Noi

Di

Editore: Einaudi ET

3.5
(1043)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 351 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8806176609 | Isbn-13: 9788806176600 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Susanna Basso

Disponibile anche come: Copertina rigida , eBook

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Adolescenti

Ti piace Noi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Julian, Jake, Adrienne e Maggie: quattro ragazzi a Oxford, poco studio e molte discussioni, slanci di passione, amori, litigi e notti passate a raccontarsi la vita. Julian e Maggie provengono da una famiglia dell'upper class inglese, Adrienne è bella e ricca, Jake ha potuto frequentare le scuole migliori solo grazie ai soldi vinti a una lotteria. In collegio è stato sottoposto ad ogni sorta di umiliazione. Potrebbe dimenticare, forse, ma non Maggie che quando si innamora di lui, decide di regolare i conti con i suoi nemici. Un romanzo sull'amore e sulla crudeltà, sull'irresponsabilità dell'adolescenza, quandotutto è assoluto e ad ogni passo sembra che la vita intera sia in gioco. Una sana sete di giustizia si trasforma in una tragedia farsesca...
Ordina per
  • 3

    ...

    Il libro di cui vi parlo oggi è "Noi" di Richard Mason.
    Julian, Adrienne, Maggie e Jake sono i protagonisti dello strano caso del destino.
    I primi tre sono cresciuti nella società agiata, belli e amer ...continua

    Il libro di cui vi parlo oggi è "Noi" di Richard Mason.
    Julian, Adrienne, Maggie e Jake sono i protagonisti dello strano caso del destino.
    I primi tre sono cresciuti nella società agiata, belli e americani, seppur di zone differenti, mentre Jake cresciuto tra la violenza delle palazzine popolari.
    Quest'ultimo riesce a frequentare lo stesso collage degli altri grazie ad una scommessa.
    Per anni subisce torture fisiche e psicologiche degli altri ragazzi del liceo, e quando Maggie, la paladina degli afflitti si innamora di lui, le cose peggiorano perché lei è la sorella di Julian, ragazzo di spicco nella confraternita dei "migliori".
    Ma il caso vuole che i conti tornano sempre e la giustizia deve essere proclamata, e quando il progetto è ben architettato, qualcosa e qualcuno non torna al proprio posto e a distanza di anni, la tragedia farseca si riproduce, perché il segno indelebile lasciato nel passato possa essere messo a tacere.
    Il romanzo è scritto sotto diversi punti di vista, e questo all'inizio può far entrare un po' in confusione, ma entrando nel ritmo, diventa scorrevole, incalzante ma soprattutto coinvolgente. Il
    La penna dell'autore è sofisticata, la storia ben strutturata e il finale per nulla scontato, sono rimasta entusiasta della lettura di questo romanzo.
    Voto 7/10 - Voto copertina 4/10
    Potete trovarmi anche su Facebook alla pagina ⏩ https://m.facebook.com/profile.php?id=818246338267418&ref=bookmark

    O su Instagram al profilo PASTAFROLLA02

    O su Anobii qui ⏩ http://www.anobii.com/01d6641bf92267ff97/books

    O su Tumblr a peso-delle-ali

    Grazie lettori 💜

    ha scritto il 

  • 4

    E'un libro che mi è piaciuto molto. L'idea di raccontare la storia da tre punti di vista è molto originale anche se non esclusiva. Buona l'idea di raccontare tutta la vita dei ragazzi e inoltre trovo ...continua

    E'un libro che mi è piaciuto molto. L'idea di raccontare la storia da tre punti di vista è molto originale anche se non esclusiva. Buona l'idea di raccontare tutta la vita dei ragazzi e inoltre trovo bellissime le descrizioni delle sensazioni. La lettura scivola bene fino al finale, inatteso e straordinario. Credo che il risultato di una concatenazione di racconti del genere sia a dir poco sorprendente. La trama colpisce subito e anche la caratterizzazione dei singoli personaggi. Ciononostante credo che però sia troppo angosciante: due morti e una coppia scoppiata alla grande...e poi anche l'ambientazione è bella: essendo stata anch'io ad Oxford per tre mesi in tempi oramai lontani sono riuscita facilmente a collocare alcune strade e posti e questo lo ha reso ancor più verosimile. La cosa che più m'è piaciuta è stato che l'autore non ha risparmiato niente della giovinezza: dall'alcool alla droga, dall'amore all'isolamento, è riuscito a mescolare il tutto in un mix assai ben composto.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    Us (2004)

    Mi è piaciuta la struttura dei diversi punti di vista ma a livello di trama fondamentalmente Maggie è morta come una cretina e alla fine non è stato detto come è andata a finire tra Julian e Adrienne ...continua

    Mi è piaciuta la struttura dei diversi punti di vista ma a livello di trama fondamentalmente Maggie è morta come una cretina e alla fine non è stato detto come è andata a finire tra Julian e Adrienne

    "Maggie non possedeva neppure un grano della garbata capacità di nostra madre di ignorare verità sgradevoli, di vanificare l'accaduto, fingendone l'inesistenza. Lei non riusciva a lasciare andare le cose." p.92
    "Questa volta era... vero, come in un film." p.186

    ha scritto il 

  • 3

    “NOI” è il romanzo di 4 giovani nella studentesca e inglese Oxford.
    Tre di loro si alternano nel raccontarsi le loro vite che sono ormai indissolubilmente legate a quella di Maggie, l’unico personaggi ...continua

    “NOI” è il romanzo di 4 giovani nella studentesca e inglese Oxford.
    Tre di loro si alternano nel raccontarsi le loro vite che sono ormai indissolubilmente legate a quella di Maggie, l’unico personaggio che non si racconta ma che rivive nelle vicissitudini degli altri.
    Maggie amica, sorella e fidanzata, ragazza complicata ma piena di carisma che riesce ad essere sempre presente nei pensieri altrui.
    Pensieri e azioni dettati dall’insicurezza dell’ adolescenza, piena di conflitti e difficoltà, ma che avranno conseguenze sui loro rapporti futuri e sulle loro vite.
    una bella e scorrevole lettura.

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro in cui la felicità sembra solo passeggera (e forse lo è) e latrice di dolori e disgrazie maggiori. Solare il personaggio di Maggie , mediocre , in tutti i sensi, il personaggio di Julian , au ...continua

    Un libro in cui la felicità sembra solo passeggera (e forse lo è) e latrice di dolori e disgrazie maggiori. Solare il personaggio di Maggie , mediocre , in tutti i sensi, il personaggio di Julian , auto distruttivo quello di Jack, superficiale Adrienne. Cinico e molto pessimista tutto il romanzo.Scritto però con maestria e con una buona descrizione psicologica dei personaggi

    ha scritto il 

  • 3

    3 stelline e mezzo

    l'autore scrive molto bene, questo libro volevo leggerlo da anni e non mi ha deluso... c'è anche da dire che mi aspettavo leggermente di più sia dai personaggi che dal contenuto

    ha scritto il