Il taccuino segreto di Cartesio

Di

Editore: Mondadori

3.5
(43)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 249 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804558016 | Isbn-13: 9788804558019 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: T. Cannillo

Genere: Biografia , Filosofia

Ti piace Il taccuino segreto di Cartesio?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Tra le carte di Leibniz esiste la trascrizione che il filosofo fece di untaccuino custodito da Cartesio e che, dopo la sua morte, è andato perduto.L'unico ad aver avuto accesso a quel documento è stato il filosofo tedesco :un codice segreto che nascondeva i frutti di una ricerca matematica cheCartesio stava compiendo in gran segreto. Che cosa voleva nascondere il grandepensatore francese? Qual è il significato di quei numeri in codice? Inun'Europa lacerata dalla Guerra dei trent'anni si cela uno dei grandi enigmimatematici della storia: la formula geometrica che avrebbe cambiato la nostraidea dell'universo e che la Chiesa cattolica non avrebbe mai voluto chevenisse rivelata.
Ordina per
  • 4

    4 e 1/2. Una biografia che sembra a tratti un giallo, con incursioni nel campo della filosofia e della matematica; interessanti specie quelle matematiche, tenendo conto che sono una profana in materia ...continua

    4 e 1/2. Una biografia che sembra a tratti un giallo, con incursioni nel campo della filosofia e della matematica; interessanti specie quelle matematiche, tenendo conto che sono una profana in materia. Ma quando Aczel afferma che il Cogito, ergo sum è "la deduzione più brillante della storia del pensiero occidentale" (p. 145), francamente sono almeno perplessa. Divergenze di pensiero, diciamo così; ma io, del mio pensiero, dubito...

    ha scritto il