Kokoro

By

Publisher: Penguin

4.1
(792)

Language: English | Number of Pages: 238 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Chi traditional , Japanese , Chi simplified , German , Italian , Spanish , Portuguese

Isbn-10: 0143106031 | Isbn-13: 9780143106036 | Publish date:  | Edition 1

Curator: Meredith McKinney

Also available as: Others , Hardcover , eBook

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Philosophy

Do you like Kokoro ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
No collection of Japanese literature is complete without Natsume Soseki's Kokoro, his most famous novel and the last he complete before his death. Published here in the first new translation in more than fifty years, Kokoro--meaning "heart"-is the story of a subtle and poignant friendship between two unnamed characters, a young man and an enigmatic elder whom he calls "Sensei". Haunted by tragic secrets that have cast a long shadow over his life, Sensei slowly opens up to his young disciple, confessing indiscretions from his own student days that have left him reeling with guilt, and revealing, in the seemingly unbridgeable chasm between his moral anguish and his student's struggle to understand it, the profound cultural shift from one generation to the next that characterized Japan in the early twentieth century.
Sorting by
  • 4

    人心果然複雜難懂啊!,俗話說,一樣米養百種人,這百種人對著同一件事都會有各自的解讀看法,伴隨著纖細敏感的心思與環境的影響,或許是很單純的一件事情,會因為人心的解讀後變得更加複雜難懂!
    就我這個局外人讀者來看,其實事情沒有這麼複雜難解,但人心的猜忌懷疑,不是攤牌講明這麼簡單就能解決,搞不好講明之後會導致更嚴重的後果,但人生就是這麼有趣,擁有很多選擇,選擇不同會導致不同的結果,但不做選擇就不會知道後果 ...continue

    人心果然複雜難懂啊!,俗話說,一樣米養百種人,這百種人對著同一件事都會有各自的解讀看法,伴隨著纖細敏感的心思與環境的影響,或許是很單純的一件事情,會因為人心的解讀後變得更加複雜難懂!
    就我這個局外人讀者來看,其實事情沒有這麼複雜難解,但人心的猜忌懷疑,不是攤牌講明這麼簡單就能解決,搞不好講明之後會導致更嚴重的後果,但人生就是這麼有趣,擁有很多選擇,選擇不同會導致不同的結果,但不做選擇就不會知道後果,也因此才能產生這麼多探討的空間存在啊!!

    said on 

  • 4

    Un romanzo su cui riflettere...

    Ultimamente mi sto dedicando alla scoperta della letteratura giapponese e, dopo aver 'provato' i vari Yoshimoto, Murakami, Ueda, mi è stato consigliato questo romanzo di Soseki Natsume che, come previ ...continue

    Ultimamente mi sto dedicando alla scoperta della letteratura giapponese e, dopo aver 'provato' i vari Yoshimoto, Murakami, Ueda, mi è stato consigliato questo romanzo di Soseki Natsume che, come previsto, non ha tradito le mie aspettative.</p><p>Per quanto strano possa sembrare, è difficile trovare una trama da descrivere abbastanza approfonditamente in quanto, almeno dal punto di vista "dell'azione", in questo romanzo non succede molto, anzi, non succede praticamente nulla: tutta la storia ruota intorno ad una strana amicizia tra un ragazzo e un uomo (da lui chiamato 'il maestro') e alla crescita e allo sviluppo di questo rapporto.<br />Il focus dell'intero romanzo viene 'spostato' dalle azioni vere e proprie alle sole emozioni e ai sentimenti generati da questo strano rapporto di amicizia, scelta che, anche se può sembrare strana (e magari un po' pallosa) ai più, a me è piaciuta molto e mi ha tenuto incollato dalla prima all'ultima pagina.<br />Il romanzo è diviso in tre parti: la prima parla dell'incontro e della iniziale amicizia tra il ragazzo e il maestro; la seconda descrive il ritorno a casa del ragazzo per assistere il padre malato e quindi il loro allontanarsi; la terza consta unicamente di una lettera (l'ultima) in cui il maestro, narrando la propria storia mai raccontata, riesce a fondere magistralmente poesia e sentimenti umani creando un 'romanzo dentro il romanzo' di rarissima bellezza stilistica e narrativa.</p><p>Un romanzo molto triste e, allo stesso tempo, una grande opera (scritta all'inzio del '900) su cui riflettere e grazie alla quale (forse) imparare pure qualcosa.</p><p>Veramente bellissimo!

    said on 

Sorting by