Scritto sul corpo

Di

Editore: Adelphi (Biblioteca minima, 2)

3.5
(427)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 57 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8845920704 | Isbn-13: 9788845920707 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Davide Tortorella

Genere: Biografia , Gay & Lesbo , Umorismo

Ti piace Scritto sul corpo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il racconto di una diversità che non vuole darsi un nome nel coming out lieve e straziante di Alan Bennett.
Ordina per
  • 4

    Se riesco a trasformare il cielo in parole, a metterlo su carta, allora sarò libero dall’inquietudine che mi suscita

    Quando il coming out va a braccetto con la leggerezza.
    Dedicato agli omofobi, ed in special modo a quelli che "Io non sono omofobo, ma...". Ma, appunto.
    --------------------
    "Ritardatario cronico, pas ...continua

    Quando il coming out va a braccetto con la leggerezza.
    Dedicato agli omofobi, ed in special modo a quelli che "Io non sono omofobo, ma...". Ma, appunto.
    --------------------
    "Ritardatario cronico, passati i cinquanta anni credevo che sarei rimasto senza legami e invece, per mia grande fortuna ho trovato un compagno che adesso divide con me la sua vita, pur essendo molto più giovane. Non posso certo vantarmi di condurre una vita normale, o, sogno dei miei genitori, una vita come quella degli altri. Ma noi ci accontentiamo".

    ha scritto il 

  • 2

    MA L'ADELPHI CI PRENDE PER ......................OGNUNO DI VOI E' LIBERO DI PENSARE COSA O CHI !!!

    Pagine 57 costo 7.00 euro cm.10x15 l'Adephi sta sfornando libretti come questo,poche pagine costo decisamente alto,ma soprattutto credo non renda un buon sevizio agli autori.
    Queste poche pagine che c ...continua

    Pagine 57 costo 7.00 euro cm.10x15 l'Adephi sta sfornando libretti come questo,poche pagine costo decisamente alto,ma soprattutto credo non renda un buon sevizio agli autori.
    Queste poche pagine che ci raccontano nel modo garbato di Bennett il suo comin out;che inserito che so......... come nota a un romanzo, in una raccolta di articoli mi sarebbe piaciuto,così"NUDO E CRUDO" mi lascia indifferente,furiosa con la casa editrice,quasi ad entrare nell'ordine di idee di non comprare più nulla di nuovo dell'A...,ma cercare solo l'usato.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    2

    Non mi ha lasciato molto questo libro, forse perché letto fuori tempo e senza molta conoscenza di fatti e personaggi inglesi. Interessante la scelta narrativa per descrivere il percorso di vita che ha ...continua

    Non mi ha lasciato molto questo libro, forse perché letto fuori tempo e senza molta conoscenza di fatti e personaggi inglesi. Interessante la scelta narrativa per descrivere il percorso di vita che ha portato l'autore a dichiarare la propria omosessualità: pur essendo autobiografico, mi ha ricordato Mishima...

    Apprezzabile anche lo stile, perché l'autore non è banale ed è chiaro anche in un libro che non mi è piaciuto!

    ha scritto il 

  • 3

    breve e semplice

    con parole semplici alan bennett ripercorre in questo breve scritto autobiografico la sua adolescenza fatta di timidezza e la progressiva 'scoperta' di essere omosessuale.

    ha scritto il 

Ordina per