Les italiens

Di

Editore: Instar Libri

3.7
(588)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: eBook

Isbn-10: 8846101197 | Isbn-13: 9788846101198 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Copertina morbida e spillati , Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli

Ti piace Les italiens?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Una gragnuola di proiettili sparati attraverso la finestra devasta un ufficio della Brigata Criminale di Parigi straziando le persone che si trovano all'interno. Tre agenti e una donna rimangono sul pavimento in un lago di sangue. La squadra de «les italiens» viene decimata prima ancora di cominciare le indagini. Il commissario che la dirige, poliziotto disincantato e un po' indolente, assieme ai suoi flic di origine italiana si trova ben presto coinvolto in una feroce caccia all'uomo. È costretto a fuggire attraverso una Parigi assolata braccato da un gruppo di sicari senza scrupoli che non si fermano davanti a nulla pur di eliminare lui e la bellissima pittrice transessuale che si trova tra i piedi. Suo malgrado, tra litigi e malumori, deve proteggere e salvare quella giovane donna piena di sorprese. Un viaggio infernale che li porta lentamente a scoprirsi spingendoli l'uno verso l'altra, cambiando la loro prospettiva e rimettendo in gioco le loro convinzioni.
Ordina per
  • 3

    prima volta che incappo in un romanzo di questo autore e non mi è dispiaciuto.
    qualche stereotipo qua e là ma nel complesso la storia ha un suo spessore e il protagonisti hanno le carte in tavola per ...continua

    prima volta che incappo in un romanzo di questo autore e non mi è dispiaciuto.
    qualche stereotipo qua e là ma nel complesso la storia ha un suo spessore e il protagonisti hanno le carte in tavola per catturare l'attenzione del lettore.
    bel poliziesco.

    ha scritto il 

  • 3

    3,5 stelle

    Secondo i miei sistemi di classificazione soggettivi-approssimativi, “Les italiens” è un polar, talvolta ai limiti dell’hard boiled, con tratti fumettistici.
    Secondo le mie personalissime e discutibil ...continua

    Secondo i miei sistemi di classificazione soggettivi-approssimativi, “Les italiens” è un polar, talvolta ai limiti dell’hard boiled, con tratti fumettistici.
    Secondo le mie personalissime e discutibilissime percezioni, è un po’ una storia alla Coliandro (quello televisivo, perché quello letterario non lo conosco), senza l’Ispettore Coliandro.

    Detto ciò, per i miei gusti c’è un po’ troppa macelleria e forse un po’ troppa azione, ma mi pare molto riuscito nel suo genere.

    ha scritto il 

  • 4

    Un noir carino ambientato a Parigi. Ai consueti ingredienti del genere (polizia, gente disposta a menare le mani, morti ammazzati a pioggia, ecc) si sommano alcune variabili interessanti tra cui cito ...continua

    Un noir carino ambientato a Parigi. Ai consueti ingredienti del genere (polizia, gente disposta a menare le mani, morti ammazzati a pioggia, ecc) si sommano alcune variabili interessanti tra cui cito principalmente una protagonista transessuale, che scombina un po' di cliché. Trama da 3 stelle e mezzo, ma essendo scritto bene si arriva senza problemi a 4 stelle.

    ha scritto il 

  • 3

    Tosti les italiens

    Commissario tosto e anticonformista, genere di uomo che mi piace sempre. Donne, folli, sparatorie e ovviamente morti; gli ingredienti del noir ci sono. Peccato che les italiennes sono così forti solo ...continua

    Commissario tosto e anticonformista, genere di uomo che mi piace sempre. Donne, folli, sparatorie e ovviamente morti; gli ingredienti del noir ci sono. Peccato che les italiennes sono così forti solo nei libri

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Inizio splatter, molto splatter pure troppo... ma poi prende una strada interessante che ha dipanato i dubbi sulla storia. Avvincente, coraggiosa, noir. Insomma... poi è andata giù. Si manda sempre g ...continua

    Inizio splatter, molto splatter pure troppo... ma poi prende una strada interessante che ha dipanato i dubbi sulla storia. Avvincente, coraggiosa, noir. Insomma... poi è andata giù. Si manda sempre giù tutto, in una maniera o nell'altra

    PS: quando la main story finisce e vedi che manca ancora una buona fetta di pagine, cosa che di solito serve solo a rovinare il libo, ti chiedi: ma perché? E invece anche in questo caso lode all'autore che riesce a dare un perché alla tanto temuta appendice.

    ha scritto il 

  • 5

    Pandiani, Porazzi, Pulixi... sembra uno scioglilingua ma sono 3 autori italiani di gialli che per me sono stati una rivelazione!
    Molto carino questo "les italiens", primo della serie: belli i personag ...continua

    Pandiani, Porazzi, Pulixi... sembra uno scioglilingua ma sono 3 autori italiani di gialli che per me sono stati una rivelazione!
    Molto carino questo "les italiens", primo della serie: belli i personaggi, thriller a tratti improbabile e rocambolesco ma bello proprio per questo

    ha scritto il 

  • 3

    Onesto thriller

    Storia ben ambientata in una Parigi contemporanea. Alcune situazioni sono sembrate eccessive, come in una sceneggiatura di un film spara-tutti di Hollywood. Interessante intreccio psico-sociologico su ...continua

    Storia ben ambientata in una Parigi contemporanea. Alcune situazioni sono sembrate eccessive, come in una sceneggiatura di un film spara-tutti di Hollywood. Interessante intreccio psico-sociologico sull'intigrante attrazione del diverso. Una buona lettura consigliabile per gli amanti del genere sotto l'ombrellone.

    ha scritto il 

Ordina per