Le Chuchoteur

(plp) (cc)

By

Editeur: Le Livre de Poche

4.0
(5155)

Language: Français | Number of pages: 512 | Format: Paperback | En langues différentes: (langues différentes) Italian , Spanish , Dutch , German , Portuguese , English , Danish , Chi traditional

Isbn-10: 2253157201 | Isbn-13: 9782253157205 | Publish date: 

Aussi disponible comme: Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Aimez-vous Le Chuchoteur ?
Devenez membre de aNobii, voyez si vos amis l'ont lu et découvrez des livres du mème genre!

Inscrivez-vous gratuitement
Description du livre
Sorting by
  • 4

    Trepidante

    Historia de asesinos en serie con muchos giros y sorpresas y por eso le doy 4 estrellas. Fácil de leer y que te atrapa con un ritmo rápido que te lleva a querer seguir leyendo. No le doy 5 estrellas p ...continuer

    Historia de asesinos en serie con muchos giros y sorpresas y por eso le doy 4 estrellas. Fácil de leer y que te atrapa con un ritmo rápido que te lleva a querer seguir leyendo. No le doy 5 estrellas porque algunas deducciones y sucesos están un poco cogido por los pelos y me gustaría un final más cerrado. Pero totalmente recomendable.

    dit le 

  • 5

    Il suggeritore romanzo di donato carrisi pubblicato nel 2009 per longanesi,in italia rimasto in classifica per più di 30 settimane e vincitore del premio bancarella.Complimenti all'autore questo è il ...continuer

    Il suggeritore romanzo di donato carrisi pubblicato nel 2009 per longanesi,in italia rimasto in classifica per più di 30 settimane e vincitore del premio bancarella.Complimenti all'autore questo è il mio libro preferito,una trama che ti fa riflettere su molte cose,che ti fa pensare al bene a male a come l uomo può essere malvagio,a quanto si può essere fragili,come una mente può essere manipolata e a quanto un essere umano puo essere calcolatore.questo thriller mi ha colpito molto per la sua psicologia,un romanzo scritto in modo impeccabile da un maestro come carrisi;il libro scorre benissimo ottima trama e descrizione dei personaggi,colpi di scene che ti tengono incollato fino all'ultima riga.consigliatissimo

    dit le 

  • 3

    thriller sì ma paranormale

    Il primo difetto di questo libro che mi è saltato subito all'occhio (e che personalmente trovo insopportabile) è che non ci sia un ambientazione! Il motivo lo capisco anche, Carrisi è un autore italia ...continuer

    Il primo difetto di questo libro che mi è saltato subito all'occhio (e che personalmente trovo insopportabile) è che non ci sia un ambientazione! Il motivo lo capisco anche, Carrisi è un autore italiano e si sa che i libri italiani (soprattutto thriller) sono considerati poco interessanti dal pubblico italiano proprio a causa della loro ambientazione però la soluzione a questo problema è non indicare nessun luogo? Il libro infatti non reca nessun riferimento all'Italia e i nomi dei personaggi richiamano molteplici origini etniche (ci sono nomi inglesi, spagnoli, dell'est e del nord Europa) ma nulla di italiano. Già questo miscuglio sconclusionato l'ho trovato poco apprezzabile, ma la non-ambientazione è davvero troppo. Soprattutto trattandosi di una storia che avrebbe avuto bisogno di riferimenti di questo tipo perché le scene non si svolgono tutte in un punto ma i personaggi sono spesso in macchina che si spostano per ore da un luogo senza nome ad un altro e sinceramente ho trovato tutto questo davvero destabilizzante. Sarebbe stato utile sapere quanto distava un luogo da un altro, perché questa è una storia di omicidi, con cadaveri che vengono ritrovati in posti sempre diversi, ma non è dato sapere quanto distanti e che spostamenti sono stati fatti. Semplicemente assurdo!
    La storia da questo punto di vista l'ho quindi trovata fin dai primi capitoli molto approssimativa e confusa. Ho trovato però apprezzabile lo stile di scrittura e il ritmo narrativo, come anche l'avvicendarsi dei capitoli in cui si alternano a volte punti di vista diversi e il fatto che ogni capitolo si conclude con un piccolo interrogativo o colpo di scena che mette curiosità per il proseguimento.
    Come storia l'ho quindi trovata abbastanza valida, anche se ben lungi dall'essere perfetta, con personaggi un po' scontati, protagonista poliziotta dal passato tormentato in primis, che non rappresenta la tipologia di protagonista che io preferisco perché ogni volta che i suoi pensieri foschi attaccano con i tormenti della sua anima mi viene automaticamente da sbuffare.
    Vabbè, protagonista a parte, e confusione perpetua a causa della mancanza dei luoghi a parte, questo libro non è affatto male e incuriosisce molto. Non posso però fare a meno di evidenziare altri difettucci, come ad esempio il fatto che la storia investigativa va avanti quasi più per coincidenze fortunate che per bravura e intuizione dello staff incaricato del caso. E che queste coincidenze fortunate sono veramente veramente tante e ad un certo punto iniziano a sfociare nell'incredibile. Soprattutto il finale, davvero molto ben ideato per gli innumerevoli colpi di scena e per il ritmo serrato a cui ci si arriva ma... al tempo stesso molto difficile da credere. Sì, direi che questo libro è molto più indicato per gli amanti del paranormale che del thriller classico. Perché se amate i thriller classici il finale (come del resto anche alcune scene qui e là) vi faranno storcere il naso.

