La scrittrice abita qui

Di

Editore: Neri Pozza

4.0
(218)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 221 | Formato: Altri

Isbn-10: 8873058418 | Isbn-13: 9788873058410 | Data di pubblicazione:  | Edizione 4

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico , CD audio

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Viaggi

Ti piace La scrittrice abita qui?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Sandra Petrignani racconta il pellegrinaggio dalla Sardegna di Grazia Deleddaall'America della Yourcenar, alla ricerca delle case-museo di alcune grandiscrittrici europee. Nella descrizione degli oggetti, dei paesaggi, degliarredi, l'autrice scruta nel segreto della personalità e delle sceltesentimentali delle protagoniste. Cinque capitoli, uno per scrittrice, un unicolunghissimo viaggio che porta l'autrice da Parigi al Maine, dalla Danimarca alKenya, dal Tibet al sud della Francia inseguendo i fantasmi di queste cinquedonne eccezionali e delle loro, spesso travolgenti, storie d'amore.
Ordina per
  • 4

    Sei donne in mondi privati

    Sandra Petrignani, autrice di questo bel libro, è sulle orme di sei scrittrici, di cui visita le case non per vedervi le mute cose, le ceneri di una vita, bensì per trovarvi il fuoco del loro genio ar ...continua

    Sandra Petrignani, autrice di questo bel libro, è sulle orme di sei scrittrici, di cui visita le case non per vedervi le mute cose, le ceneri di una vita, bensì per trovarvi il fuoco del loro genio artistico.
    Si va da Karen Blixen alla Deledda, da Virginia Woolf ad Alessandra David Neel . A titolo esemplificativo, non casualmente scelgo di soffermarmi su Marguerite Yourcenar, la cui dimora è effigiata in copertina.

    La tesi di Petrignani è che "una casa dice la verità su chi la abita". Quella abitata per 36 anni da M. Yourcenar, 'Petite Plaisance', "è il contrario di un sacrario o di una reggia. E' una casa tenera, avvolgente, femminile. Un posto impregnato di sentimenti".
    Si trova sull'isola di Mount Desert, nel Maine, non lontano dalle coste canadesi.
    Subito siamo avvolti dagli intensi colori autunnali: "foglie marroni e rosse, gialle e arancio, i colori cotti dell'estate indiana" (che dura fino a metà novembre). "Intorno l'Atlantico, profondo azzurro popolato di balene".
    La casa è vicina al borgo di Somesville, nel cui cimitero sono sepolte la celebre scrittrice e la sua amica, per decenni compagna di vita, Grace.
    "A un certo punto, in mezzo all'erba smeraldina coperta di foglie gialle accartocciate, la casa appare. E' lucida e bianca, di legno, con tanti abbaini". Nel giardino, "casette per gli uccelli sono sparse un po' dappertutto"; nel folto degli alberi si scorgono le tre piccole tombe degli amatissimi cani".

    Per un caso fortuito (ma nulla avviene per caso), Petrignani ha il privilegio di "sedersi a prendere il tè nel salottino di Marguerite, davanti al caminetto, poter sfiorare i suoi scialli buttati sulle poltrone, sfogliare i suoi libri".
    La casa profuma d'Oriente,con gli oggetti acquistati durante i viaggi da questa donna "molto spirituale" : un Buddha "corroso dal tempo"; un pugnale di legno intagliato tibetano "per uccidere l'ego"; pietre di malachite per la meditazione... Poi libri ovunque, in tutte le stanze, ordinati con un personale (forse simbolico) criterio : i classici nell'ingresso; in camera da letto i testi di Mishima, lo scrittore giapponese per cui aveva una predilezione; le opere di Borges sono nello studio...
    Fra descrizioni e annotazioni, l'autrice è prodiga di aneddoti : in tanti consideravano la Yourcenar "come un monumento", ma lei sorprendeva : chi veniva ad intervistarla magari la trovava vecchia e dimessa, ma poco dopo, davanti alla telecamera, si presentava elegante e quasi civettuola. I francesi, che la immaginavano lontana, una specie di eremita, la videro nella famosa trasmissione "Apostrophe" arguta e brillante, a 77 anni, capace di tener testa alle provocazioni dell'intervistatore.
    D'altronde, lei diceva : "la mia personalità è come la mia casa, apertissima".

    ha scritto il 

  • 4

    “le case sono i luoghi dell'intimità, della verità e non del mito”.

