La vita segreta delle api

Di

Editore: Mondolibri

4.0
(1057)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 293 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Francese , Spagnolo , Finlandese , Portoghese , Indonesiano , Tedesco , Svedese , Norvegese

Isbn-10: A000010269 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Paola Frezza Pavese

Disponibile anche come: Paperback , Tascabile economico

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Adolescenti

Ti piace La vita segreta delle api?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
South Carolina, 1964. Lily Owens ha quattordici anni e da quando sua madre è morta vive con il padre, un uomo rozzo e prepotente, e Rosaleen, una generosa ed estroversa governante di colore. Lily amava sua madre e un rimorso più grande di lei la tormenta: è convinta di essere stata la causa della sua morte, avvenuta dieci anni prima durante una lite tra i genitori. Per sfuggire alla durezza dell'ambiente familiare e ai ripetuti maltrattamenti di un padre incapace di amare, Lily si è rintanata in un mondo tutto suo, di pura fantasia. Ma con il passare del tempo cresce in lei il bisogno di sapere qualcosa di più di questa madre amata e perduta di cui conserva nella memoria un'immagine confusa. Di lei restano solo pochi oggetti, tra cui un'immagine raffigurante un'inconsueta Madonna nera con una scritta sul retro: "Tiburon, South Carolina". Quando Rosaleen viene selvaggiamente aggredita da tre uomini bianchi, solo per aver esercitato il suo diritto al voto - sono questi gli anni delle rivendicazioni razziali -, Lily decide che è giunto il momento di fuggire e parte con lei alla volta di Tiburon. È la Madonna nera a guidarla fino a lì, e sono tre eccentriche donne di colore ad accoglierla nella loro casa e a prendersi cura di lei. Tre sorelle a loro modo devote, che la inizieranno alla pratica quasi mistica dell'apicoltura, in quel loro piccolo universo fatto di api e miele, dove il tempo è scandito dalla magia della natura. È qui che Lily intravede una diversa realtà, rischiarata dall'affetto e dalla tolleranza, e ritrova finalmente la serenità. Ambientato nell'America dei conflitti razziali, La vita segreta delle api è la storia di una meravigliosa formazione interiore. Un romanzo commovente e poetico, che affascina per la sua originalità e per la sua semplice e disarmante bellezza.
Ordina per
  • 5

    Questa è stata davvero per me una lettura incantevole. Una lettura molto profonda e ricca di significati importanti.
    Pagina dopo pagina l'autrice ci regala un misto di forti emozioni, di delicatezza,d ...continua

    Questa è stata davvero per me una lettura incantevole. Una lettura molto profonda e ricca di significati importanti.
    Pagina dopo pagina l'autrice ci regala un misto di forti emozioni, di delicatezza,di dolori e di grande amore.
    Sentire tutto questo attraverso le parole della piccola protagonista è qualcosa che è riuscito a catturarmi e a farmi provare in prima persona ogni singola emozione.
    E soprattutto è riuscito a farmi nascere un sorriso dopo l'altro , non solo sul viso......
    Delicato. Consigliato.

    " Tutti, sulla faccia della Terra, commettono errori, Lily. Tutti, senza eccezioni. Siamo umani. Non c'è niente di perfetto. C'è solo la vita."

    ha scritto il 

  • 5

    bello, bello, bello

    Meraviglioso! Un libro scritto benissimo, di una bellezza e delicatezza uniche, una lettura che ti prende e non ti lascia più. Sembra di fare un salto nell'america degli anni 60, l'America delle divis ...continua

    Meraviglioso! Un libro scritto benissimo, di una bellezza e delicatezza uniche, una lettura che ti prende e non ti lascia più. Sembra di fare un salto nell'america degli anni 60, l'America delle divisioni razziali, ci si affeziona ad August, May e June, alle loro storie, alla grande delicatezza di May... E si fugge via con Lily alla volta di Tiburon. È un romanzo commovente, poetico, ti affascina per l'originalità, per la sua semplicità e per la sua disarmante bellezza.
    Lo consiglio a tutti

    ha scritto il 

  • 4

    Commovente

    Ho aspettato un paio di giorni per scrivere la mia recensione. Questo libro molto bello, mi aveva lasciato una scia negativa, inquieta perché inspiegabile. La trama non eccelle per originalità, un cla ...continua

    Ho aspettato un paio di giorni per scrivere la mia recensione. Questo libro molto bello, mi aveva lasciato una scia negativa, inquieta perché inspiegabile. La trama non eccelle per originalità, un classico romanzo sentimentale, lo stile è impeccabile. Sicuramente è molto emozionante e commovente, al punto di aver toccato qualche nervo scoperto. Una lettura sicuramente che mi sento di consigliare a tutti.

