O estranho caso do cachorro morto

Por

Editor: Record

3.9
(16010)

Language: Português | Number of Páginas: | Format: Paperback | Em outros idiomas: (outros idiomas) English , Chi traditional , Chi simplified , Spanish , Danish , Catalan , German , French , Italian , Dutch , Galego , Polish , Latvian , Basque , Czech , Russian , Swedish , Slovenian

Isbn-10: 8501066257 | Isbn-13: 9788501066251 | Data de publicação:  | Edition 1

Também disponível como: Others

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Teens

Do you like O estranho caso do cachorro morto ?
Junte-se ao aNobii para ver se os seus amigos já o leram, e descubra livros semelhantes!

Registe-se gratuitamente
Descrição do livro
Sorting by
  • 3

    Tre stelle, buono.
    Purtroppo man mano procedevo con la lettura, l'interesse per le vicende del ragazzo diminuiva sempre più. Nonostante le premesse, il libro non mi ha particolarmente coinvolto; forse ...continuar

    Tre stelle, buono.
    Purtroppo man mano procedevo con la lettura, l'interesse per le vicende del ragazzo diminuiva sempre più. Nonostante le premesse, il libro non mi ha particolarmente coinvolto; forse per la scrittura, forse per i troppi 'enigmi' matematici, forse per la presenza di troppi personaggi antipatici.

    dito em 

  • 2

    L'idea del libro è molto carina, però a mio parere non è gestita bene. Ho trovato molta difficoltà nel finirlo perché il mistero che ti cattura nelle prime pagine svanisce quasi subito; infatti, chi l ...continuar

    L'idea del libro è molto carina, però a mio parere non è gestita bene. Ho trovato molta difficoltà nel finirlo perché il mistero che ti cattura nelle prime pagine svanisce quasi subito; infatti, chi legge capisce immediatamente come si evolveranno gli eventi e cosa scoprirà il protagonista. La scrittura è molto semplice, non ho aggiunto nuove parole al mio dizionario, però può essere adatto per chi cerca una lettura leggera. Ciò che ho trovato interessante è l'approfondimento del modo di pensare e di agire dei ragazzi autistici, penso che il libro possa aiutare a capire meglio il loro mondo.
    Vi consiglio di non leggerlo nel caso aveste in mente di intraprendere la lettura de Il mastino di Baskerville di Arthur Conan Doyle per un semplice motivo: vi racconta la storia e il finale del libro.

    dito em 

  • 3

    Mark Haddon è stato molto bravo, perchè è riuscito a tratteggiare con delicatezza la storia di un adolescente autistico alle prese di un'indagine speciale.
    Un romanzo tenero e sincero, sicuramente da ...continuar

    Mark Haddon è stato molto bravo, perchè è riuscito a tratteggiare con delicatezza la storia di un adolescente autistico alle prese di un'indagine speciale.
    Un romanzo tenero e sincero, sicuramente da leggere.

    dito em 

  • 3

    Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

    Che tenerezza, mi è piaciuto moltissimo, è un libro semplice, quasi per giovanissimi lettori, è un libro che può dare tanti spunti, io l'ho trovato davvero molto speciale!! Da leggere sì sì

    dito em 

  • 5

    [...] è quella che si potrebbe definire un bugia innocente. Una bugia innocente non è veramente una bugia. È quando si dice la verità ma non la si dice fino in fondo. In realtà è sempre così, [...].

    S ...continuar

    [...] è quella che si potrebbe definire un bugia innocente. Una bugia innocente non è veramente una bugia. È quando si dice la verità ma non la si dice fino in fondo. In realtà è sempre così, [...].

    Si può comunque continuare a desiderare qualcosa, anche se non ci sono molte probabilità che questo si avveri.

    dito em 

  • 5

    Bello fin dalle prime pagine! Sarà che ha un tema a me molto caro...ma questo libro è in grado di farti entrare dentro la mente del piccolo Christopher, anche solo con l'intestazione dei capitoli (ch ...continuar

    Bello fin dalle prime pagine! Sarà che ha un tema a me molto caro...ma questo libro è in grado di farti entrare dentro la mente del piccolo Christopher, anche solo con l'intestazione dei capitoli (che procede per numeri primi). Scorrevole, sorprendente e coinvolgente.

    dito em 

  • *** Este comentário contém <i>spoilers</i>! ***

    3

    A scanso di equivoci diciamo subito che questo romanzo - nonostante quanto faccia presagire il titolo - non ha assolutamente nulla del giallo. E' piuttosto un tentativo di raccontare la normalità dal ...continuar

    A scanso di equivoci diciamo subito che questo romanzo - nonostante quanto faccia presagire il titolo - non ha assolutamente nulla del giallo. E' piuttosto un tentativo di raccontare la normalità dal punto di vista di un ragazzo "speciale".
    A mio parere l'autore riesce solo parzialmente nel suo intento: la lunga serie di capitoli dedicati agli aneddoti matematici/scientifici spezzano un po' troppo il fluire della narrazione, e onestamente ho avuto la sensazione che in alcuni casi siano stati piazzati qua e là più che altro per allungare un romanzo che sarebbe stato fin troppo corto.
    Inoltre, ho trovato molto fastidioso il fatto che praticamente ogni persona incontrata da Christopher nel corso della sua "avventura" sia di una maleducazione e di un'antipatia al limite dell'insopportabile, visto che sembra che nessuno riesca a pronunciare più di qualche parola senza un "cazzo" o un "merda"...

    dito em 

  • 4

    Bello, ben ritratto il ragazzino autistico che descrive il suo mondo e le proprie reazioni nel dettaglio e con il distacco tipico di chi ha questo problema. Qualche divagazione matematica di troppo, m ...continuar

    Bello, ben ritratto il ragazzino autistico che descrive il suo mondo e le proprie reazioni nel dettaglio e con il distacco tipico di chi ha questo problema. Qualche divagazione matematica di troppo, ma pazienza.

    dito em 

  • 4

    Apparantemente può sembrare un giallo, in realtà è un romanzo che racconta la vita di un ragazzino autistico di nome Christopher attraverso il suo punto di vista e il mondo esterno. Proprio per render ...continuar

    Apparantemente può sembrare un giallo, in realtà è un romanzo che racconta la vita di un ragazzino autistico di nome Christopher attraverso il suo punto di vista e il mondo esterno. Proprio per renderlo più realistico l'autore inserisce anche alcuni elementi di matematica che possono essere un po' noiosi e rendere il racconto meno scorrevole. In realtà la storia in sè è bellissima e molto commovente e il finale mi è piaciuto perchè mette in luce la forza di volontà di Cristopeher e come abbia acquisito attraverso le sue esperienze una maggiore fiducia in se stesso e nelle sue qualità, nonstante la sua malattia e la sua vita non facile. Un modo intelligente e origimale di mostrare il mondo interiore di un bambino autistico e allo stesso tempo le difficoltà cui va incontro chi deve prendersene cura.

    dito em 

  • 4

    E' la storia di un ragazzino con la sindrome di Asperger (una forma di autismo) che racconta sè stesso in modo serio, preciso ed anche divertente. Il libro coinvolge il lettore e lo invita simpaticame ...continuar

    E' la storia di un ragazzino con la sindrome di Asperger (una forma di autismo) che racconta sè stesso in modo serio, preciso ed anche divertente. Il libro coinvolge il lettore e lo invita simpaticamente a riflettere sulle diversità che contraddistinguono l'essere umano.

    dito em 

Sorting by
Sorting by
Sorting by