Doyle a inventare situazioni, a caratterizzare i suoi personaggi, a non cadere nel banale, a intrigare ed appassionare!

    promosso!!

    ha scritto il 

  • 4

    L'avventura della casa vuota = 5/5
    L'avventura del costruttore di Norwood = 5/5
    L'avventura degli omini danzanti = 5/5
    L'avventura della ciclista solitaria = 4/5
    L'avventura del maestro di scuola = 4/ ...continua

    L'avventura della casa vuota = 5/5
    L'avventura del costruttore di Norwood = 5/5
    L'avventura degli omini danzanti = 5/5
    L'avventura della ciclista solitaria = 4/5
    L'avventura del maestro di scuola = 4/5
    L'avventura di Peter il Pirata = 3/5
    L'avventura di Charles Augustus Milverton = 4/5
    L'avventura dei sei Napoleoni = 3/5
    L'avventura dei tre studenti = 3/5
    L'avventura degli occhialini d'oro = 4/5
    L'avventura del giocatore scomparso = 4/5
    L'avventura di Abbey Grange = 4/5
    L'avventura della seconda macchia = 4/5

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per