    ha scritto il 

  • 4

    Devo dire che me l'aspettavo molto diverso, più sulla scia di "The Help", ma non mi è affatto dispiaciuto! L'unica cosa è che leggendolo in lingua ed avendo molti termini gergali non capivo sempre tut ...continua

    Devo dire che me l'aspettavo molto diverso, più sulla scia di "The Help", ma non mi è affatto dispiaciuto! L'unica cosa è che leggendolo in lingua ed avendo molti termini gergali non capivo sempre tutto, ma alla fine queste lacune non mi hanno bloccata!
    Come storia era piuttosto carina, alcune cose non me le aspettavo poprio, altre le avevo capite fin dall'inizio, ma in generale mi ha tenuta abbastanza attaccata alle pagine per scoprire la fine! Non mi sorprenderei (e non mi dispiacerei) se ci fosse un seguito in cui si raccontasse cosa succede dopo!

    Per quanto riguarda i personaggi avrei voluto che alcuni di essi fossero più sviluppati, ma per una volta non c'è NESSUNO dei protagonisti che mi stesse del tutto sui nervi (cosa che invece succede spesso, haha), neanche quelli apparentemente cattivi!

    ha scritto il 

  • 5

    Lovely, so uplifting!

    It reminded me a bit of The Help , by Kathryn Stockett. At the beginning I'd been aware of how popular this book was but was not interested in it as I thought it was about how to keep bees ;) Did not ...continua

    It reminded me a bit of The Help , by Kathryn Stockett. At the beginning I'd been aware of how popular this book was but was not interested in it as I thought it was about how to keep bees ;) Did not realise it was a fiction novel. Eventually my mother-in-law recommend it so many times that I added it to my wish list and a fellow bookcrosser sent it our way. I loved the escapism it provided and am looking forward to reading more books by the same author.

    ha scritto il 

  • 5

    Una storia intenza che parla di amore accoglienza e speranza.
    Si svolge nel periodo in cui le persone di colore lottano per i propri diritti, la protagonista è una ragazzina bianca che stanca dei sopr ...continua

    Una storia intenza che parla di amore accoglienza e speranza.
    Si svolge nel periodo in cui le persone di colore lottano per i propri diritti, la protagonista è una ragazzina bianca che stanca dei soprusi del padre scappa di casa, e trova un rifugio sicuro dove poter costruire il proprio futuro.

    ha scritto il 

  • 5

    Grandi emozioni....

    A volte per fare letture che ti lasciano un segno e che sanno darti profonde emozioni, non ci sono solo i grandi classici della letteratura. Questo libro che sembrerebbe dal titolo molto semplice si è ...continua

    A volte per fare letture che ti lasciano un segno e che sanno darti profonde emozioni, non ci sono solo i grandi classici della letteratura. Questo libro che sembrerebbe dal titolo molto semplice si è rivelato una miniera di emozioni e sentimenti. L’autrice ha saputo mescolare con delicatezza una miriade di stati d’animo delle varie protagoniste, donne che riescono a dare il giusto senso alla vita anche quando la vita stessa si rivela ingiusta e difficile. Questo romanzo è stato una vera sorpresa, di quelle che non ti aspetti e che riescono a regalarti momenti veramente piacevoli.

    ha scritto il 

  • 3

    "Quando alzai lo sguardo nell'intrico di alberi, la notte cadde su di me, e per un momento persi i miei confini, con la sensazione che il cielo fosse la mia pelle e la luna il mio cuore che batteva la ...continua

    "Quando alzai lo sguardo nell'intrico di alberi, la notte cadde su di me, e per un momento persi i miei confini, con la sensazione che il cielo fosse la mia pelle e la luna il mio cuore che batteva lassù nel buio." P.30

    "Allora, per la prima volta nella vita, me ne resi conto: non c'è altro che mistero al mondo; si nasconde dietro il tessuto dei nostri poveri giorni affannosi, e brilla luminoso a nostra insaputa." P.69

    "Per quanto strano, in un certo senso amavo la mia piccola collezione di pene e di dolori. Mi offrivano la possibilità di autocompiangermi, mi facevano sentire eccezionale." P.268

    "Fissavo le cose fintanto che non avevo l'impressione di sciogliermi dentro di loro." P.268

    "La sua determinazione stava andando in pezzi: se ne vedevano volare via le schegge." P.287

    ha scritto il 

Ordina per