    Il testo non è altro che un racconto del viaggio compiuto dall’autrice in quelle che oggi sono case-museo di alcune tra le più importanti autrici del Novecento.
    Attraverso mobili, suppellettili e pers ...continua

    Il testo non è altro che un racconto del viaggio compiuto dall’autrice in quelle che oggi sono case-museo di alcune tra le più importanti autrici del Novecento.
    Attraverso mobili, suppellettili e persone che le hanno conosciute e vissute da vicino l’autrice racconta la storia sentimentale di queste donne: “le case sono i luoghi dell'intimità, della verità e non del mito”.

    Il viaggio spazia dalla Sardegna di Grazia Deledda all'America di Marguerite Yourcenar, dalla Francia di Colette all'Oriente di Alexandra David-Néel, dall'Africa alla Danimarca di Karen Blixen, all'Inghilterra di Virginia Woolf.
    Di ogni scrittrice – l’ autrice Petrignani - ci propone tanti piccoli affreschi attraverso una prosa che è di una scorrevolezza ed emotività disarmante, e che la vede come personaggio e voce narrante, vagante nella ricerca nostalgica di ritratti che appaiono straordinariamente vivi .

    ha scritto il 

  • 5

    Passeggiata letteraria

    Questo bellissimo libro conduce in punta di piedi nella vita di Grazia Deledda, Marguerite Yourcenar, Colette, Alexandra David Neel (sono l'unica che non la conosceva? xD Ha avuto una vita mitica! :O) ...continua

    Questo bellissimo libro conduce in punta di piedi nella vita di Grazia Deledda, Marguerite Yourcenar, Colette, Alexandra David Neel (sono l'unica che non la conosceva? xD Ha avuto una vita mitica! :O) Karen Blixen e Virginia Woolf attraverso le case in cui hanno vissuto, amato, letto e soprattutto scritto, case che finiscono inevitabilmente per esprimere la personalità delle fantastiche donne che le hanno abitate.
    Lascia una gran voglia di leggere al più presto tutti i loro libri!^^

    ha scritto il 

  • 5

    Bello bello bello

    Quando il libro è bello ma ti fa conoscere, appassionare, ad altri libri e nuovi personaggi credo sia il massimo.
    Con "La scrittrice abita qui" Sandra Petrignani ci accompagna nelle case di G.Deledda, ...continua

    Quando il libro è bello ma ti fa conoscere, appassionare, ad altri libri e nuovi personaggi credo sia il massimo.
    Con "La scrittrice abita qui" Sandra Petrignani ci accompagna nelle case di G.Deledda, M.Yourcenar, Colette, Alexandra David Neel (scrittrice di viaggi che non conoscevo affatto) Karen Blixen e Virginia Woolf.
    Attraverso i loro arredi, gli hobby, le collezioni, e le loro esperienze personali, di vita, conosciamo meglio queste scrittrici del novecento e la curiosità di leggere una loro opera ci viene...sicuro che ci viene...

    ha scritto il 

  • 4

    Recensione dell'audiolibro

    Piacevole sorpresa. L'autrice legge molto bene. Storie e scrittrici piaciute di più: Grazia Deledda, Alexandra David-Neél e Marguerite Yourcenar.

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro di respiro europeo

    Comprate o prendete in biblioteca questo libro. E' un saggio scritto con brio, come se fosse un romanzo. E' filologicamente corretto ma vi prende come una raccolta di raccolti scritta benissimo. Sandr ...continua

    Comprate o prendete in biblioteca questo libro. E' un saggio scritto con brio, come se fosse un romanzo. E' filologicamente corretto ma vi prende come una raccolta di raccolti scritta benissimo. Sandra Petrignani, ne vogliamo ancora e ancora, qui in Italia siamo a digiuno di alta letteratura.

    ha scritto il 

  • 5

    Grande stima per Sandra Petrignani

    Molto interessante soprattutto per chi ha già letto e studiato le autrici di cui si parla nel libro. Scoprirne le abitudini quotidiane sembra quasi come entrare nel tempio degli dei. Ottima lettura, b ...continua

    Molto interessante soprattutto per chi ha già letto e studiato le autrici di cui si parla nel libro. Scoprirne le abitudini quotidiane sembra quasi come entrare nel tempio degli dei. Ottima lettura, ben scritta, ben raccontata.

    ha scritto il 

  • 3

    Sulla scia delle emozioni provate nel visitare le case di 6 famose scrittrici la Petrignani racconta, attraverso oggetti e luoghi amati dalle stesse, la vita, per tutte abbastanza tormentata, di quest ...continua

    Sulla scia delle emozioni provate nel visitare le case di 6 famose scrittrici la Petrignani racconta, attraverso oggetti e luoghi amati dalle stesse, la vita, per tutte abbastanza tormentata, di queste donne interessanti

    ha scritto il