Library of the Dead

By

Publisher: Cornerstone

3.6
(8420)

Language: English | Number of Pages: 416 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , Spanish , Portuguese , Catalan , French , Dutch , German , Polish

Isbn-10: 0099534452 | Isbn-13: 9780099534457 | Publish date: 

Also available as: Softcover and Stapled , eBook

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Library of the Dead ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
The most shocking secret in the history of mankind is about to be revealed...A murderer is on the loose on the streets of New York City: nicknamed the Doomsday Killer, he's claimed six victims in just two weeks, and the city is terrified. Even worse, the police are mystified: the victims have nothing in common, defying all profiling, and all that connects them is that each received a sick postcard in the mail before they died - a postcard that announced their date of death. In desperation, the FBI assigns the case to maverick agent Will Piper, once the most accomplished serial killing expert in the bureau's history, now on a dissolute spiral to retirement. Battling his own demons, Will is soon drawn back into a world he both loves and hates, determined to catch the killer whatever it takes. But his search takes him in a direction he could never have predicted, uncovering a shocking secret that has been closely guarded for centuries. A secret that once lay buried in an underground library beneath an 8th Century monastery, but which has now been unearthed - with deadly consequences.
A select few defend the secret of the library with their lives - and as Will closes in on the truth, they are determined to stop him, at any cost...
Sorting by
  • 0

    Oh, a me Cooper piace, è scorrevolissimo e davvero piacevole da leggere. Scrivo questo mentre sono a metà de "Il libro delle anime" che mi sta piacendo moltissimo...e ho anche letto la trilogia dei Da ...continue

    Oh, a me Cooper piace, è scorrevolissimo e davvero piacevole da leggere. Scrivo questo mentre sono a metà de "Il libro delle anime" che mi sta piacendo moltissimo...e ho anche letto la trilogia dei Dannati.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Trama molto carina e di veloce lettura. Spesso però non sono molto chiari i soggetti dei dialoghi.
    Nel libro le varie storie vengono alternate tra loro ma l'autore lascia al caso molti dettagli, per e ...continue

    Trama molto carina e di veloce lettura. Spesso però non sono molto chiari i soggetti dei dialoghi.
    Nel libro le varie storie vengono alternate tra loro ma l'autore lascia al caso molti dettagli, per esempio, non viene detto di chi è il corpo ritrovato nella biblioteca alla riapertura;
    non escludo che la spiegazione possa essere presente nel secondo capitolo della trilogia (Il libro delle anime). Tutto sommato posso dire che la lettura non mi è affatto dispiaciuta e che leggerò sicuramente i successivi due libri.

    said on 

  • 3

    Pensavo meglio!

    Mi hanno prestato questo libro è consigliato ! Non sono pienamente soddisfatto della lettura...a tratti noioso e un po' lunghetto e finale non eccitante per il resto un libro che si fa leggere!!! ...continue

    Mi hanno prestato questo libro è consigliato ! Non sono pienamente soddisfatto della lettura...a tratti noioso e un po' lunghetto e finale non eccitante per il resto un libro che si fa leggere!!!

    said on 

  • 3

    4 stelle per il divertimento, 2 per la qualità della scrittura fanno 3 stelle. Se si potesse, farei anche a meno della media matematica, e darei anche 3 stelle e mezzo

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Una lettura sostenuta fortemente dai critici, ma non ha né la tecnica né l'audacia di ricorrere a certi schemi, più intricati e non banalmente lasciati al caso. Ci sono alcuni errori: non si capisce c ...continue

    Una lettura sostenuta fortemente dai critici, ma non ha né la tecnica né l'audacia di ricorrere a certi schemi, più intricati e non banalmente lasciati al caso. Ci sono alcuni errori: non si capisce chi è l'uomo trovato in biblioteca durante la spedizione degli archeologi, inoltre non si capisce che fine facciano i fogli rubati dal monaco durante la fuga. Eppure sembravano dei fatti messi apposta per svelare altre trame.
    La storia non è male, ma l'autore poteva impegnarsi di più anche per il finale.

    said on 

  • 0

    ...aspettatitive troppo alte dopo aver erroneamente letto "Il libro delle anime" prima di questo.
    inizio sempre troppo lento rispetto alla trama ed alle vicende della storia narrata. Nel complesso da ...continue

    ...aspettatitive troppo alte dopo aver erroneamente letto "Il libro delle anime" prima di questo.
    inizio sempre troppo lento rispetto alla trama ed alle vicende della storia narrata. Nel complesso da circa metá narrazione leggibilitá buona.

    said on 

  • 3

    Deludente

    Me ne avevano parlato come di un capolavoro, quindi avevo aspettative forse troppo alte: parto dal leggere la descrizione sul retro del libro e credo che sarà subito amore... è intrigante; non l'avess ...continue

    Me ne avevano parlato come di un capolavoro, quindi avevo aspettative forse troppo alte: parto dal leggere la descrizione sul retro del libro e credo che sarà subito amore... è intrigante; non l'avessi mai letta: la trama è praticamente spiattellata tutta lì, il libro ci arriva solo intorno a pagina 200 e quello è uno dei veri colpi di scena di tutta la trama, il resto della storia ha poche accelerazioni, qualche altra solo nelle fasi finali dove tutto si risolve molto frettolosamente e in maniera abbastanza assurda... peccato, l'idea del soggetto è carina.

    said on 

  • 3

    Idea interessante esposta con una scrittura molto scorrevole.
    Sull'altro piatto della bilancia l'estrema semplicità della struttura in generale e, nello specifico, degli espedienti narrativi. Uno su t ...continue

    Idea interessante esposta con una scrittura molto scorrevole.
    Sull'altro piatto della bilancia l'estrema semplicità della struttura in generale e, nello specifico, degli espedienti narrativi. Uno su tutti la decisione da parte di una nazione di cedere ad un'altra una scoperta dall'importanza incalcolabile, con una motivazione che dire debole è riduttivo. Lettura da fare sotto l'ombrellone.

    said on 

Sorting by
Sorting by