Saiyuki Reload 1

Di

Editore: Dynit

4.4
(109)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000039539 | Data di pubblicazione: 

Genere: Fumetti & Graphic Novels , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Saiyuki Reload 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
5 volumi - in prosecuzione.

Finalmente il seguito di Saiyuki, una delle serie più amate e di successo di tutti i tempi: SAIYUKI RELOAD! Anche la seconda parte della saga è opera della Maestra Kazuya Minekura che, contesa tra più editori, è finalmente riuscita a riprendere serenamente la serie una volta entrata a far parte della prestigiosa scuderia Ichijinsha. Continua quindi la grande avventura dello scontroso bonzo Genjo Sanzo e dei suoi demoniaci compagni di viaggio: il diplomatico Cho Hakkai, il vorace Son Goku e il sensuale Sha Gojyo. Raggiunto un villaggio caduto nella disperazione a causa di una serie di atrocità rimaste impunite, i quattro fanno la conoscenza di una ragazzina che desidera tanto che un certo monaco e i suoi leggendari amici intervengano… Ma il biondo irritabile che fuma una sigaretta dietro l’altra, il rosso donnaiolo, il tipo con gli occhiali e l’aria fin troppo perbene e quel ragazzino famelico non possono certo essere i suoi eroi! Oer i quattro avventurieri, nemmeno avere a che fare con una bambina delusa sarà facile. Intenso nei contenuti, splendidamente disegnato da una Minekura che ha ulteriormente raffinato il tratto elegante che la contraddistingue, Saiyuki Reload accompagna il lettore in una dimensione al contempo cruda e romantica, in cui uomini e demoni, un tempo, avevano imparato a convivere e, in qualche caso, persino ad amarsi. Fino all’improvviso manifestarsi di un’anomalia negativa che investì quella culla di civiltà, il Togenkyo. Gyumao, il signore dei demoni, si sta risvegliando...

Ordina per
  • 5

    Volume inizio nuova serie assolutamente pieno d' azione, si legge tutto d'un colpo: mi ha stregato e soddisfatto ampiamente di come sarebbe stato il cominciare questa nuova fase del Reload.

    Nel primo ...continua

    Volume inizio nuova serie assolutamente pieno d' azione, si legge tutto d'un colpo: mi ha stregato e soddisfatto ampiamente di come sarebbe stato il cominciare questa nuova fase del Reload.

    Nel primo capitolo con una storiella semplice ci si rifà gli occhi ridendo con ironia delle sventure dei protagonisti, ormai "divenuti famosi" e che hanno sempre più alle calcagne demoni la cui unica brama è fare loro la pelle; oltretutto la vicenda è vista attraverso gli occhi di una bambina, Seika, che immaginandosi un gruppo di uomini guidati da un bonzo e dedito alla purificazione delle creature malvagie, ha solo da immaginarsi per uno scopo tanto nobile un gruppo di eletti...avrà di che ricredersi su come li aveva pensati ma senza dubbio per lei essi lasceranno un segno importantissimo, dimostradole che gli eroi possono anche discostarsi da un idea di giustizia comune.
    In più il capitolo si collega e fa il verso alla primissima avventura di Saiyuki riprendendone dialoghi e c'è la proposta del nemico di passare "dal lato cattivo" data la natura di Goku, Hakkai e Gojyo e a chiudere una nostalgica frase di Sanzo che afferma di avere avuto fiducia negli occhi del suo cuore.

    Dopo un capitolo scoppiettante, altri due SNOW DROP pervasi da una sorta di malinconia che se da una parte reca conforto alla situazione di caos che ultimamente si è creata per il Togenkyo, fa rimanere però tutto triste;
    la vicenda ci fa conoscere Yakumo, un demone che per un motivo che neppure lui si spiega è riuscito a conservare la ragione e non impazzire lasciandosi andare alla violenza delle vibrazioni negative, egli si è ritirato a vivere su una montagna in un posto isolato e nascosto e lo ha fatto per un' opera di bene: salvare e dare rifugio ai piccoli di demoni (rimasti immuni al male) che vengono resi preda dalla gente normale siccome vedono in loro una forma di pericolo che potrebbe scatenarsi.
    Sono due capitoli commoventi che racchiudono un piccolo e delicato paradiso, caldo e pieno di tenerezza nella fanciulezza di questi poveri piccini e pure tu che leggi, speri che vada tutto bene e che questo quindi si conservi...però in fondo lo sai che non potrà essere così perchè l' odio fra le due razze le divide. E poi c'è la figura di Yakumo che cerca in parte di salvare i bambini-demone in qualche modo.
    Questo capitolo apre importanti concetti, tipo, cosa a cui non avevo pensato, è che sì, che Goku, Hakkai hanno il dispositivo di controllo, però ciò non toglie che possa esistere un futuro nel quale la loro ragione venga meno
    (e poi c'è la risposta di Sanzo a questa domanda importantissima, una solenne promessa che non lascerà che loro si rendano responsabili della distruzione; altra cosa da citare è la bellezza di questa tavola con il sole che splende alle spalle di Sanzo con la sua figura in oscuro: tutta da vedere da quanto è un capolavoro!)

