La meccanica del cuore

Di

Editore: Feltrinelli

3.4
(1743)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 160 | Formato: eBook

Isbn-10: 885880533X | Isbn-13: 9788858805336 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Cinzia Poli

Disponibile anche come: Paperback , Altri

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy

Ti piace La meccanica del cuore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Nella notte più fredda del mondo possono verificarsi strani fenomeni. È il 1874 e in una vecchia casa in cima alla collina più alta di Edimburgo il piccolo Jack nasce con il cuore completamente ghiacciato. La bizzarra levatrice Madeleine, dai più considerata una strega, salverà il neonato applicando al suo cuore difettoso un orologio a cucù. La protesi è tanto ingegnosa quanto fragile e i sentimenti estremi potrebbero risultare fatali. L’amore, innanzitutto. Ma non si può vivere al riparo dalle emozioni e, il giorno del decimo compleanno di Jack, la voce ammaliante di una piccola cantante andalusa fa vibrare il suo cuore come non mai. L’impavido eroe, ormai innamorato, è disposto a tutto per lei. Non lo spaventa la fuga né la violenza, nemmeno un viaggio attraverso mezza Europa fino a Granada alla ricerca dell’incantevole creatura, in compagnia dell’estroso illusionista Georges Méliès. E finalmente, due figure delicate, fuori degli schemi, si incontrano di nuovo e si amano. L’amore è dolce scoperta, ma anche tormento e dolore, e Jack lo sperimenterà ben presto. Intriso di atmosfere che ricordano il miglior cinema di Tim Burton, ritmato da avventure di sapore cavalleresco, La meccanica del cuore è al tempo stesso una coinvolgente favola e un romanzo di formazione, in cui l’autore, con scrittura lieve ed evocativa, punteggiata di ironia, traccia un’indimenticabile metafora sul sentimento amoroso, ineluttabile nella sua misteriosa complessità.
Ordina per
  • 2

    Cosi cosi

    Particolare nel suo genere, fantasi, con belle frasi da sottolineare riguardanti l'innamoramento e la meccanica del cuore, ma niente di chè.

    ha scritto il 

  • 3

    Una favola con atmosfera dark, molto carina nel complesso e l'idea di base è davvero buona. Però..però non riesco a dare più di tre stelline. L'ho trovato un po' scarno e affrettato: paradossalmente, ...continua

    Una favola con atmosfera dark, molto carina nel complesso e l'idea di base è davvero buona. Però..però non riesco a dare più di tre stelline. L'ho trovato un po' scarno e affrettato: paradossalmente, la seconda metà del libro, che è quella che scorre di più, è anche quella più affrettata come se non si vedesse l'ora di finire. Se proprio vogliamo, si può anche dire che il ritmo della narrazione ricorda un po' il cuore orologio di Jack, magari questa..questa ansia, come se l'autore avesse qualcuno alle calcagna, è fatta apposta per ricalcare i meccanismi dell'orologio che girano all'impazzata quando Jack prova dei sentimenti forti (amore, gelosia), oppure mi sto arrampicando sugli specchi e semplicemente l'autore non aveva altro da dire o altro modo per dirlo..
    Però nonostante tutto molto carina lo stesso

    ha scritto il 

  • 5

    Questo romanzo ti entra nel cuore piano piano, con dolcezza. È una poesia unica, ogni parola fa sognare. Ogni immagine ha milioni di modi in cui essere spiegata, e qui non si fa altro che dar spazio a ...continua

    Questo romanzo ti entra nel cuore piano piano, con dolcezza. È una poesia unica, ogni parola fa sognare. Ogni immagine ha milioni di modi in cui essere spiegata, e qui non si fa altro che dar spazio all'immaginazione. I giochi di parole son così delicati che entrano nel cuore.
    Jack rappresenta tutti noi, con quel suo orologio-cuore malandato e la sua voglia di amare. Quando poi si scotta, non vuole più ripetere l'esperienza.
    Ma al cuore non si comanda, e la piccola cantante ormai lo ha ammaliato totalmente.
    E altre parole non potrebbero spiegare alla perfezione ciò che questa storia mi ha fatto provare.

    ha scritto il 

  • 4

    Un fragile cuore meccanico può resistere all'amore?

    Lo si può definire come una sorta di favola alla Tim Burton.
    Bella nel complesso. Alcune parti tristi ( su tutte il finale). Non ha un lieto fine, ma bello lo stesso.
    Nascere con una malformazione al ...continua

    Lo si può definire come una sorta di favola alla Tim Burton.
    Bella nel complesso. Alcune parti tristi ( su tutte il finale). Non ha un lieto fine, ma bello lo stesso.
    Nascere con una malformazione al cuore che necessità una"protesi meccanica"( un orologio per la preciosne) e aver paura che non possa reggere al peso dell'amore. L'amore per una piccola ballerina di flamengo che porterà , Jack o Little Jack da Edimburgo fino in Spagna pur di averla...

    ha scritto il 

  • 4

    null

    Un libro così intenso da spezzare le lancette di molti cuori. Sfido chiunque a non riconoscersi nei primi ma profondissimi tormenti d'amore del piccolo Jack. Mi ha lasciata molto perplessa il finale, ...continua

    Un libro così intenso da spezzare le lancette di molti cuori. Sfido chiunque a non riconoscersi nei primi ma profondissimi tormenti d'amore del piccolo Jack. Mi ha lasciata molto perplessa il finale, ma lo rileggerei sicuramente. Interessante, anche se un po' modificata, la storia animata che ne è stata tratta, in cui lo stesso scrittore ha prestato la voce al suo Jack.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Ci sono meccaniche insite in noi, che noi stessi non riusciamo a comprendere. Il nostro protagonista ne è una prova!
    Se dagli inizi riusciamo a essere abbastanza lontani da come si sente il nostro Jac ...continua

    Ci sono meccaniche insite in noi, che noi stessi non riusciamo a comprendere. Il nostro protagonista ne è una prova!
    Se dagli inizi riusciamo a essere abbastanza lontani da come si sente il nostro Jack, più avanti si va e più riusciamo a immergerci nei suoi sentimenti, nuovi e genuini.
    La trama la trovo davvero carina e affascinante, data anche l'ambientazione e le varie scene che definirei barocche e grottesche (non in negativo). Si riesce a immaginare bene ogni dettaglio. La lettura è piacevole e scorrevole. Tuttavia, parere personale, gli sbalzi annui che si incontrano nella lettura non mi sono piaciuti, avrei preferito più dettagli nel rapporto d'amore con la piccola danzatrice Acacia. Il finale mi ha stupita non ben poco, sono rimasta colpita dal finale inaspettato, perché anche noi come Jack, stavamo vivendo il sogno tra i meccanismi del suo cuore-orologio.

    ha scritto il 

  • 4

    Da non perdere

    Una fiaba un po' dark dall'atmosfera particolare. Ricorda un po' i film di Tim Burton.
    Da leggere assolutamente!!

    Vieni a leggere la recensione completa:
    http://unlibronelcassetto.blogspot.it/2016/05/ ...continua

    Una fiaba un po' dark dall'atmosfera particolare. Ricorda un po' i film di Tim Burton.
    Da leggere assolutamente!!

    Vieni a leggere la recensione completa:
    http://unlibronelcassetto.blogspot.it/2016/05/recensione-la-meccanica-del-cuore-di.html

    ha scritto il 

Ordina per