    dit le 

  • 5

    La voce del Male, la voce capace di sedurre e risvegliare i più reconditi istinti umani. E' questa la vera protagonista di un thriller magistralmente scritto e orchestrato da Carrisi. I personaggi si ...continuer

    La voce del Male, la voce capace di sedurre e risvegliare i più reconditi istinti umani. E' questa la vera protagonista di un thriller magistralmente scritto e orchestrato da Carrisi. I personaggi si staccano dalla carta, credibili e tridimensionali, con una psicologia molto ben definita. Le atmosfere, gli ambienti che fanno da scenario alla vicenda risultano molto evocativi e trascinano il lettore in una dimensione quasi cinematografica. Non mancano tensione e colpi di scena. Personalmente trovo il Suggeritore tra i migliori nel suo genere, originale, coinvolgente e supportato da uno stile narrativo fluido e piacevolmente scorrevole

    dit le 

  • 2

    Libro consigliatomi che ho letto con alte aspettative ma che non mi ha colpito granchè.
    C'è un certo ritmo nella storia ma non è una trama avvincente se si confronta con tanti libri dello stesso gener ...continuer

    Libro consigliatomi che ho letto con alte aspettative ma che non mi ha colpito granchè.
    C'è un certo ritmo nella storia ma non è una trama avvincente se si confronta con tanti libri dello stesso genere di scrittori d'oltreoceano.

    dit le 

  • 3

    Alla fine...

    Mi consigliano questa lettura per il suo stile travolgente, ed in effetti fino alla parte finale mi tiene piuttosto coinvolta. Poi come un burrone tutto in discesa, la chiusura 'imbarazzante'.
    Nel com ...continuer

    Mi consigliano questa lettura per il suo stile travolgente, ed in effetti fino alla parte finale mi tiene piuttosto coinvolta. Poi come un burrone tutto in discesa, la chiusura 'imbarazzante'.
    Nel complesso però mi sento di consigliarlo perché è un giallo/poliziesco/thriller ben scritto, veloce e con qualche colpo di scena.

    dit le 

  • 4

    En esta novela nada es lo que parece, el autor da giros sorprendentes e inesperados con los que logra confundirte y atraparte aún más, porque en esta novela lo más improbable es posible
    Lobos es un Th ...continuer

    En esta novela nada es lo que parece, el autor da giros sorprendentes e inesperados con los que logra confundirte y atraparte aún más, porque en esta novela lo más improbable es posible
    Lobos es un Thriller que no te da respiro, que engancha sobremanera. Te muestra el miedo en estado puro, el pánico, el terror. .. sus psicópatas son “Lobos” y todos podemos ser víctimas de ellos.
    Es difícil reseñar este libro sin destripar su contenido, por eso dejaré que vosotros mismos lo descubráis, que seáis atrapados por sus páginas. Lobos es uno de los mejores thrillers que he leído desde hace tiempo: inquieta de una manera lenta y concisa, invita al lector, (o deberíamos decir que casi le obliga porque es imposible no hacerlo) a hacer sus propias conjeturas sobre lo que está sucediendo, ofreciéndole sorpresas durante el viaje por sus páginas, y, blindándole un brillante final

    dit le 

  • 4

    Ci ho messo un po' a finirlo ma non per colpa della trama o della narrazione. E' il secondo libro che leggo di Carrisi e in nessuno dei due casi mi ha deluso.
    Al termine della lettura il libro ti lasc ...continuer

    Ci ho messo un po' a finirlo ma non per colpa della trama o della narrazione. E' il secondo libro che leggo di Carrisi e in nessuno dei due casi mi ha deluso.
    Al termine della lettura il libro ti lascia un velo di inquietudine perché...il suggeritore potrebbe essere dovunque, anche a fianco a te

    dit le 

Sorting by
Sorting by