    Con grande sorpresa c'è anche una particina che riguarda il passato...particina a sorpresa su Goku dopo il periodo in cui era stato liberato da Sanzo ma seguente il conoscere Gojyo e Hakkay. Poveretto, Goku mi ha fatto pena per la paura della neve ed è una cosa comprensibile data la lunga prigionia...poi con i capelli lunghi è ancora più infantile ♡

    Ultimo capitolo che si concluderà nel prox volume vede i protagonisti impegnati inspiegabilmente a vedersela con una sorta di alter-ego, improvvisamente attaccati da delle loro copie! Già una premessa del genere è da sballo ma pure la sparatoria con il quale viene presentato il fatto è tutta una figaggine;
    XD poi c'è una scena da ridere ma proprio tanto! Ovvero Sanzo che salva la ragazza della locanda in mezzo a tutti i proiettili che piovono un pò dovunque e lei stretta a lui che arrosisce per essere stata messa ai ripari e un pò perchè sì, trovatemi uno che dica Sanzo non abbia un bell' aspetto...va bene tutto questo, e lui che fa? Le rifila un calcio e ciao XD XD
    Sanzo è speciale pure per questo non si può farci niente!

    Kanzeon è sempre bellissima/o nella sua androginia *_* e le sue battute sono tutte ad effetto!

    Dannati Gyokumen e Nii che fanno cosacce! Maledizione io ho qualche problema, perchè codeste vignette mi hanno fatto imbarazzare sul serio e bada che non sono una che si fa tanti problemi... lo sapevo che Nii andava a letto con Gyokumen per divertimento e lei per piacere ma trovarmeli lì così a spessarsela di colpo mi ha un poco scioccato.

    Vogliamo un attimo parlare delle battute che Hakkai dipensa e che stanno peggiorando sempre di più! La sua capacità di dire freddure/frecciatine con un sorriso o con una espressione ilare è andata affinandosi:
    -prima quando Goku e Gojyo stanno discutendo sul come si debba spaccare la legna, Sanzo fa un commmento su di loro e Hakkai reggendo altri ciocci gli ribatte "sempre meglio che star senza far niente" XD inutile dire che appunto Sanzo era seduto impegnato con un bel nulla se non la sua sigaretta XD
    -poi sempre riferito a Sanzo alle parole di Gojyo che lo esortano a rendersi utile pure lui per la spesa, Hakkai torna alla carica con la risposta che lui non può perchè deve compiere il suo ruolo: badare alla casa!
    Oh mamma mia Hakkai, ti prego un giorno finirò per soffocare!

    ha scritto il 

  • 4

    Seconda serie per i nostri 4 (anti)eroi.
    La ricordo poco, anche perchè la pubblicazione si bloccò per più di un anno e io persi interesse.
    Sono in attesa degli ultimi 4 volumi, che saranno un regalo d ...continua

    Seconda serie per i nostri 4 (anti)eroi.
    La ricordo poco, anche perchè la pubblicazione si bloccò per più di un anno e io persi interesse.
    Sono in attesa degli ultimi 4 volumi, che saranno un regalo di Natale, così da poter dare una valutazione migliore alla serie ^^

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    E finalmente sono riuscita a venire in possesso degli ultimi due numeri e a rileggermi daccapo tutta la serie visto che avendo dovuto aspettare mesi per non dire anni la memoria ha fatto cilecca nel f ...continua

    E finalmente sono riuscita a venire in possesso degli ultimi due numeri e a rileggermi daccapo tutta la serie visto che avendo dovuto aspettare mesi per non dire anni la memoria ha fatto cilecca nel frattempo.

    Rimane l'impressione di fondo di un retrogusto stantio, ma non la metto giù pesante come prima della rilettura: certo è che dopo quasi 20 numeri vedere dei personaggi che non si sviluppano e non interagiscono in maniera diversa dal numero 1 un po' stufa, eh? Vabbè che sarei la prima a vomitare se questi quattro si abbracciassero e baciassero come freschi sposini, ma da qui a fargli ripetere pressochè lo stesso modus operandi con Sanzo che si incazza con Gojyo e Goku (I suoi "servi") che si prendono a male parole mentre Hakkai se la ride o spara un commento arguto c'è quella sana via di mezzo che si chiama crescita dei personaggi.

    L'autrice secondo me lo intuisce quindi passa gran parte della serie Reload a parlare del passato dei personaggi, quasi a dire al suo lettore che già sbuffa: "Visto che sono cambiati? Visto come sono cresciuti? Visto come il rapporto tra di loro è cambiato?", parlando di crescita (ma è più una consapevolezza interiore che un vero e proprio cambiamento caratteriale, infatti all'esterno non vedo nulla di diverso a parte Sanzo che la smette di sparare a casaccio!) anche a fine serie. Una mossa che non posso fare a meno di definire provvideziale e furbetta, specie per quelle persone come me che nei flashback ci sguazzano come paperotti nello stagno!

    La storia principale non è male, anche se viene lasciata un po' in secondo piano mi pare rispetto ai flashback dei personaggi, che su 10 numeri ne occupino 4, senza contare che Hazel è veramente antipatico e sembra un Hakkai ma in peggio con quel suo sorrisetto imbecille e quella calma affettata (e a me Hakkai piace pure!). Sarà la pettinatura da Selphie Tilmitt che mi indispone, non so. Gaty è un figo e Ukoku mi arrapa, che non è bello dirlo ma è così. Mi irrita non poco il fatto che quando si arrivi ai punti cruciali e agli snodi più interessanti l'autrice decida di censurare la scena e di lasciarci con l'amaro in bocca, per poi decidere di affrontare l'argomento in seguito, vagamente, con troppi non detti per i miei modesti gusti. Le frasi a effetto mi pare che si ripetano un po', qualsiasi vita merita rispetto, noi non siamo amici e non vogliamo prtare pace e amore nel mondo, di voi non me ne frega un'emerita... Senza contare le frasi in quarta di copertina che si fanno sempre più incomprensibili.

    Spero che i personaggi del Reload nelle prossime serie vengano affrontati un po' di più e non vengano invece trattati come Kogaiji, che me l'hanno lasciato indietro per quasi tutta la serie quando proprio non me lo trattavano come un cretino porco giuda! Yaone, pienzece tu!

    ha scritto il 

Ordina per