Las huellas imborrables

By

Publisher: Maeva

4.0
(1237)

Language: Español | Number of Pages: 528 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Swedish , Dutch , French , Catalan , English , Polish , German , Portuguese , Italian

Isbn-10: 841512029X | Isbn-13: 9788415120292 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Carmen Montes Cano

Also available as: eBook , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Las huellas imborrables ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
El verano llega a su fin y la escritora Erica Falck vuelve al trabajo tras la baja de maternidad. Ahora le toca a su compañero, el comisario Patrik Hedström, tomarse un tiempo libre para ocuparse de la pequeña Maja. Pero el crimen no descansa nunca, ni siquiera en la tranquila ciudad de Fjällbacka, y cuando dos adolescentes descubren el cadáver de Erik Frankel, Patrik compaginará el cuidado de su hija con su interés por el asesinato de este historiador especializado en la Segunda Guerra Mundial. Mientras tanto, Erika hace un sorprendente hallazgo: los diarios de su madre Elsy, con quien tuvo una relación difícil, junto con una antigua medalla nazi. Pero lo más inquietante es que, poco antes de la muerte del historiador, Erika había ido a su casa para obtener más información sobre la medalla. ¿Es posible que su visita desencadenara los acontecimientos que condujeron a su muerte?
Sorting by
  • 4

    Molto bello! Questa volta le indagini vedono coinvolti Patrick ed Erica non direttamente, in quanto Patrick è in congedo per paternità, ma comunque protagonisti. La serie di delitti infatti riguarda d ...continue

    Molto bello! Questa volta le indagini vedono coinvolti Patrick ed Erica non direttamente, in quanto Patrick è in congedo per paternità, ma comunque protagonisti. La serie di delitti infatti riguarda dei vecchi amici della madre di Erica, che ritrovando i diari scritti dalla madre nel 1944, riesce a scoprire il movente di queste morti, le cui cause riportano appunto a fatti svolti in quei difficili anni di guerra. Mi piacciono sempre tantissimo i libri che collegano passato e presente, e come in questo caso, un passato di violenza tenuta segreta non può che creare altra violenza in un presente in cui i segreti vengono a galla. Anche se è parte di una serie e va letto in sequenza, credo sia un libro che nei contenuti principali si possa leggere anche senza aver letto i precedenti.

    said on 

  • 5

    Molto bello

    Bellissimo questo "capitolo" della saga di Camilla che intreccia abilmente presente e passato con flashback avvincentissimi!!Nella mia personale classifica questo libro sgomita al primo posto insieme ...continue

    Bellissimo questo "capitolo" della saga di Camilla che intreccia abilmente presente e passato con flashback avvincentissimi!!Nella mia personale classifica questo libro sgomita al primo posto insieme alla "Principessa di ghiaccio".

    said on 

  • 4

    Un mistero da risolvere che ha radici nel passato. Ecco, la parte che mi ha coinvolto è proprio quella riguardante il passato cioè la seconda guerra mondiale, il resto...insomma. La lettura è scorrevo ...continue

    Un mistero da risolvere che ha radici nel passato. Ecco, la parte che mi ha coinvolto è proprio quella riguardante il passato cioè la seconda guerra mondiale, il resto...insomma. La lettura è scorrevole e poco impegnativa.

    said on 

  • 4

    Anche con il marito in congedo matrimoniale riesce a portare avanti le indagini per scoprire la seconda vita di sua madre....e naturalmente riesce nel suo intento....Leggo sempre volentieri i gialli d ...continue

    Anche con il marito in congedo matrimoniale riesce a portare avanti le indagini per scoprire la seconda vita di sua madre....e naturalmente riesce nel suo intento....Leggo sempre volentieri i gialli di Camilla...

    said on 

  • 2

    Parte piano ma va lontano

    Una storia che fatica un po' a decollare ma che poi ti prende.
    Sviluppi interessanti, personaggi ben disegnati. Insomma una buona prova, lontana dal classico giallo americano.
    Manca forse un po' di hu ...continue

    Una storia che fatica un po' a decollare ma che poi ti prende.
    Sviluppi interessanti, personaggi ben disegnati. Insomma una buona prova, lontana dal classico giallo americano.
    Manca forse un po' di humor che, soprattutto per alcuni personaggi, non sarebbe stato male.

    said on 

  • 4

    Aumenta la natalità in Svezia

    Fino a metà, il libro è andato avanti a spintoni e singhiozzi, ma quando ha cominciato ad ingranare davvero, è diventato interessante e intrigante.
    I risvolti della storia del 1944 ha avuto colpi di s ...continue

    Fino a metà, il libro è andato avanti a spintoni e singhiozzi, ma quando ha cominciato ad ingranare davvero, è diventato interessante e intrigante.
    I risvolti della storia del 1944 ha avuto colpi di scena che mi hanno incollato al libro.

    Finalmente Erica è tornata! Dovrebbe essere la protagonista della serie, eppure per un paio di libri è sempre e solo rimasta chiusa in casa orbitando ogni tanto attorno a Patrik come un satellite.

    Non so se la Läckberg stia passando una specie di crisi o senta il bisogno assoluto di fare il quarto o quinto figlio, ma solo in questo libro siamo già a quota quattro gravidanze. Grazie a lei il tasso di natalità svedese si impenna alle stelle... Ma, in fondo, là fa tanto freddo, un modo per scaldarsi lo dovranno pur trovare!

    said on 

Sorting by