La regina della casa

Di

Editore: A. Mondadori

3.8
(5555)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 301 | Formato: eBook | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Danese , Chi tradizionale , Francese , Tedesco , Spagnolo , Svedese , Chi semplificata , Portoghese , Ceco , Olandese

Isbn-10: 885201425X | Isbn-13: 9788852014253 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Tascabile economico , Altri , Copertina rigida , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Umorismo , Rosa

Ti piace La regina della casa?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
A soli ventinove anni Samantha Sweeting è la star di un noto studio legale di Londra. Pochi minuti di una sua consulenza valgono una fortuna. Lavora giorno e notte ed è tutta concentrata sulla carriera. Ma proprio mentre aspetta con ansia di essere nominata socio si accorge di aver commesso un errore che le costerà il posto. Sconvolta, fugge dall'ufficio e si ritrova in aperta campagna con il cuore in tumulto. Chiede informazioni in una splendida casa e per un malinteso viene scambiata dai proprietari per una delle candidate al posto di governante. E viene assunta, senza che i suoi datori sappiano che Samantha è sì una ragazza dal quoziente intellettuale stratosterico, ma non ha la più pallida idea di cosa significhi tenere in ordine una casa... Dal talento inimitabile di Sophie Kinsella, una nuova e adorabile commedia romantica: la storia di una ragazza che ha bisogno di rallentare. Di trovare se stessa. Di innamorarsi. Di cominciare finalmente a vivere. E di scoprire a cosa serve un ferro da stiro.
Ordina per
  • 4

    Libro perfetto da leggere sotto l'ombrellone, senza tante pretese. Sciocco, divertente; le disavventure della protagonista e il suo modo irriverente di parlare mi hanno fatto ridere un sacco. Non ho a ...continua

    Libro perfetto da leggere sotto l'ombrellone, senza tante pretese. Sciocco, divertente; le disavventure della protagonista e il suo modo irriverente di parlare mi hanno fatto ridere un sacco. Non ho apprezzato molto gli ultimissimi capitoli ma nel complesso è davvero una buona lettura, la Kinsella non delude mai.

    ha scritto il 

  • 4

    La Kinsella si riconferma con un romanzo frizzante e originale.
    In certi punti, ho letteralmente riso da sola come una matta...
    La storia d'amore, però, non mi ha fatto sognare.

    ha scritto il 

  • 4

    Sicuramente si

    Molto carino e divertente. Io di sicuro avrei fatto scelte diverse da quelle che ha fatto lei.. ma questo è tutto molto soggettivo. Tutte le protagoniste dei romanzi della Kinsella sono così pasticcio ...continua

    Molto carino e divertente. Io di sicuro avrei fatto scelte diverse da quelle che ha fatto lei.. ma questo è tutto molto soggettivo. Tutte le protagoniste dei romanzi della Kinsella sono così pasticcione che devi adorarle per forza!

    ha scritto il 

  • 4

    Adorabile Kinsella

    Certo, sembra sempre Becky, ma che ritmo!
    Piacevole, divertente, difficile posare giù il libro.

    "Non ha importanza. Non ti colpevolizzare perché non conosci tutte le risposte. Non sempre è necessario ...continua

    Certo, sembra sempre Becky, ma che ritmo!
    Piacevole, divertente, difficile posare giù il libro.

    "Non ha importanza. Non ti colpevolizzare perché non conosci tutte le risposte. Non sempre è necessario sapere chi sei. Non è necessario avere il quadro completo, né sapere dove stai andando. A volte è sufficiente anche solo sapere cosa si farà dopo."

    ha scritto il 

  • 4

    A me la cara Madeleine/Sophie piace sempre. Ogni volta i suoi romanzi, semplicissimi, anche prevedibili, mi regalano un momento di relax: le sue protagoniste pasticcione esagerano nel combinare guai, ...continua

    A me la cara Madeleine/Sophie piace sempre. Ogni volta i suoi romanzi, semplicissimi, anche prevedibili, mi regalano un momento di relax: le sue protagoniste pasticcione esagerano nel combinare guai, ma fanno sorridere, e dietro l'angolo le attende un romantico lieto fine che è esattamente ciò che ci vuole per le chick-lit.
    Qui Samantha, un'eroina alla Bridget Jones come le altre creazioni Kinsella, abbandona la carriera da avvocato improvvisandosi collaboratrice domestica, e scoprendo i piaceri della vita tranquilla.
    Per chi ha apprezzato gli I love shopping e altri titoli, anche questo libro garantirà qualche ora di spensierata leggerezza.

    ha scritto il 

Ordina per