Sahara

Di

Editore: TEA

3.8
(1279)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 557 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco , Ceco , Polacco , Olandese , Finlandese

Isbn-10: 8878197297 | Isbn-13: 9788878197299 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Rambelli

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Narrativa & Letteratura , Mistero & Gialli , Sport, Attività all\'aperto & Avventura

Ti piace Sahara?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
1865: scompare misteriosamente la corazzata Texas; 1931: improvvisa sparizionedell'aviatrice Kitty Mannock; 1996: una devastante marea rossa sta persommergere il mondo e tutti i suoi abitanti. Un insolito e pericoloso tavoloda gioco: il deserto del Sahara. I giocatori sono tanti e pronti a ucciderepur di vincere: Zateb Kazim, spietato e avido di potere; Yves Massade,imprenditore senza scrupoli, assetato di ricchezza; Eva Rojas, affascinante edeterminata a salvare il mondo. Ma c'è un solo uomo in grado di comporre letre tessere del puzzle e a cambiare il corso della storia: Dirk Pitt.
Ordina per
  • 3

    primo cussler

    Come da titolo, il mio primo libro di Cussler , e devo dire che è stata davvero una buona lettura, scorrevole e mai pesante.
    Un plauso va fatto alla traduzione ,davvero impeccabile , che rende la lett ...continua

    Come da titolo, il mio primo libro di Cussler , e devo dire che è stata davvero una buona lettura, scorrevole e mai pesante.
    Un plauso va fatto alla traduzione ,davvero impeccabile , che rende la lettura piacevole.
    certo la storia è un aventura di pura fantasia dove "vince sempre lui " , come credo sia nello stile dello scrittore, ma questo non mi fermera' la voglia di leggere altre avventure al piu' presto.
    3 stelle di incoraggiamento, ma sono certo che presto guadagnera' anche la quarta.
    lettura consigliata.
    Buona lettura a tutti.

    ha scritto il 

  • 5

    Entusiasmante

    Bellissimo, azione, avventura, colpi di scena. Il tutto condito nel solito stile di Cussler. Molto bella l'ambientazione nel deserto.
    Consigliatissimo!!!

    ha scritto il 

  • 4

    Se cerchi un libro di Avventura con la A maiuscola, questo è ciò che fa per te. Trama coinvolgente, azione, colpi di scena e per non finire un'ambientazione da urlo. Che dire? Un libro ideale per dist ...continua

    Se cerchi un libro di Avventura con la A maiuscola, questo è ciò che fa per te. Trama coinvolgente, azione, colpi di scena e per non finire un'ambientazione da urlo. Che dire? Un libro ideale per distrarsi e sognare un pò.

    ha scritto il 

  • 4

    lo avevo visto in televisione, ma questo Dirk Pitt è sempre meglio di quello che il film mi propone :D sarà che ormai per me è tipo Superman sia fisicamente che per le sue imprese impossibili, biondo ...continua

    lo avevo visto in televisione, ma questo Dirk Pitt è sempre meglio di quello che il film mi propone :D sarà che ormai per me è tipo Superman sia fisicamente che per le sue imprese impossibili, biondo e spiritoso nn ce lo vedo proprio :D mi scuserà Matthew McConaughey ma Dirk Pitt è solo moro cn gli occhi verdi :D la storia si legge bene mi è piaciuta parecchio e diciamo che se avessero evitato la storia di Abramo Lincoln si prendeva anche 5 stellette ma dopo tutto che Dirk Pitt sarebbe??? :D

    ha scritto il 

  • 5

    Il miglior libro che abbia mai letto di C. Cussler. Fra i tanti libri che ho letto di questo autore, Sahara rimane in assoluto il mio preferito! La storia è stata sempre avvincente e mai scontata. Ho ...continua

    Il miglior libro che abbia mai letto di C. Cussler. Fra i tanti libri che ho letto di questo autore, Sahara rimane in assoluto il mio preferito! La storia è stata sempre avvincente e mai scontata. Ho apprezzato anche il film con l'indimenticabile Matthew McConaughey.. Ma il libro rimane il migliore!

    ha scritto il 

  • 1

    Uso improprio dell'immaginazione

    per dare un'idea di quanto possa essere insulza questa lettura ho selezionato alcune espressioni che mi hanno colpito per la capacità di smorzare drasticamente la tensione della vicenda e per "l'uso i ...continua

    per dare un'idea di quanto possa essere insulza questa lettura ho selezionato alcune espressioni che mi hanno colpito per la capacità di smorzare drasticamente la tensione della vicenda e per "l'uso improprio" dell'immaginazione. Le riporto di seguito una dietro l'altra:
    "grossa testa di Luger";
    "deserto come un'ascella depilata";
    "l'espressione che aveva negli occhi era quella di un orso grizzly che si mette il tovagliolo prima di divorare un vitello d'allevamento.";
    "lo sapevo, siamo morti e siamo finiti a Disneyland!";
    "le basse dune marroni,simili a verruche, si estendevano a perdita d'occhio";
    "Sembra di guardare attraverso due rotoli di carta igienica pieni di nebbia verde";
    "dovevano muoversi con la rapidità con cui un vampiro piscia sangue".
    ...Il fatto è che rileggendole tutte insieme traspare una poetica dell'assurdo che potrebbe essere il geniale pregio di questo romanzo!

    ha scritto il 

  • 5

    L'avventura per eccellenza

    In sintesi: James Bond + Indiana Jones = Dirk Pitt.

    Ho trovato in questo racconto un mix perfetto di avventura, azione, spionaggio, thriller. Certamente la storia non sarà originalissima, ancor più si ...continua

    In sintesi: James Bond + Indiana Jones = Dirk Pitt.

    Ho trovato in questo racconto un mix perfetto di avventura, azione, spionaggio, thriller. Certamente la storia non sarà originalissima, ancor più sicuramente lo svolgimento è piuttosto prevedibile. Nonostante questo la tensione rimane sempre alta, il libro va via che è una bellezza e, nell'ambito dei romanzi d'avventura, lo ritengo un capostipite.

    PS: lasciate stare il confronto con il film, il libro è nettamente superiore ;)

    ha scritto il